Roma – Shakhtar Donetsk 5-0: festa giallorossa con 65mila spettatori

3048

Roma Shakhtar Donetsk cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Roma – Shakhtar Donetsk di Domenica 7 agosto 2022 in diretta: dopo un avvio equilibrato la squadra di Mourinho prende in mano il match e va in gol con Pellegrini, Mancini, Zaniolo e Bove

ROMA – Domenica 7 agosto, alle ore 20.45, allo Stadio Olimpico, davanti a oltre 65mila spettatori, la Roma di José Mourinho affronterà lo Shakhtar Donetsk nella settima e ultima amichevole stagionale. Sarà una gara a scopo solidale, organizzata per aiutare la popolazione ucraina duramente colpita dal conflitto in corso con la Russia.  La squadra giallorossa si appresta a esordire in campionato domenica 14 agosto, alle ore 20.45, allo stadio Arechi contro la Salernitana. Detentrice della Conference League, parte con grandi ambizioni, spinta anche dall’entusiasmo portato dai nuovi arrivi, su tutti quelli dell’ex Juve Paulo Dybala e di Georginio Wijnaldum. Nelle amichevoli di luglio ha vinto contro Trastevere (5-0) Sunderland (2-0), Portimonense (2-0) e Tottenham (1-0)mentre ha pareggiato col Nizza (1-1)e perso contro lo Sporting (3-2). Lo Shakhtar, che non gioca un incontro ufficiale da mesi per le note vicende internazionali, si appresta a esordire a breve nel massimo campionato ucraino. Guidato da Jovicecic, e non più da De Zerbi, a luglio ha pareggiato contro Utrecht e Sittard e perso contro l’Ajax.

Highlights

Cronaca e tabellino

RISULTATO finale: ROMA - SHAKHTAR DONETSK 5-0

SECONDO TEMPO

49' è finita! La Roma supera nell'ultima amichevole pre campionato lo Shakhtar. Buona prova complessiva dei giallorossi che hanno giocato in avanti contemporaneamente di Pellegrini, Zaniolo, Dybala e Abraham. Ottima cornice di pubblico con 65mila sugli spalti in una serata di festa. Per adesso è tutto, vi aspettiamo per i prossimi live sempre su Calciomagazine

49' angolo di Bove, palla al limite calciata al volo da El Shaarary alle stelle

45' 3 minuti di recupero

45' prova a chiudere in avanti la squadra di Mourinho con un nuovo tiro dalla bandierina con Bove, palla sul secondo palo dove Smalling viene anticipato

42' BOVE! 5-0 ROMA!! Azione sulla destra di El Shaarawy che quasi dal fondo da un cioccolatino a centroarea per il compagno, controllo e conclusione in diagnale con il destro angolata alla sinistra del portiere

41' scarico dal fondo di Karsdorp per l'accorrente Felix in area verso il primo palo ma alza la mira

40' lungo lancio dalle retrovie di Ibanez per Shomurodov fermato in fuorigioco

38' corner ottenuto da El Shaarawy sulla sinistra d'attacco, alla battuta Bove, palla tagliata sul primo palo dove allontana la difesa

37' possesso palla della Roma che senza fretta prova a qualche geometria, non riesce un passaggio di prima a Wijnanldum per El Shaarawy con palla sul fondo

35' lasciano il campo Svilar, Pellegrini, Abraham e Dybala per Boer, Shomurodov, Tripi e Felix

31' si riprende a giocare con altri cambi: dentro Kyryukhantsev per Matvienko e Farina per Konoplia

30' nuovo cooling break

29' doppio legno di Pellegrini! Dal limite la piazza molto bene con il destro con palla che carambola sulla schiena di Pyatov prima di stamparsi sulla traversa quindi altro tocco sulla schiena del portiere palo e palla sul fondo!

26' dall'altra parte ancora Bondarenko questa volta da distanza più ravvicinata ma rasoterra non proprio irresistibile, respinto da Svilar

25' blocco efficace difensivo in area su Abraham che non trova così lo spazio per calciare verso la porta

21' scambio molto bello in area tra El Shaarawy e Pellegrini che non arriva alla conclusione da due passi

20' per la Roma arriva anche il momento dell'ingresso in campo del neo acquisto Wijnanldum al posto di Zaniolo mentre Bove subentra a Mancini

19' ci prova in corsa dalla distanza Bondarenko verso il primo palo, palla di poco a lato!

17' nuovi cambi anche in casa Donetsk: dentro Kozik e Topalov per Kryvtsov e Mudryk

14' ZANIOLO!! POKER GIALLOROSSO!!! Si mette subito in mostra il neo entrato una volta ricevuta la sponda a centrocampo di Abraham a involarsi sulla sinistra, imbucare il compagno freddo a concludere un rasoterra in area

13' in campo El Shaarawy per Spinazzola

13' angolo non sfruttato per gli ospiti, la Roma prepara nuovi cambi

10' segnalata posizione di offside millimetrica di Mudryk

6' conclusione dal limite di Bondarenko, c'è un tocco di Mancini a sporcare la traiettoria sul fondo. Nulla di fatto sul corner con la difesa che alleggerisce in fallo laterale

4' dall'altra parte spunto di Spinazzola bravo a conquistare un angolo: batte Dybala sul primo palo per Cristante anticipato

3' primo angolo conquistato dagli ospiti sulla sinistra d'attacco ma c'è un errore in palleggio e rimessa laterale regalata

si riparte con il calcio d'avvio questa volta battuto dagli ucraini: un cambio con Ibanez per Vina, c'è anche Cristante per Matic, Svila per Rui Patricio, Smalling per Celik e Karsdorp per Kumbulla. Nello Shakhtar sono entrati Pyatov, Farina, Sikan, Punzankov e Ocheretko, fuori Trubin, Djurasek, Sudakov, Mykhaylichenko e Kulakov

ben ritrovati con il secondo tempo della partita, si riparte dal 3-0 per la Roma

PRIMO TEMPO

46' dopo un minuto di recupero, termina il primo tempo sul 3-0 per la Roma. Le reti di Pellegrini e Mancini più l'autorete di Konoplya. Gara equilibrata in avvio poi i giallorossi hanno iniziato a condurla con autorità portando diversi pericoli nell'area avversaria. Piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

46' 3-0 ROMA!! Cross basso in area di Matic per Spinazzola che a centroarea viene anticipato da Konoplya ma tocco nella sua porta!

45' 1 minuto di recupero

42' giallo a Bondar, punita una nuova trattenuta

41' MANCINI!!! RADDOPPIO DELLA ROMA! Errore in retropassaggio quasi dal fondo in area di Mudryk, cross basso di Abraham verso il centro area, velo di Zaniolo e conclusione dell'accorrente difensore centrale sotto la traversa!

40' bella punizione quasi dal limite di Dybala con il mancino e Trubin è bravo a distendersi sulla sua sinistra e a deviare in angolo!

38' scivolata di Vina su Bondarenko che si era smarcato bene e dall'altra parte bella conclusione a giro di Zaniolo con il mancino dal vertice destro dell'area verso il palo opposto e palla che bacia il palo prima di rientrare in campo!

37' conclusione da fuori di Matic rasoterra deviata quasi con il tacco in area, spalle alla porta da Abraham e palla di un paio di metri sul fondo

36' sombrero a centrocampo di Dybala su Bondar che lo trattiene, l'arbitro lo grazia dal cartellino

34' grande giocata di Dybala in area da posizione defilata, tacco smarcante e conclusione nello stretto verso il primo palo potente di sinistro ma un pò centrale, ci mette i pugni Trubin!

30' posizione di fuorigioco di Abraham su verticalizzazione di Pellegrini

28' si riprende a giocare dopo la piccola pausa

26' cooling break all'Olimpico, i giocatori ne approfittano per dissetarsi

24' fermato in offside Abraham, il giocatore innescato da Pellegrini aveva prova un colpo ravvicinato in acrobazia un pò debole, attento Trubin

23' azione personale di Zaniolo, conclusione alta dai 25 metri circa

22' fallo in attacco di Dybala in ripiegamento, qualche istante primo buon break di Matic che fa viaggiare Vina ma passaggio al limite intercettato

21' liberato al tiro dai 25 metri Sudakov ma alza la mira

19' LORENZOO PELLEGRINI!!! ROMA IN VANTAGGIO!!! Azione in verticale palla a terra molto bella partita proprio dal capitano giallorosso che scambia con Zaniolo quindi palla a Dybala su Abraham bravo a far sponda e conclusione di Pellegrini in area con il destro a superare Trubin sulla sua sinistra!

18' senza fretta la squadra ucraina che al momento ha giocato con buona autorità

16' dribbling molto bello questa volta a sinistra di Zaniolo, cross in area per Abraham sporcato sul fondo. Sul corner liberato al tiro Dybala dal limite dell'area ma la conclusione al volo termina alta

15' bello spunto di Zaniolo sulla trequarti, apertura su Dybala che dopo uno scambio con Abraham è un pò frettoloso nel calciare rasoterra e palla sul fondo, probabilmente ancora tradito da un pò di emozione per questa nuova avventura sportiva

14' ottima chiusura di Mancini su Mudryk quasi al limite dell'area

11' ricordiamo che è possibile seguire anche il live di Marsiglia - Reims oltre a quelli di Coppa Italia da una parte Salernitana - Parma e dell'altra Monza - Frosinone

11' ci prova dalla distanza Sudakov, blocca a terra Rui Patricio

10' verticalizzazione un pò frettolosa di Zaniolo per Dybala che non può raggiugere la sfera preda della difesa

8' bello spunto in verticale di Mudryk che entra in area ma da posizione defilata il suo cross è impreciso

7' possesso palla prolungato dei giallorossi resta alto lo Shakhtar

4' chiusura di Konoplia su Spinazzola, palla sul fondo per il secondo tentativo dalla bandierina ma cross corto di Dybala direttamente sul fondo. L'ex bianconero è stato tradito da una zolla

3' trivela di Spinazzola per il taglio di Pellegrini che non riesce a tenere la palla in campo

1' primo possesso palla della squadra di Mourinho, scambio tra Abraham e Celik, cross teso deviato sul fondo per il primo angolo. Batte Pellegrini sul primo palo, libera la difesa ma non riesce a ripartire

Si parte! Calcio d'avvio battuto dalla Roma in maglia a fondo bianco e Shakhtar in quella scura

Ci siamo! Roma e Donetsk finalmente in campo, tutto pronto all'inizio del match!

20.32 le squadre lasciano il campo per accomodarsi negli spogliatoi, è prima la Roma ad abbandonare il terreno di gioco

Mourinho lancia sia Zaniolo che Dybala in avanti a supporto di Abraham

Le squadre stanno effettuando il riscaldamento pre partita

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Roma - Shakhtar. Dalle ore 20.45 seguiremo l'amichevole dell'Olimpico in tempo reale con la cronaca del match.

TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio (dal 1' st Svilar dal 35' st Boer); Mancini (dal 20' st Bove), Kumbulla (dal 1' st Ibanez), Celik (dal 1' st Smalling); Vina (dal 1' st Karsdorp), Matic (dal 1' st Cristante), Pellegrini Lo. (dal 35' st Shomurodov), Spinazzola (dal 13' st El Shaarawy); Zaniolo (dal 20' st Wijnanldum), Dybala (dal 35' st Felix); Abraham (dal 35' st Tripi). A disposizione: Svilar, Boer, Cristante, Ibanez, Smalling, Karsdorp, Wijnanldum, Felix, Bove, Tripi, El Shaarawy, Shomurodov, Carles Pérez, Zalewski. Allenatore: José Mourinho

SHAKHTAR DONETSK (5-4-1): Trubin (dal 1' st Pyatov); Mykhaylichenko (dal 1' st Bondarenko), Matvienko (dal 31' st Kyryukhantsev), Kryvtsov (dal 17' st Kozic), Bondar (dal 1' st Totovytskyi), Konoplia (dal 31' st Farina); Mudryk (dal 17' t Topalov), Djurasek (dal 1' st Kashchuk), Sudakov (dal 1' st Puzankov), Vakula; Kulakov (dal 1' st Farina). A disposizione: Pyatov, Kryshiv, Totovytskyi, Farina, Skan, Kozic, Ocheretko, Kashchuk, Puzankov, Bondarenko, Topalov, Kornienko, Kyryukhantsev. Allenatore: Igor Jovicevic

Reti: al 19' pt Pellegrini, al 41' pt Mancini, al 46' pt Konoplia autorete, al 14' st Zaniolo, al 42' st Bove

Ammonizioni: Bondar

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Celik; Vina, Matic, Pellegrini Lo., Spinazzola; Zaniolo, Dybala; Abraham. A disposizione: Svilar, Boer, Cristante, Ibanez, Smalling, Karsdorp, Wijnanldum, Felix, Bove, Tripi, El Shaarawy, Shomurodov, Carles Pérez, Zalewski. Allenatore: José Mourinho

SHAKHTAR DONETSK (5-4-1): Trubin; Mykhaylichenko, Matvienko, Kryvtsov, Bondar, Konoplia; Mudryk, Djurasek, Sudakov, Vakula; Kulakov. A disposizione: Pyatov, Kryshiv, Totovytskyi, Farina, Skan, Kozic, Ocheretko, Kashchuk, Puzankov, Bondarenko, Topalov, Kornienko, Kyryukhantsev.Allenatore: Igor Jovicevic

Presentazione del match

QUI ROMA  Mourinho potrebbe rispondere con un modulo 3-4-2-1 con Rui Patricio tra i pali e difesa a tre composta da Mancini, Smalling e Ibanez. In mezzo al campo Veretout e Matic; sulle fasce Karsdorp e Spinazzola. Sulla trequarti Zaniolo e Dybala, di supporto all’unica punta Abraham.

QUI SHAKHTAR – Jovicecic dovrebbe rispondere col modulo 4-1-4-1 con Trubin in porta e difesa composta al centro da Bondar e Kozik e sulle fasce da Konoplya e Korniienko. Davanti alla difesa agirà Stepanenko. Unica punta Totovytsky davanti alla linea composta da Kashchuk, Bondarenko, Sudakov e Mudriyk.

Le probabili formazioni di  Roma – Shakhtar

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanze; Karsdorp, Pellegrini, Matic, Spinazzola; Dybala, Zaniolo; Abraham. Allenatore: Mourinho

SHAKHTAR (4-1-4-1): Trubin; Konoplya, Bondar, Kozik, Korniienko; Stepanenko; Kashchuk, Bondarenko, Sudakov, Mudriyk; Totovytsky. Allenatore: Jovicevic.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro arà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale