Roma, Ranieri: “Complimenti al Palermo hanno meritato la vittoria. Noi tenevamo a vincere”

Claudio Ranieri, tecnico della Roma, intervenuto in sala stampa dopo la sconfitta patita contro il Palermo in trasferta per 3-1, ha ammesso che gli avversari hanno giocato meglio meritando la vittoria, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: “Complimenti a loro, hanno giocato meglio e si sono meritati la vittoria. Nel primo tempo non abbiamo fatto una brutta partita, nel secondo tempo ci siamo allungati e loro ci hanno punito. Era molto difficile giocare, loro hanno fatto bene, siamo stati lenti rispetto a loro. Faccio i complimenti al Presidente Zamparini, che riesce a trovare ottimi giocatori, come lo sono Pastore ed Ilicic.

Se noi vogliamo lottare per lo scudetto, dobbiamo fare punti fuori casa, cosa che non stiamo facendo. I tre goal subiti sono stati tre errori nostri. Noi tenevamo a vincere per rilanciarci in classifica”. Il tecnico giallorosso ha continuato parlando del Palermo: “Loro stanno giocando sulle ali dell’entusiasmo, però potrebbero sentire presto le pressioni, che attualmente non hanno. Però il Palermo è una buona squadra e se Zamparini non venderà i propri gioielli potrà dare grandi soddisfazioni ai propri tifosi”.

[Rosario Carraffa – Fonte: www.tuttopalermo.net]