Salernitana – Hellas Verona 2-2: il tabellino del match

34

Salernitana Hellas Verona cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il tabellino di Salernitana – Hellas Verona, partita valida per la quinta giornata del campionato di Serie A 2021-2022

SALERNO – Termina con un pareggio la partita Salernitana – Hellas Verona, match infrasettimanale valido per la quinta giornata di Serie A: grande dimostrazione di maturità dei padroni di casa, che conquistano con una rimonta il loro primo punto in campionato. Partono bene, i campani: sin dal primo minuto creano occasioni e si guadagnano il primo corner a pochi secondi dal fischio iniziale. Il baricentro dei campani è alto, e gli scaligeri capiscono che le ripartenze possono dar loro più di un’occasione da gol: la rete del vantaggio arriva soltanto al 4′, con una Salernitana che sembrava tenere la partita sotto controllo. Caprari, in area, serve Kalinic che tira fuori il piede e segna la rete dell’1-0.

La squadra di Castori non si demoralizza, e continua a testa bassa a cercare il pareggio: ma Gunter, Magnani e soprattutto Dawidowicz fanno buona guardia. Il raddoppio arriva al 30′, con un super Kalinic che sfrutta un filtrante servito da Ilic: pallonetto che bacia la traversa e ipoteca il vantaggio. Sotto di due gol i padroni di casa reagiscono, con Coulibaly, Simy e Ribery sempre pronti ad approfittare degli spazi. Il pareggio arriva nel primo minuto di recupero, con Gondo che sfrutta una palla vagante dopo una mischia in area su punizione di Ribery: si va negli spogliatoi con un parziale di 2-1 per i veneti. Nella ripresa l’Hellas Verona prova a reagire, con Kalinic che sfiora la tripletta al 47, facendo tremare uno dei pali della porta avversaria. L’occasione per il pareggio, però, arriva al 76′: cross in area, Mamadou Coulibaly controlla e tira dalla breve distanza. All’Arechi finisce 2-2.

CRONACA DELLA PARTITA

Il tabellino di Salernitana – Hellas Verona 2-2

SALERNITANA (3-4-1-2): Belec, Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, Coulibaly M., Coulibaly L. (44′ st Zortea), Ranieri (44′ st Di Tacchio); Ribery (44′ st Kastanos); Simy (13′ st Djuric), Gondo (29′ st Bonazzoli). A disposizione: Fiorillo, Jaroszynski, Veseli, Schiavone, Bonazzoli, Djuric, Di Tacchio, Kastanos, Zortea, Obi, Bogdan, Vergani. Allenatore: Castori

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Montipò, Dawidowicz, Gunter, Magnani (1′ st Casale); Faraoni, Ilic (1′ st Tameze), Hongla, Lazovic (47′ st Cetin); Barak; Caprari (21′ st Bessa), Kalinic (11′ st Simeone). A disposizione: Pandur, Berardi, Lasagna, Cetin, Casale, Ceccherini, Cancellieri, Bessa, Ragusa, Tameze, Simeone. Allenatore: Tudor

RETI: pt 7′ Kalinic (V), 30′ Kalinic (V),  46′ Gondo (S), st 31′ Coulibaly (S)

AMMONIZIONI: pt 37′ Kalinic (V), 41′ Magnani (V), st 39′ Gagliolo (S), 41′ Coulibaly L. (S), 45′ Dawidowicz (V)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1′ nel primo tempo, 5′ nel secondo tempo

STADIO: Stadio Arechi

Articoli correlati