Roma – Juventus 1-2: bianconeri campioni d’inverno

4906

Roma Juventus cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Roma – Juventus del 12 gennaio 2020: gara subito in discesa per la squadra di Sarri che dopo dieci minuti è avanti con le reti di Demiral e Ronaldo. Nel finale Perotti prova a riaprire i giochi ma la difesa bianconera resiste

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: ROMA - JUVENTUS 1-2

SECONDO TEMPO

50' respinta di Pau Lopez su Higuain in area ma non c'è più tempo per la ripartenza della Roma. L'arbitro fischia la fine del match, la Juve resiste nel finale e porta a casa i tre punti che gli consentono di essere campione d'inverno. Chiusa l'andata 2 punti avanti all'Inter. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

49' ennesimo giallo, questa volta punito un intervento in ritardo di Florenzi su Matuidi

49' conclusione dal limite di Cristante ma palla alta

46' filtrante di Cristante in area per Dzeko conclusione ribattuta da De Ligt quindi Pellegrini da buona posizione spara alto! Qualche istante più tardi Diawara sugli sviluppi di un angolo prova invano a superare Szczesny

44' 5 minuti di recupero

43' uno contro uno in velocità di Under su Alex Sandro ma finisce per portarsi la palla sul fondo

42' spunto in area di Ronaldo che dal fondo trova l'ultimo tocco di Kolarov. E' angolo. Sugli sviluppi i bianconeri optano per il possesso palla

41' contrasto Smalling - Cuadrado con quest'ultimo che resta a terra, problema alla spalla per lui forse nella ricaduta viene curato a bordo campo

40' cross dal fondo basso di Dzeko sul primo palo per Kalinic, anticipato

38' giallo record per lui, mano alta su Bonucci

37' in campo Kalinic per Perotti

37' giallo a Cristante che sposta Cuadrado

36' punizione di Pellegrini per la testa di Kolarov troppo centrale, blocca a terra Szczesny

33' annullata per fuorigioco una rete a Higuain. Contropiede 3 contro 2 con Ronaldo che serve il compagno in millimetrica posizione di offiside

32' contropiede micidiale di Matuidi che crossa in area per Ronaldo, ottimo inserimento ma conclusione di testa a lato probabilmente sbilanciato dal contrasto con Cristante

31' angolo conquistato da Pellegrini, sugli sviluppi palla rimessa dentro da Perotti, sponda di Smalling ma Szczesny arpiona la sfera

28' fallo in attacco di Higuain su Mancini in pressing, ricade male il difensore e staff medico in campo. Il centrale lascia per un attimo il campo per un problema alla spalla ma potrà continuare

27' pennellata di Perotti in area per Dzeko che per un soffio non arriva all'incornata sotto misura!

25' palla al limite per Dzeko che si trova un muro davanti e palla che non filtra

24' doppio cambio per la Juve con Higuain per Dybala e Danilo per Ramsey. 4-3-3 per questo finale

22' PEROTTI!!! ACCORCIA LE DISTANZE LA ROMA!!! Freddo dal dischetto, spiazzato Szczesny

22' attenzione rigore per la Roma! L'arbitro ha visto al VAR l'azione ed è apparso evidente il tocco con il braccio

21' in campo Cristante per Veretout. Gioco fermo, VAR in corso per il possibile tocco con il braccio di Alex Sandro

20' Veretout per Florenzi, traversone teso per Dzeko che conclude di piatto e palo terrificante che salva la Juve! Quindi Under si vede murare la conclusione sotto misura prima da Alex Sandro quindi da Szczesny in angolo!

19' cross basso di Kolarov smorzato da Cuadrado, blocca senza problemi Szczesny

17' anticipo falloso di Mancini su Matuidi bravo nella circostanza a coprire il pallone

15' bella giocata di Ramsey, cross morbido per Ronaldo anticipato di testa da Kolarov che ci mette una pezza

13' cross di Pellegrini per Dzeko anticipato in area da Bonucci, palla che arriva a Florenzi che spara da posizione defilata non inquadrando lo specchio della porta

11' uno - due in area tra Ronaldo e Ramsey ma la palla rimbalza favorendo l'intervento di Pau Lopez

8' cross di Under dal fondo, prova a inserirsi sul secondo palo Mancini ma tradito da un mancato intervento di Cuadrado, liscia la sfera

7' ennesimo angolo battuto da Pellegrini ma la difesa non concede nulla

6' angolo dall'altra fascia per la Roma, Kolarov prova a rimetterla dentro ma trova il muro della difesa

5' nuovo corner per i giallorossi, cross basso di Under, Rabiot in angolo e sul successivo tiro dalla banderina allontana la difesa

4' fischiato fuorigioco a Ramsey

3' dall'altra parte Dzeko in area riceve palla ma De Ligt riesce a fargli carambolare palla, favorendo l'intervento di Szczesny

2' palla in area per Dybala, Mancini gli devia la palla in angolo. Sugli sviluppi allontana di testa sul primo palo Florenzi quindi fischiato fallo in attacco a Bonucci su Smalling

1' subito un lancio per Dzeko, anticipato dalla difesa

si riparte, le squadre rientrano in campo. Nessun cambio nell'intervallo

Attendiamo l'ingresso delle squadre in campo, ricordiamo che nel primo tempo sono usciti per infortunio prima Demiral quindi Zaniolo, quest'ultimo è da poco arrivato a Villa Stuart per gli esami strumentali

PRIMO TEMPO

49' cross insidioso verso il primo palo di Perotti, non rischia la presa Szczesny che devia in angolo. Nulla di fatto sugli sviluppi e l'arbitro manda le squadre negli spogliatoi. 2-0 Juve al parziale, ci aggiorniamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

47' batte Kolarov, barriera che alza in angolo. Sugli sviluppi ci prova Smalling ma nulla di fatto. Contropiede Juve con Ronaldo che in area ha il diagonale per chiudere il match ma si oppone Pau Lopez a terra con il braccio destro!

45' lancio scellerato in orizzontale di Pjanic per Cuadrado preso in controtempo e intervento al limite su Perotti. Giallo ben speso dall'esterno bianconero

45' 4 minuti di recupero

43' palla di Mancini che carambola sul braccio di De Ligt al limite dell'area, l'arbitro lascia giocare ma sarebbe potuto costare il secondo giallo al centrale bianconero già ammonito. Azione da rivedere alla moviola. Il giocatore ha preso con il volto il pallone, giusta dunque la decisione di Guida

42' caparbio Pellegrini che conquista un angolo

40' cross di Under, sfiora Bonucci e palla che finisce sull'altra fascia quindi un interessante filtrante di Mancini per Pellegrini ma Bonucci gli sbarra la strada facendo uscire la sfera sul fondo

38' lancio in verticale di Kolarov, la difesa alleggerisce su Szczesny

36' punizione battuta da Kolarov, sfera che supera la barriera ma sorvola di poco la traversa con Szczesny fermo

35' in campo Under, mani sul volto per Zaniolo

34' pronto all'ingresso Under, pubblico giallorosso che saluta l'uscita dello sfortunato Zaniolo

33' disperato il giocatore giallorosso che si fa male e deve lasciare il campo trasportato dalla barella mobile

31' tacco smarcante di Ramsey per Cuadrado, cross basso verso Ronaldo, intercetta Mancini che allontana. Sul contropiede successivo Zaniolo prova a fare tutto da solo e viene atterrato da De Ligt all'ingresso in area. Giallo per il centrale difensivo per proteste. Qualche istante prima giallo combinato a Rabiot, gioco fermo con con Zaniolo a terra e staff medico a verificare le condizioni del giocatore

29' cross basso dal fondo di Kolarov per Pellegrini anticipato in area

26' prova il numero al limite dell'area di Zaniolo che si intestardisce nel tener palla e finisce per perderla, giallo per un intervento precedente di Mancini su Matuidi

25' tunnel di Alex Sandro su Zaniolo che lo stende, resta in possesso palla la Juve

23' filtrante di Dybala per Ramsey pescato in millimetrica posizione di fuorigioco

21' percussione centrale di Pellegrini, gli sporca il pallone Matuidi e azione che svanisce

19' non ce la fa Demiral, in campo De Ligt

18' conclusione a botta sicura di Pellegrini su cross dalla destra di Florenzi deviato con il petto da Bonucci e Rabiot ben appostato gli mura il tentativo con il petto!

17' al momento ce la fa il difensore e De Ligt si rimette la tuta

16' gioco fermo, staff medico in campo e giocatore che si rialza e prova a camminare

15' sulla punizione di Dybala palla suo secondo palo verso Demiral che dopo un contrasto con Kolarov si fa male cadendo. Mani nei capelli per il difensore che si è fatto male al ginocchio, pronto De Ligt

14' ammonito Kolarov: palla persa su Rabiot e pestone che gli vale la sanzione disciplinare

11' passaggio errato di Bonucci a Pjanic che perde palla ed è costretto a stendere Pellegrini, giallo per lui. Batte Pellegrini dal limite per la testa di Mancini che non riesce a chiuderla di testa ma c'è una deviazione e nuovo angolo. Sul successivo colpisce debole Dzeko, blocca Szczesny

10' RONALDO! 2-0 JUVENTUS! dal dischetto non fallisce spiazzando Pau Lopez che aveva scelto l'angolo alla sua destra

9' rigore per la Juve! Si addormenta Veretout su passaggio corto di Pau Lopez, Dybala gli soffia palla e viene travolto dallo stesso mediano giallorosso. Giallo per lui

8' lungo lancio di Bonucci per Dybala, al limite dell'area viene anticipato da Pau Lopez in uscita

6' lancio di Pellegrini in verticale per Dzeko chiuso in angolo ma sugli sviluppi palla fuori su Perotti, conclusione alta

5' chiusura di Cuadrado su Kolarov, corner per la Roma

4' prova a rispondere subito la Roma con Pellegrini la sua conclusione con il mancino in area termina a lato

3' DEMIRAL! VANTAGGIO DELLA JUVENTUS!!! Punizione di Dybala verso il secondo palo, liscio di Smalling e conclusione sotto misura del centrale difensivo dimenticato da Kolarov

2' fallo di Mancini su Ronaldo sulla trequarti, può salire la squadra bianconera

1' cross di Kolarov intercettato prima da Rabiot quindi da Cuadrado, palla che resta in possesso della Roma

partiti! calcio d'avvio battuto dalla Juventus, lancio lungo di Bonucci intercettato dalla difesa di casa

Le squadre fanno il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio della partita!

Un saluto ai nostri amici lettori, questa intensa giornata di live si conclude questa sera con il big match di Serie A, Roma - Juventus. Seguiremo il match dal loro ingresso sul terreno di gioco.

La presentazione del match

ROMA – Questa sera, domenica 12 gennaio, alle ore 20.45 si giocherà Roma – Juventus, match valevole per l’ultima giornata del girone d’andata del campionato di Serie A 2019/2020. Fonseca conferma la formazione della vigilia nel 4-2-3-1; linea difensiva con Smalling – Mancini centrali, sulle corsie esterne Florenzi e Kolarov. Mediana con Diawara e Veretout mentre dietro Dzeko troviamo Zaniolo con Pellegrini e Perotti. Risponde Sarri che non opta per stravolgimenti e conferma con Bonucci, Demiral al centro della difesa; completano il reparto Cuadrado e Alex Sandro. A centrocampo il trio Matuidi, Pjanic e Rabiot mentre confermato Ramsey dietro Ronaldo e Dybala.

Da una parte ci sono i padroni di casa che sono reduci dalla bruciante sconfitta casalinga contro il Torino ed in classifica occupano la quarta posizione, in coabitazione con l’Atalanta con 35 punti. Dall’altra parte, invece, ci sono i bianconeri che hanno cominciato il 2020 battendo il Cagliari ed in classifica occupano momentaneamente la seconda posizione con 45 punti. Se i bianconeri dovessero vincere sarebbero campioni d’inverno.

QUI ROMA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-2-3-1 con Pau Lopez in porta, pacchetto difensivo composto da Florenzi e Cetin sulle corsie esterne mentre nel mezzo Mancini e Smalling. A centrocampo Diawara e Veretout in cabina di regia mentre davanti spazio al terzetto formato da Zaniolo, Pellegrini e Perotti a supporto dell’unica punta Dzeko.

QUI JUVENTUS – Idee piuttosto chiare per Sarri che dovrebbe puntare nuovamente sul 4-3-1-2 con Szczesny in porta, pacchetto difensivo composto da Cuadrado e Alex Sandro sulle corsie laterali mentre nel mezzo Bonucci e Demiral. A centrocampo Pjanic in cabina di regia con Matuidi e Rabiot mezze ali mentre davanti Ramsey a supporto del tandem offensivo composto da Dybala e Cristiano Ronaldo.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Roma – Juventus, match valevole per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno.

Le probabili formazioni di Roma – Juventus

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Smalling, Mancini, Cetin, Diawara, Veretout, Zaniolo, Pellegrini, Perotti, Dzeko. Allenatore: Fonseca

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Demiral, Alex Sandro, Matuidi, Pjanic, Rabit, Ramsey, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri

STADIO: Olimpico di Roma

Articoli correlati