Sampdoria – Udinese 2-1: in gol il neo acquisto Torregrossa

1163

Sampdoria Udinese cronaca diretta live risultato in campo reale

La partita Sampdoria – Udinese del 16 gennaio 2021 in diretta: succede tutto nella ripresa con De Paul che porta avanti gli ospiti quindi i cambi di Ranieri che sbloccano la sua squadra e ribaltano l’esito del match

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO finale: SAMPDORIA-UDINESE 2-1

SECONDO TEMPO

49' è finita! La Samp ribalta il punteggio e grazie ai cambi nella ripresa trova il successo. In gol il neo acquisto Torregrossa, autore della rete che fissa il punteggio e da una grande boccata d'ossigeno alla squadra di Ranieri. Vi ringraziamo per averci seguito e appuntamento ai prossimi live

48' contropiede di Torregrossa che resiste al marcatore e apre per Keita ma in area la sua conclusione è debole e blocca Musso!

44' 4 minuti di recupero

42' spazio anche a Ouwejan per Zeegelaar

41' fallo di Askildsen che prende subito un giallo: palla scodellata tagliata da De Paul con Colley che si rifugia in angolo e difesa attenta ad allontanare

38' dentro Nestorovski e Molina per Walace e Larsen mentre dall'altra parte c'è Askildsen per Ekdal

36' TORREGROSSA!!! VANTAGGIO DELLA SAMP!!! Su perfetto cross di Augello bello stacco di testa in anticipo su Zeegelaar a freddare Musso

33' conclusione di Augello deviata dalla difesa e altro tiro dalla bandierina, difesa sotto pressione ma che riesce a salvarsi

32' in campo Arslan per Mandragora

32' prodigioso intervento in scivolata di Larsen in area su tentantivo di Keita!

31' angolo per la Samp dalla destra, colpisce di testa Colley ma è troppo centrale

30' prova dai 25 metri De Paul, la palla scende come traiettoria nella parte conclusiva e supera di poco la traversa!

28' in campo Ramiez per Silva

27' dall'altra parte la squadra di Gotti non ci sta e prova a riorganizzarsi

24' i cambi sembrano dato uno scossone alla squadra di casa che ha trovato subito il pari

21' rigore confermato e Candreva dal dischetto RETE!!! Scavino dell'ex e portiere beffato per l'1-1! Musso aveva invece scelto l'angolo alla sua destra

19' sugli sviluppi di un corner prova a concludere Thorsby con Samir che intercetta con il petto quindi sul nuovo tiro della bandierina fallo in area su Candreva è RIGORE! Mandragora nel tentativo di spazzare il pallone colpisce il giocatore doriano ma si attende la conferma del VAR. Il gioco rimane fermo perchè lo stesso Mandragora si è fatto male nel calciare Candreva

17' tre cambi per Ranieri: in campo Thorsby, Torregrossa e Keita per Damsgaard, Quagliarella e Verre

16' giallo a Zeegelar per una trattenuta su Candreva

10' DE PAUL!!! VANTAGGIO DELL'UDINESE!! Larsen in verticale per il centrocampista che prima trova il muro di Colley quindi la respinta bassa di Audero che non trattiene quindi il terzo tentativo da due passi è vincente!

7' azione in verticale Quagliarella - Candreva e intelligente apertura a sinistra, sul cross basso, Walace in angolo ma nulla di fatto sui suoi sviluppi

5' copertura difensiva con Quagliarella prezioso in ripiegamento e può risalire la Samp

3' conclusione di Pereyra da posizione defilata in area murata dalla difesa

si riparte, squadre nuovamente in campo. Nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

45' si chiude senza recupero il primo tempo tra Sampdoria e Udinese, 0-0 all'intervallo. Appuntamento fra pochi minuti per seguire assieme il secondo tempo del match

43' incursione centrale di Adrien Silva che viene steso ai 30 metri, sulla palla Candreva che scodella in area ma l'arbitro ravvisa un fallo in attacco di Damsgaard su Samir

41' incrocio dei pali centrato da De Paul! Dopo uno scambio con Zeegelaar calcia a giro dal vertice sinistro dell'area e palla che supera Audero e centra il legno tornando in campo!

39' squadre piuttosto abbottonate in questo primo tempo che è vissuto di alcune fiammate

35' ci prova Lasagna ma non riesce a imprimere potenza sulla sfera, nessun problema per Audero

33' gara ferma per alcuni istante per Lasagna che si è scontrato con Colley colpito dal suo braccio

29' doppia occasione per l'Udinese! Su cross basso dal fondo primo tentativo di Lasagna sul primo palo murato da Yoshida quindi da due passi prova Mandragora ma Audero, da terra ci mette una mano salvando praticamente sulla linea di porta!

28' primo squillo della Samp con Quagliarella! L'attaccante viene servito in area ma il suo rasoterra trova la risposta di Musso

25' corner dalla sinistra con Musso attento a centroarea a respingere con i pugni quindi ci prova timidamente Verre dal limite dell'area ma il suo rasoterra non spaventa l'estremo difensore friulano

24' lungo launcio per Candreva pescato in posizione di offside

23' avvio piuttosto equilibrato di gara, più idee tra le maglie degli ospiti che hanno già creato alcune occasioni potenzialmente pericolose

22' azione avvolgente dell'Udinese: cross a mezz'altezza di Samir troppo profondo

19' grande spunto di De Paul che entra in area e serve palla rasoterra per l'accorrente Lasagna che viene anticipato dalla difesa!

16' su angolo di Damsgaard sul secondo palo prova a colpire di testa Yoshida ma non arriva sulla sfera, dall'altra parte verticalizzazione rapida per Lasagna, buona copertura di Colley

15' azione corale della Doria, cross dal fondo di Augello, comoda presa per Musso

12' su cross dalla destra di De Paul anticipato in area Pereyra

8' segnalato un tocco con il braccio di Walace e punizione dalla destra d'attacco quasi vertice dell'area affidata a Candreva. Sugli sviluppi la difesa si rifugia in angolo e Colley viene chiuso in area

7' segnalata posizione di offside a Lasagna, l'attaccante qualche istante più tardi viene imbeccato da Pereyra ma nuovamente viene fermato della bandierina del guardialinee

6' angolo dalla sinistra per i bianconeri, difesa che si chiude e prova una giocata in verticale ma ultimo passaggio per Quagliarella troppo lungo

4' proteste di Verre che ai 25 metri finisce a terra, l'arbitro lascia giocare e dall'altra parte percussione di Zeegelaar che ha provato sul primo palo a servire Lasagna ma Colley ci mette una pezza

3' bel duello tra Larsen e Damsgaard con quest'ultimo attento in copertura a conquistare una punizione

1' fischiato un fallo in attacco a Quagliarella

partiti! Calcio d'avvio battuto dall'Udinese

Le squadre fanno in questo momento il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio del match

Benvenuti alla diretta di Sampdoria - Udinese. Si chiudono gli anticipi della 18ma giornata di Serie A dopo aver gustato quelli tra Bologna e Verona e tra Torino e Spezia. Pochi gol, appena 1 in queste due occasioni e ci aspettiamo una gara molto combattuta a Genova. Di seguito il tabellino con tutte le informazioni in tempo reale, ci avvicineremo al match che commenteremo in tempo reale a partire dall'ingresso in campo dei giocatori.

TABELLINO

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal (dal 38' st Askildsen), Adrien Silva (dal 28' st Ramírez), Damsgaard (dal 17' st Thorsby); Verre (dal 17' st Keita); Quagliarella (dal 17' st Torregrossa). A disposizione: Ravaglia, Letica, Rocha, Regini, La Gumina, Léris, Prelec. Allenatore: Ranieri

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen (dal 38' st Molina), Walace (dal 38' st Nestorovski), Mandragora (dal 32' st Arslan), De Paul, Zeegelaar (dal 42' st Ouwejan); Pereyra; Lasagna. A disposizione: Scuffet, Gasparini, De Maio, Makengo, Deulofeu. Allenatore: Gotti

Reti: al 10' st De Paul, al 21' pt Candreva (rigore), al 36' st Torregrossa

Ammonizioni: Zeegelar, Askildsen

Recupero: nessuno nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

La presentazione del match

GENOVA – Questa sera, sabato 16 gennaio, alle ore 20.45 andrà in scena Sampdoria – Udinese, incontro valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Ranieri ha sciolto gli ultimi di formazione e opta per un 4-4-1-1 con Verre novità in campo che dovrebbe agire alle spalle di Quagliarella dal primo minuto in campo; difesa senza novità con Bereszynski, Yoshida, Colley e Augello mentre a centrocampo fuori Thorsby e dentro Adrien Silva. Gotti opta invece per un 3-5-1-1 con Walace che viene preferito ad Arslan mentre in avanti fiducia a Lasagna con Pereyra che agirà da trequartista e De Paul sulla linea a cinque di centrocampo.

Dobbiamo cercare le risposte dentro di noi, perché hanno avuto più fame e determinazione. Vogliamo dare una risposta positiva al nostro pubblico” sono queste alcune delle dichiarazioni di Ranieri alla vigilia della sfida di questa sera, parlando della ricetta giusta per una sfida delicata. Una partita difficile per i blucerchiati contro un avversario determinato che venderà cara la pelle. E in effetti la sconfitta maturata contro lo Spezia pesa più per quanto mostrato in campo con una attacco assolutamente sterile che per il punteggio finale. Dall’altra parte c’è Gotti che ha una squadra con ancora addosso tanta rabbia per la sconfitta casalinga con il Napoli e che punterà fa fare il massimo: “La Samp al di là di questo è una squadra solida, ha almeno 4-5 giocatori in grado di fare gol con continuità. Di sicuro sarà una gara importante sia dal punto di vista pratico sia a livello psicologico, perché comunque il responso del campo ti dà la forza e ti indica se sei su strada giusta” ha riferito parlando dell’avversario. Da una parte c’è la squadra padrona di casa che viene dalla sconfitta esterna contro lo Spezia ed in classifica occupa l’undicesima posizione con 20 punti. Dall’altra parte troviamo i frulani che vengono dalla sconfitta casalinga contro il Napoli ed in classifica occupano il quindicesimo posto con 16 punti ed una gara da recuperare contro l’Atalanta. Sono 78 i precedenti in Serie A tra le due squadre: il bilancio sorride alla Sampdoria che ha vinto 33 sfide, 23 i pareggi e 22 vittorie per l’Udinese. Dirigerà l’incontro il signor Sacchi della sezione di Macerata.

QUI SAMPDORIA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-4-2 con Audero in porta, pacchetto difensivo composto da Bereszynski e Augello sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Yoshida e Colley. A centrocampo Ekdal e Thorsby in cabina di regia con Candreva e Damsgaard sulle fasce laterali mentre davanti spazio al tandem d’attacco formato da Ramirez e Quagliarella.

QUI UDINESE – Gotti dovrebbe schierare i suoi col classico 3-4-2-1 con Musso in porta, pacchetto difensivo composto da Becao, Bonifazi e Samir. A centrocampo Mandragora in cabina di regia con Arslan mentre sulle corsie esterne spazio a Stryger Larsen e Zeegelaar. In attacco tandem offensivo composto da Pereyra e De Paul alle spalle di Lasagna.

Le probabili formazioni di Sampdoria – Udinese

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Damsgaard; Ramirez, Quagliarella. Allenatore: Ranieri

UDINESE (3-4-2-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, Arslan, Mandragora, Zeegelaar; De Paul, Pereyra, Lasagna. Allenatore: Gotti

STADIO: Luigi Ferraris

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Sampdoria – Udinese, valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. La sfida del Ferraris, inoltre, verrà trasmessa sulle smart tv compatibili con la app e su tutti gli altri televisori collegandoli ad una console PlayStation 4 o 5 o Xbox, o in alternativa ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite). Un’ulteriore opzione per gli utenti DAZN abbonati a Sky sarà rappresentata dall’app disponibile su Sky Q. Sarà inoltre possibile seguire la gara su dispositivi come pc o notebook collegandosi al sito ufficiale di DAZN, o su dispositivi mobili come tablet e smartphone attraverso l’app compatibile con i sistemi iOS e Android. Dopo il triplice fischio finale saranno disponibili gli highlights della sfida, oltre che l’evento integrale on demand.

Articoli correlati