Sassuolo-Genk 0-2, il tabellino: decidono i gol di Heynen e Trossard

826

Sassuolo-Genk risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: SASSUOLO-GENK 0-2 (primo tempo 0-0)

TABELLINO

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Lirola, Antei, Cannavaro, Acerbi; Missiroli (dal 1′ st Pellegrini), Mazzitelli, Adjapong; Caputo (dal 29′ st Magnanelli), Matri, Ragusa (dal 1′ st Ricci). A disposizione: Pomini, Peluso, Gazzola, Franchini. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Genk (4-2-3-1): Jackers; Castagne, Dewaest, Barbec, Walsh; Heynen (dal 43′ st Kumordzi), Ndidi; Bailey (dal 36′ st Buffel), Samatta, Trossard; Karelis (dal 47′ st Sabak). A disposizione: Bizot, Colley, Wouters, Janssens. Allenatore: Peter Maes.

Arbitro: Orel Grinfeld (Israele)

Assistenti: Krasikow e Hassan

Quarto uomo: Davidy

Addizionali: Hacmon e Papir

Reti: al 13′ st Heynen, al 35′ st Trossard

Ammonizioni: Mazzitelli

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa


Europa League
Sassuolo-Genk risultato, tabellino e cronaca della partita

REGGIO EMILIA – Domani al Mapei Stadium di Reggio Emilia si giocherà l’ultima sfida della fase a gironi di Europa League 2016/2017 tra Sassuolo e Genk (girone F). Calcio di inizio alle ore 19. I neroverdi, eliminati dalla competizione con un turno di anticipo dopo la sconfitta subita nell’ultima partita contro l’Athletic Bilbao, vogliono evitare l’ultima posizione e dare una soddisfazione ai propri tifosi.

Il Genk, già qualificato ai sedicesimi, cerca il primo posto del girone, per ora condiviso a nove punti con l’Atletic Bilbao, che sarà impegnato in Austria con il Rapid Vienna. E’ però avanti per scontri diretti, quindi, in caso di risultato uguale dei baschi otterrebbe comunque il primato. L’andata giocata alla Luminus Arena è finita 3-1 per i belgi (reti di Karelis, 25′ Bailey, 61′ Buffel, 64′ Politano).

QUI SASSUOLO

E’ probabile che Di Francesco si affidi a un ampio turnover, sia per dare spazio a chi finora ha giocato meno sia per fare riposare alcuni dei suoi in vista del prossimo turno di campionato che vedrà il Sassuolo impegnato nel primo posticipo di lunedì in casa contro la Fiorentina. Certe le assenze degli infortunati Berardi, Duncan, Letschert e Politano.

QUI GENK

Il Genk arriva all’appuntamento del Mapei Stadium in un momento di piena crisi. Soltanto nono in campionato, ha perso le ultime due gare, subendo addirittura 8 reti. Ed é reduce dalla sconfitta per 2-1 riportata domenica scorsa in Jupiler League belga ad opera del Lokeren. Maes dovrà fare a meno dello squalificato Pozuelo. Non si prevedono altre assenze.

Articoli correlati