Sassuolo – Empoli 1-2: Pinamonti e Zurkowski per la rimonta dei toscani

1183

Sassuolo Empoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sassuolo – Empoli del 31 ottobre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per l’undicesima giornata di Serie A

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SASSUOLO-EMPOLI 1-2

SECONDO TEMPO

90′ Questo è tutto, non c’è altro da commentare. La partita Sassuolo e Empoli finisce qui

90′ In gol Szymon Żurkowski! assist di Liam Henderson, il punteggio diventa: 1 a 2

90′ Intervento da cartellino giallo per Maxime López

87′ Abbandona il terreno di gioco Federico Di Francesco (Empoli ) per Empoli

87′ Dalla panchina si alza Simone Romagnoli (Empoli ) che fa il suo ingresso

87′ Intervento sanzionabile di cartellino, irremovibile il direttore di gioco

85′ Fuori dal campo Jeremy Toljan per Sassuolo

85′ L’allenatore inserisce Sassuolo Abdou Harroui in campo

85′ Esce dal campo Davide Frattesi per Sassuolo

85′ L’allenatore inserisce Sassuolo Mert Müldür in campo

84′ L’arbitro è irremovibile, giallo per Andrea Pinamonti (Empoli )

83′ Rete per Empoli con Andrea Pinamonti che realizza sfruttando la chance dagli undici metri!. Adesso siamo sul risultato di 1 a 1

80′ Esce dal campo Riccardo Marchizza (Empoli ) per Empoli

80′ Fabiano Parisi (Empoli ) rimpiazza il compagno di squadra

80′ Fuori dal campo Leo Štulac (Empoli ) per Empoli

80′ Sostituzione per Empoli entra in campo Kristjan Asllani (Empoli )

80′ Finisce qui la partita di Nicolas Haas (Empoli ) che lascia il campo

80′ In campo per Empoli Szymon Żurkowski (Empoli )

71′ Finisce qui la partita di Hamed Traorè che lascia il campo

71′ L’allenatore inserisce Sassuolo Jérémie Boga in campo

71′ Lascia il campo Giacomo Raspadori per Sassuolo

71′ L’allenatore inserisce Sassuolo Matheus Henrique in campo

66′ Cartellino giallo all’indirizzo di Giacomo Raspadori

62′ Gianluca Scamacca lascia il terreno di gioco

62′ Grégoire Defrel in campo, prende il posto del compagno di squadra

62′ Fuori dal campo Filippo Bandinelli (Empoli ) per Empoli

62′ Forze fresche in campo per Empoli con l’ingresso di Patrick Cutrone (Empoli )

61′ Inflessibile il direttore di gioco che sventola il cartellino giallo per Petar Stojanović (Empoli )

46′ Al via la ripresa dell’incontro tra Sassuolo e Empoli, ben trovati con la nostra cronaca

PRIMO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo di gioco tra Sassuolo-Empoli. Non perdetevi la ripresa dell’incontro che seguiremo assieme

43′ Tocco nella propria porta, Lorenzo Tonelli che realizza un’autorete!

40′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Gianluca Scamacca, autore dell’intervento scorretto

1′ Ci siamo, battuto il calcio di inizio di Sassuolo e Empoli!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti al live della partita Sassuolo – Empoli, siamo pronti a seguire assieme l’incontro

Tabellino

SASSUOLO: Andrea Consigli; Vlad Chiricheş, Jeremy Toljan (dal 40′ st Mert Müldür), Gianmarco Ferrari, Giorgos Kyriakopoulos, Maxime López, Davide Frattesi (dal 40′ st Abdou Harroui), Hamed Traorè (dal 26′ st Jérémie Boga), Giacomo Raspadori (dal 26′ st Matheus Henrique), Domenico Berardi, Gianluca Scamacca (dal 17′ st Grégoire Defrel). A disposizione: Giacomo Satalino, Gianluca Pegolo, Edoardo Goldaniga, Rogério, Federico Peluso, Francesco Magnanelli. Allenatore: Alessio Dionisi.

EMPOLI: Guglielmo Vicario; Riccardo Marchizza (dal 35′ st Fabiano Parisi), Lorenzo Tonelli, Petar Stojanović, Mattia Viti, Leo Štulac (dal 35′ st Kristjan Asllani), Liam Henderson, Nicolas Haas (dal 35′ st Szymon Żurkowski), Federico Di Francesco (dal 42′ st Simone Romagnoli), Filippo Bandinelli (dal 17′ st Patrick Cutrone), Andrea Pinamonti. A disposizione: Samir Ujkani, Riccardo Fiamozzi, Sebastiano Luperto, Ardian Ismajli, Nedim Bajrami, Leonardo Mancuso, Andrea La Mantia. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

Reti: al 43′ pt Lorenzo Tonelli, al 38′ st Andrea Pinamonti, al 45′ st Szymon Żurkowski.

Ammonizioni: al 45′ st Maxime López (SAS), al 21′ st Giacomo Raspadori (SAS), al 40′ pt Gianluca Scamacca (SAS), al 42′ st Grégoire Defrel (SAS), al 16′ st Petar Stojanović (EMP), al 39′ st Andrea Pinamonti (EMP).

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Le dichiarazioni dei tecnici alla vigilia

Dionisi:E’ la terza gara in una settimana e riserva sempre insidie. L’Empoli é una squadra che fa bene fuori casa, dovremo rispettarla e dare una risposta vera a noi. Djuricic non rientra purtroppo, non ci sarà nemmeno Ayhan. Ma recuperiamo Boga, che è importante. Vedremo chi ha recuperato più energia. Noi dovremo essere bravi ad arrivarci più lucidi possibili. Soo contento di aver vinto contro la Juventu perché sono arrivati i 3 punti. Ad oggi è il risultato più importante. Spero sia solo un ulteriore punto di partenza, per me e per il Sassuolo. Non possiamo fermarci a un risultato che si ricorderanno a distanza di anni quando si parlerà delle statistiche. La carriera di Andreazzoli la si può paragonare alla mia, il percorso si avvicina. Lui è partito dal basso, anch’io, e mi sento un po’ simile a lui e ovviamente devo dimostrare di potermi avvicinare alla sua carriera. Sarà un piacere salutarlo ma si affronteranno Empoli e Sassuolo, gli allenatori non giocano”.

Andreazzoli:Cerchiamo di interpretare la gara da subito per come ci piace e per le esigenze. Quando ci sono partite ravvicinate puoi intervenire più da seduto che attivamente. Si lavora sui video, su quello che è stato fatto in campo, senza guardare l’aspetto fisico perché non c’è tempo. Alcuni devono recuperare le energie, altri devono arrivare al livello di coloro che hanno giocato, ma è difficile. Si lavora sulla teoria e non sulla pratico. La gara contro l’Inter ha detto che fino a quando siamo stati in 11 contro 11 abbiamo concesso poco. Non è un risultato dovuto alla disposizione tattica ma al lavoro settimanale che facciamo sempre. Non solo sul campo ma anche in video, che poi cerchiamo di tradurre sul terreno di gioco. Dionisi sta confermando di essere un ottimo allenatore e il tempo darà poi la sua sentenza. Poi se lui e il presidente saranno motivati per domani non sono cose mie, le lascio ad altri”.

L’arbitro

A dirigere  il match sarà Massimi della sezione di Termoli. Maccadino-Marchi saranno i guardalinee mentre Marchetti sarà il quarto uomo. Osato opererà al VAR con Di Iorio AVAR.

La presentazione del match

REGGIO EMILIA – Domenica 31 ottobre, alle ore 15, al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia, andrà in scena Sassuolo – Empoli, gara valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022.  I padroni di casa vengono dalla vittoria esterna per 1-2 contro la Juventus, la seconda di fila, ottenuta grazie al gol realizzato da Maxime Lopez nei minuti di recupero; in classifica ora sono noni con 14 punti, frutto di 4 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte con 14 gol fatti e 13 subiti. Gli ospiti, nel turno precedente, hanno perso in casa per 0-2 contro l’Inter, sotto i colpi di D’Ambrosio e Dimarco, e sono undicesimi, a pari merito con Bologna e Verona a quota 13 punti, con un percorso di 4 partite vinte e 6 perse; 14 reti realizzate e 20 incassate. Sono 18 i precedenti con un bilancio di 10 vittorie neroverdi, 5 vittorie dell’Empoli e 3 pareggi. Negli ultimi quattro incroci al Mapei, il Sassuolo ha sempre segnato 3 gol.

QUI SASSUOLO – Dionisi dovrà ancora rinunciare a  Romagna, Obiang e Djuricic, ma confida di ritrovare Boga; dovrà, inoltre, valutare le condizioni di Frattesi. Probabile modulo 4-2-3-1 con Consigli tra i pali e retroguardia composta da Chiriches e Ferrari al centro e Toljan e  Kyriakopoulos sulle fasce. In mediana Frattesi e Lopez. Sulla trequarti Berardi, Raspadori, Traoré, di supporto all’unica punta Scamacca, in ballottaggio con Defrel.

QUI EMPOLI – Andreazzoli dovrà a fare meno dello squalificato Ricci e degli infortunati Romagnoli e Furlan; dovrà inoltre valutare le condizioni dell’ex Di Francesco. Probabile modulo 4-3-1-2 con Vicario in porta e difesa composta dalla coppia centrale Ismajli-Tonelli e sulle fasce da Stojanovic e Marchizza. In mezzo al campo Haas, Stulac,  Bandinelli. Henderson dietro alla coppia di attacco formata da Mancuso eE’ la terza gara in una settimana e riserva sempre insidie, ancor di più per l’avversario e ancor di più da come veniamo. Sta a noi dimostrare che non siamo assuefatti dal risultato e dai complimenti. Una vittoria insperata, l’avevo detto anch’io, ma abbiamo vinto. Ora c’è l’Empoli, una squadra che fa bene fuori casa, dovremo rispettarla e dare una risposta vera a noi”.

Le probabili formazioni di  Sassuolo – Empoli

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Maxime Lopez; Berardi, Traorè, Raspadori; Scamacca. Allenatore: Dionisi.

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Ismajili, Tonelli, Marchizza; Haas, Stulac, Bandinelli; Henderson; Pinamonti, Mancuso. Allenatore: Andreazzoli.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Sassuolo – Empoli, valido per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022,  verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Gli utenti DAZN che lo preferissero potranno vedere Sassuolo – Empoli in diretta streaming anche sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, in questo caso semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Dopo il fischio finale gli highlights della gara e l’evento integrale saranno a disposizione per la visione on demand.

Articoli correlati