Roma, Zeki Celic si presenta ai tifosi e alla stampa

13

Roma logo

“Durante le trattative altre squadre si erano interessate a me ma avevo deciso di venire qui, sapevo che sarei stato più felice”

ROMA – Zeki Celic, arrivato alla Roma dal Lille,  è stato presentato in conferenza stampa. L’ esterno destro turco classe 1997, si é detto lusingato dal fatto di essere stato fortemente voluto. “Per me è un’occasione per salire di livello, per alzare l’asticella. Non c’è bisogno di parlare del mister, sappiamo i titoli che ha vinto e i titoli che desidera. Per me è una motivazione in più di lavorare con lui“. Sa che durante le trattative altre squadre si erano interessate a lui, “ma avevo deciso di venire qui, sapevo che sarei stato più felice”.

Per quanto riguarda le sue caratteristiche, si ritiene “forte in difesa: per alzare l’asticella posso migliorare sia nella fase difensiva, sia offensiva”.

Celic ha aggiunto di essere “molto felice di essere il quarto giocatore turco, di indossare questa maglia. Ho sempre desiderato di giocare in Serie A, sono venuto molto volentieri appena c’è stata l’occasione, sono in un grandissimo club come la Roma, spero di contribuire al successo del club”. Quanto al fatto di doversi adattare al modulo di difesa a tre ha detto di essersi “trovato bene sia con la difesa a quattro, sia con la difesa a cinque. Sarà una decisione del mister, ci confronteremo su questo non appena avrà l’opportunità di vedermi all’opera e inizieremo a lavorare sul campo”.