Russia – Danimarca 1-4: i danesi calano il poker e volano agli ottavi

1340

Russia Danimarca Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

La Danimarca cala il poker e vola agli ottavi di finale dove incontrerà il Galles. La Russia saluta Euro 2020 chiudendo all’ultimo posto nel girone B.

COPENAGHEN – Nella notte di Copenaghen la Danimarca vince quattro a uno contro la Russia e vola agli ottavi di finale dove se la vedrà con il Galles. Ad aprire le marcature, a fine primo tempo, è stato Damsgaard che con un bel destro ha mandato la Danimarca negli spogliatoi in vantaggio. Nella ripresa Poulsen, sfruttando un errore della retroguardia russa, ha portato il risultato sul due a zero. Al 70′ Dzyuba ha trasformato un calcio di rigore riaprendo la gara e il discorso qualificazione. Nel finale, tra il settantanovesimo e l’ottantunesimo, la Danimarca dilaga grazie alle reti di Christensen e Maehle, destro potente dalla distanza e un tiro preciso sugli sviluppi in contropiede. La Russia chiude il girone da ultima salutando Euro 2020.

La cronaca con commento minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

RUSSIA-DANIMARCA 1-4

93' E' FINITA! LA DANIMARCA VOLA AGLI OTTAVI!

90' 3' di recupero

85' Dentro Cornelius e Jensem per Braithwaite, Delaney

82' MAEHLEEEE!!! NON SBAGLIA IN CONTROPIEDE! 4-1

79' CHRISTENSEN!!!!! SILURO IMPRENDIBILE PER SAFONOV CHE QUESTA VOLTA NON PUO NULLA DOPO 3 MIRACOLI! 1-3

76' Ha segnato il Belgio! Danimarca seconda!

75' Giallo per Diveev

72' Dentro Norgaard fuori Damsgaard

70' DZYUBAAAA!!! NON SBAGLIA 2-1

69' Rigore per la Russia! Controllo al VAR

68' Dentro Mukhin e Karavaev fuori Kuzyayev e Kudryashov

64' La Russia è alle corde, la Danimarca comanda in lungo e in largo

62' Dentro Zhemaletdinov e Sobolev per Ozdoev e Miranchuk

60' Dentrro Stryger Larsn e Dolberg per Wass e Poulsen

59' POULSEEEEN!!!!!! ERRORE CLAMOROSO DI ZOBNIN CHE REGALA LA PALLA A POULSEN CHE NON PUO' SBAGLIARE A PORTA VUOTA!

57' Giallo per Delaney

54' Sempre 0-0 tra Finlandia e Belgio

50' Gioco fermo Kudryashov è a terra per un colpo alla testa

45' Si riparte!

INIZIO SECONDO TEMPO

45' Finisce qui il primo tempo!

45' 1 di recupero

42' Spinge ora la Danimarca!

36' DAAAAMSGAAAAAAARD!!! CHE GOL!!!! PIATTONE A GIRO DAL LIMITE CHE TERMINA SOTTO LA TREVERSA! 

32' Prova con il destro Golovin dalla distanza, palla alle stelle

29' Missile di Hojberg dai 25 metri che termina di pochissimo a lato dando l'illusione del gol!

27' Giallo per Kudryashov

23' Molto pericolosa la Russia ogni volta che riparte, la Danimarca è molto sbilanciata.

18' Occasionissima per Golovin che, dopo aver saltato tre uomini, calcia forte ma centrale. Attento Schmeichel che respinge con i peidi

14' La Danimarca tiene il pallino del gioco e pressa alto. La Russia attende e prova a proporre in ripartenza.

10' Danimarca più propositiva in questi primi minuti di gara, la Russia si difende.

5' Sono passati i primi cinque minuti di gara, buon ritmo al Parken di Copenaghen

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

Ore 20.30 Trenta minuti all'inizio della gara

Ore 20.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti alla diretta di Russia - Danimarca

TABELLINO LIVE

RUSSIA (3-4-2-1): Safonov; Kudryashov (23'st Karavaev), Diveev, Dzhikiya; M.Fernandes, Ozdoev (17'st Zhemaletdinov), Zobnin, Kuzyaev (23'st Mukhin ); Al. Miranchuck (16'st Sobolev), Golovin; Dzyuba. A disposizione: Barinov, Cheryshev, Dypin, Evgenyev, Ionov, Semenov, Shunin, ZabolonyAllenatore: Cherchesov

DANIMARCA (4-4-2): Schmeichel; Vestergaard, Kjaer, Christensen, Mahele; Wass (15'st Stryger Larsen), Delaney (40'st Jensen), Højbjerg, Damsgaard(27'st Norgaard); Braithwaite (40'st Corneliu), Poulsen (15'st Dolberg). A disposizione: Andersen, Jorgensen, Lossl, Ronnow, Skov Olsen, Skov, Wind. Allenatore: Hjulmand

Reti: 36'pt Damsgaard (D), 14'st Poulsen (D), 25'st rig. Dzyuba (R), 34'st Christensen (D), 36'st Maehle (D)

Ammoniti: Kudryashov (R), Delaney (D), Diveev (R)

Espulsi: -

Recupero: 1'pt, 3'st 

Stadio: Parken, Copenaghen

Le parole di Cherchesov e Hjulmand

Cherchesov: “Sarà la prima partita in trasferta in due fasi finali, e senza i nostri tifosi. Tuttavia non è un problema. Non abbiamo usato la parola ‘problema’ negli ultimi cinque anni. Si tratta di una situazione, e sappiamo come gestirla. Il nostro compito è fare bene il nostro lavoro e fare risultato”.

Hjulmand: “Faremo di tutto per vincere la partita. Contro la Russia sarà incredibilmente difficile. Sono un’ottima squadra. Non dovremo forzare niente. Sappiamo tutti quanto sia difficile forzare le cose. Dobbiamo invece mantenere un livello alto ed evitare errori. Sarà un’altra partita bella e lunga”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Cherchesov che viene dalla sconfitta con il Belgio e dalla vittoria contro la Finlandia ed in classifica occupa il secondo posto, insieme agli scandinavi, con 3 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Hjulmand che è reduce da due sconfitte contro Finlandia e Belgio ed in classifica occupano l’ultima posizione con 0 punti. La Russia si qualificherà con una vittoria o un pareggio qualora la Finlandia non riuscirà a battere la Danimarca nell’altra partita del Gruppo B. La Danimarca passerà come seconda del girone se batterà la Russia con due o più gol di scarto e la Finlandia perderà contro il Belgio. Un solo precedente tra le due squadre con il successo della Russia per 2-0, in una gara giocata nove anni fa. Da Unione Sovietica sono invece dieci i precedenti contro la Danimarca con 8 successi del URSS, 1 vittoria della Danimarca e 1 pareggio. Il bilancio della Danimarca a Copenaghen è di 139 vittorie, 60 pareggi e 72 sconfitte, al Parken Stadium è di 61 vittorie, 25 pareggi e 20 sconfitte.

QUI RUSSIA – Cherchesov dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Safonov in porta, pacchetto difensivo composto da Barinov, Diveev e Dzhikiya. A centrocampo Zobnin e Odzoev in cabina di regia con Fernandes e Karavaev sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Golovin e Miranchuk alle spalle di Dzyuba.

QUI DANIMARCA – Hjulmand dovrebbe mandare in campo la sua squadra con un modulo speculare con Schmeichel tra i pali, pacchetto arretrato formato da Kjaer, Christensen e Vestergaard. A centrocampo Hojbjerg e Delaney in cabina di regia con Wass e Maehle sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Braithwaite e Damsgaard alle spalle di Poulsen.

Le probabili formazioni di Russia – Danimarca

RUSSIA (3-4-2-1): Safonov; Barinov, Diveev, Dzhikiya; Fernandes, Zobnin, Ozdoev, Karavaev; Golovin, Al. Miranchuck; Dzyuba. Allenatore: Cherchesov

DANIMARCA (3-4-2-1): Schmeichel; Kjaer, Christensen, Vestergaard; Wass, Hojbjerg, Delaney, Maehle; Braithwaite, Damsgaard, Poulsen. Allenatore: Hjulmand

STADIO: Parken Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Russia – Danimarca, valido per la seconda giornata del Gruppo B di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport (canale 253 sul satellite). Oltre alla copertura televisiva, c’è anche la possibilità di ricorrere allo streaming grazie a Sky Go, raggiungibile online da pc oppure tramite app ufficiale su dispositivi mobile. L’alternative è NOW TV, la Web Tv di Sky.

Articoli correlati