Fabio Quagliarella: “Classifica cannonieri? Ci proviamo”

Fabio Quagliarella: "Classifica cannonieri? Ci proviamo"L’attaccante blucerchiato ha dichiarato che nonostante la sconfitta di domenica scorsa, si guarda all’Europa League, che ritiene alla portata. Il campionato è lungo eppoi a favore ci sono un grande allenatore e un pubblico straordinario che rendono tutto possibile. Ambizioni di classifica cannonieri

GENOVA – A margine consegna del premio “La Rete d’Argento” del Sampdoria Club “Gianni De Paoli” di Lavagna, Fabio Quagliarella è intervenuto ai microfoni di RMC Sport e TMW. L’attaccante blucerchiato si è detto lusingato di ricevere il premio e, soprattutto, dell’affetto dei tifosi che riceve dai tifosi da dieci anni. Poi è passato a parlare della sfida contro il Milan di domenica scorsa, persa di misura. “Ci hanno agganciato– ha detto Quagliarella- ma guardiamo avanti, il campionato è lungo”. L’Europa League?  Pensa che ci sia la possibilità di competere fino alla fine. “Abbiamo un grande allenatore e un pubblico straordinario, è giusto crederci. Il tifo è il nostro dodicesimo uomo in campo, lo dimostra in rendimento interno”.

I suoi obiettivi

Parlando di sè Quagliarella ha detto che il segreto della sua “seconda giovinezza” è quello di prepararsi sempre al meglio. Gli piacerebbe vincere la classifica dei cannonieri ma davanti c’è gente che fa tanti gol, di livello internazionale. “Però ci proviamo”.