Sambenedettese-Lecce risultato e cronaca diretta, tabellino in tempo reale

792

Sambenedettese-Lecce risultato e cronaca diretta, tabellino in tempo reale

Live Sambenedettese-Lecce, risultato in tempo reale. La cronaca della partita. Il tabellino in diretta domenica 21 maggio alle ore 18.30. Gara valida per i play-off Lega Pro 2016-2017 (SEGUI LA PARTITA DI RITORNO)

Stadio Riviera delle PalmePrimo tempo combattuto e gradevole. Dopo un inizio di marca salentina è la Samb ad uscire alla distanza sfiorando in più occasioni il vantaggio. La squadra di mister Sanderra sfrutta bene le corsie laterali (soprattutto a sinistra) dove il Lecce di Rizzo soffre maggiormente.

I Leccesi lasciano intravedere qualche segnale di miglioramente rispetto alla gestione Padalino ma sembrano ancora troppo timido ed imballati. Nel secondo tempo le reti che hanno determinato il risultato. Passa in vantaggio dopo soli 2 minuti Mancuso con un tiro diagonale. Passano cinque minuti e Mancuso atterra in area Costa Ferreira. Rigore per la Sambenedettese, che Caturano realizza. Rigore invece fallito dai padroni di casa al 13’st.

RISULTATO FINALE: SAMBENEDETTESE-LECCE 1-1

TABELLINO:

Sambenedettese (4-3-3): Pegorin; Rapisarda, Mori (Di Filippo 33’st), Radi, N’Tow; Vallocchia, Bacinovic, Lulli; Mancuso, Sorrentino (Bernardo 45’st), Agodirin. A disposizione: Morelli, Di Pasquale, Grillo; Sabatino; Pezzoti, Candellori; Ferrara; Mattia; Aridità Allenatore: Sanderra.

Lecce (4-1-2-2-1): Perucchini; Lepore, Cosenza, Giosa, Ciancio; Arrigoni; Costa Ferreira, Mancosu (Maimone 40′ st); Pacilli, Torromino (Doumbia 19’st); Caturano (Marconi 29’st). A disposizione: Bleve, Chironi; Vitofrancesco, Agostinone; Tsonev; Drudi; Monaco; Fiordilino Allenatore: Rizzo.

Reti:  al 2′ st  Mancuso; al 7′ st Caturano (rig)

Ammonizioni: Valocchia, Ciancio; Costa Ferreira

Espulsioni: –

Recupero: nessun minuto nel primo tempo+5′ nel secondo tempo

Stadio: Riviera delle Palme

Masso-Fisio-LecceSambenedettese-Lecce risultato e cronaca diretta, tabellino in tempo reale


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 21 maggio alle ore 18.30 si giocherà Sambenedettese-Lecce. Il match valido è per l’andata degli ottavi di finale play-off di Lega Pro. É una delle sfide più interessanti che ci aspettano con i Marchigiani che sono arrivati fin qui battendo il Gubbio fuori casa per 3-2 mentre i Pugliesi entrano nel vivo dopo avere saltato i preliminari a causa del secondo posto in classifica, alle spalle del Foggia, nella stagione regolare del Girone C. Il ritorno, al Via Del Mare, si giocherà Mercoledi 24 Maggio alle ore 20.30.

Sambenedettese-Lecce, i precedenti

Sono 16 gli incontri tra Serie B e Serie C e i precedenti sono appannaggio dei rossoblù. Per il Lecce solo 2 vittorie, si contano poi 5 pareggi e 9 vittorie per la Samb. L’ultima volta che i giallorossi hanno vinto a San Benedetto del Tronto era il 16 settembre 1984 con i gol di Di Chiara, Cipriani ed Enzo. L’ultima partita, invece, giocata in casa della Samb risale al 20 settembre 1987: finì 1 a 0 per i padroni di casa con un gol di Galassi.

Sambenedettese-Lecce, le probabili formazioni

Mister Sanderra è intenzionato a schierare quasi lo stesso undici che ha battuto il Gubbio la settimana scorsa. Fedele al 4-3-3 con Aridità tra i pali, pacchetto difensivo composto da Pasquale e Rapisarda sulle fasce con Radi e Ntow centrali. A centrocampo Bacinovic in cabina di regia con Lulli e Agodirini mezze ali mentre davanti spazio al trio composto da Sorrentino, Vallocchia e Mancuso.

Modulo speculare per il Lecce che torna a giocare dopo quasi un mese dall’ultima giornata di campionato. 4-3-3 dunque per il Salentini con Perrucchini in porta, pacchetto difensivo composto da Vitofrancesco e Ciancio sulle fasce con Giosa e Cosenza centrali. A centrocampo Maimone in cabina di regia con Fiordilino e Costa Ferreira sulle fasce mentre in attacco spazio al tridente composto da Caturano, Torromino e Doumbia.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Aridità; Pasquale, Radi, Ntow, Rapisarda, Lulli, Bacinovic, Agodirini, Sorrrentino, Mancuso, Vallocchia. Allenatore: Sanderra.

LECCE (4-3-3): Perrucchini; Vitofrancesco, Giosa, Cosenza, Ciancio, Fiordilino, Maimone, Costa Ferreira, Torromino, Caturano, Doumbia. Allenatore: Rizzo

Arbitro: Luigi Pillitteri di Palermo

Guardalinee: D’Alberto e Solazzi

Quarto uomo: Volpe

Stadio: Riviera delle Palme

Articoli correlati