Spettacolo e gol al Mapei Stadium: Sassuolo – Napoli finisce 3-3

1798

Sassuolo Napoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sassuolo – Napoli del 3 marzo 2021 in diretta: gara ricca di gol ed emozioni. Nel finale il Napoli sembra avere la meglio con un rigore realizzato da Insigne, ma un tiro dal dischetto di Caputo nel recupero fa concludere il match con un pareggio

REGGIO EMILIA – Sassuolo – Napoli, incontro valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, ha regalato emozioni dal primo minuto fino al recupero. Parte meglio la squadra di casa, ma il Napoli va vicino a portarsi in vantaggio con un gol di Insigne poi annullato per un fuorigioco di pochi centimetri. Berardi calcia poi una punizione verso la porta deviata da Maksimovic che fa uno sfortunato autogol. Sempre nel primo tempo trova il pari Zielinski, ma Berardi su rigore riporta i neroverdi in vantaggio. Nel secondo tempo Insigne fa un bell’assist per il gol di Di Lorenzo e al 90° si presenta sul dischetto e segna un rigore che sembrava decisivo. Quando tutto pareva finito infatti Araslin (che aveva commesso il precedente fallo) subisce un intervento in area da Manolas e l’arbitro decide per un nuovo rigore. Si presenta Caputo e segna il gol che vale il 3-3 finale.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: SASSUOLO-NAPOLI 3-3

SECONDO TEMPO

50′ È finita! Sassuolo – Napoli finisce con un pirotecnico 3-3. Grazie per aver seguito la diretta su Calciomagazine, alla prossima!
50′ Meret sta fermo, ma il tiro di Caputo va sulla sua sinistra e segna il gol del pareggio!
50′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO! RIGORE REALIZZATO DA CAPUTO!
49′ Rigore per il Sassuolo! Fallo di Manolas su Araslin!
46′ Insigne incrocia il destro e spiazza Consigli. Napoli in vantaggio!
45′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL NAPOLI! RIGORE REALIZZATO DA INSIGNE!
45′ Ci saranno 3 minuti di recupero.
44′ Calcio di rigore per il Napoli! Fallo di Araslin su Di Lorenzo.
41′ Doppio cambio per il Napoli: escono Maksimovic e Zielinski per Manolas e Lobotka.
40′ Triplo cambio per il Sassuolo: escono Maxime Lopez, Berardi e Djuricic ed entrano Obiang, Oddei e Araslin.
37′ I ritmi sono alti e le squadre si sono allungate, la sensazione è che entrambe possano segnare da un momento all’altro.
35′ Ammonito Marlon per un fallo su Meret.
35′ Il Sassuolo sostituisce Defrel con Traoré.
33′ Ammonito Ghoulam per un fallo su Berardi.
31′ Grosso rischio per il Sassuolo con Ferrari che fa un brutto retropassaggio di testa favorendo Fabian Ruiz, con Consigli che deve compiere un miracolo per respingere il tiro dello spagnolo.
29′ Il Sassuolo sostituisce Muldur con Tojan.
29′ Doppio cambio per il Napoli, escono Hysaj e Demme per Ghoulam e Bakayoko.
28′ Insigne in area decentrato sulla sinistra trova lo spazio per scattare in avanti e crossare un pallone che Di Lorenzo capitalizza al meglio. Dopo la paura per i due legni subiti il Napoli segna e il risultato torna in parità!
27′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL NAPOLI! DI LORENZO!
25′ Altro legno per il Sassuolo! Da dentro l’area questa volta è Caputo di destro a centrare il palo!
24′ Ammonito Demme per un fallo su Locatelli.
23′ Berardi rientra sul piede sinistro è fa partire un tiro che sbatte contro la traversa!
22′ Il Napoli sostituisce Mertens con Elmas.
18′ Defrel riesce a togliere dai piedi di Insigne un pallone con l’attaccante napoletano stava per ricevere solo nell’area piccola.
16′ Occasione per il Sassuolo con Meret che prima anticipa Caputo non trattenendo il pallone e poi mura un tiro di Djuricic.
12′ Politano salva un pallone quasi sulla linea di fondo, passa a Mertens che in area con un pallonetto serve al centro Maksimovic, il cui colpo di testa finisce alto di poco sopra la traversa.
10′ Il Sassuolo continua ad avere un giropalla migliore del Napoli in questi primi minuti del secondo tempo.
5′ Djuricic serve Defrel che calcia dal limite dell’area avversaria. Parata complicata di Meret, ma in due tempi riesce a bloccare il pallone.
2′ La Lega Serie A in occasione della prima rete del Sassuolo ha decretato sia autogol di Maksimovic e non gol di Berardi.
1′ È iniziato il secondo tempo di Sassuolo-Napoli! Conduce la squadra di casa per 2-1.

PRIMO TEMPO

47′ L’arbitro fischia la fine del primo tempo.
46′ Meret si lancia sulla destra, ma Berardi tira centrale e riporta il Sassuolo in vantaggio.
46′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO! BERARDI SU RIGORE!
45′ Ci saranno 2 minuti di recupero.
44′ Calcio di rigore per il Sassuolo! Fallo di Hysaj su Caputo che aveva ricevuto palla in area da Rogerio.
39′ Azione rapida ed efficace del Napoli che si sviluppa dalla fascia destra, con Demme che fa l’assist decisivo servendo Zielinski al centro ai limiti dell’area avversaria. Il polacco carica il sinistro e trova l’angolo giusto per battere Consigli. Il risultato torna in parità!
38′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL NAPOLI! ZIELINSKI!
35′ Punizione dal centro destra battuta da Berardi direttamente verso la porta. Nella mischia dentro l’area Maksimovic colpisce di testa il pallone finendo per modificarne la traiettoria sfavorendo il proprio portiere. Sassuolo in vantaggio!
34′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO! BERARDI!
31′ Defrel riceve palla nell’area avversaria e cade a terra dopo un contatto con Di Lorenzo chiedendo il calcio di rigore. Né l’arbitro né il VAR segnalano qualcosa.
30′ Primo ammonito della partita: giallo per Djuricic per un intervento falloso su Di Lorenzo.
27′ Il replay torna sul gol annullato di Insigne e l’attaccante napoletano appare in fuorigioco per una questione di centimetri.
25′ Politano riceve palla fuori area ma il suo tiro finisce altissimo sopra la traversa.
22′ Annullato un gol al Napoli. Sugli sviluppi del calcio d’angolo la palla viene respinta fuori area, con Hysaj che poi pesca Insigne defilato sulla sinistra, il quale si accentra e con un bel tiro a giro mette la palla alle spalle di Consigli. Viene però segnalata una posizione di fuogioco da parte dell’attaccante napoletano.
21′ Classico tiro di Insigne che rientra sul piede a destro e fa partire il tiro a giro, ma il pallone viene deviato in angolo dalla difesa neroverde.
19′ Il Sassuolo sta aumentando la pressione, il Napoli per ora sta lasciando l’iniziativa agli avversarsi per ripartire in velocità.
15′ Contropiede rapido del Sassuolo con Berardi che tira defilato sulla destra in area. Meret ben posizionato riesce a deviare con i piedi.
10′ Maksimovic sbaglia il passaggio regalando palla al Sassuolo, con Berardi che riesce a servire Caputo in area il cui tiro deviato finisce però in angolo.
8′ Buon inserimento di Mertens che riceve palla defilato sulla destra in area. Prova a mettere palla verso il centro ma guadagna solo un calcio d’angolo.
6′ In questi primi minuti è il Sassuolo ad avere più controllo del pallone, anche se finora non ci sono state azioni rilevanti da parte di entrambe le squadre.
3′ La sfida di oggi è tra due squadre che fanno del possesso palla una delle loro caratteristiche più importanti, vedremo chi prevarrà.
1′ Partiti! È iniziata Sassuolo-Napoli!
18.27 Le squadre stanno rientrando in campo insieme alla terna arbitrale. Tra poco si comincia!
18.20 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e sono tornate negli spogliatoi
18.00 Le squadre sono in campo per il consueto riscaldamento pre-partita.
17:45 Per quanto concerne il capitolo formazioni, il Sassuolo scende in campo con un 4-2-3-1 con Berardi, Defrel e Djuricic alle spalle di Caputo; il Napoli risponde con un modulo speculare a quello degli avversari con Politano, Zielinski e Insigne a supporto di Mertens unica punta.
17.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buongiorno e benvenuti alla diretta di Sassuolo-Napoli, incontro valido per la venticinquesima giornata di Serie A.

IL TABELLINO

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (dal 29′ st Tojan), Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez (dal 40′ st Obiang), Locatelli; Berardi (al 40′ st Oddei), Defrel (dal 35′ st Traoré), Djuricic (al 40′ st Araslin); Caputo. A disposizione: Pegolo, Turati, Magnanelli, Ayhan, Peluso, Obiang, Raspadori,Toljan, Traore, Haraslin, Oddei, Kyriakopoulos. Allenatore: De Zerbi
NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic (dal 41′ st Manolas), Hysaj (dal 29′ st Ghoulam); Fabian Ruiz, Demme (dal 29′ st Bakayoko); Politano, Zielinski (dal 41′ st Lobotka), Insigne; Mertens (al 22′ st Elmas). A disposizione: Ospina, Contini, Ghoulam, Manolas, Mario Rui, Zedadka, Costanzo, Elmas, Lobotka, Bakayoko, Cioffi, D’Agostino. Allenatore: Gattuso
Reti: al 34′ pt autogol Maskimovic (N), al 38′ pt Zielinski (N), al 46′ pt su rigore Berardi (S), al 27′ st Di Lorenzo (N), al 45′ st su rigore Insigne (N), al 50′ st su rigore Caputo (S).
Ammonizioni: Djuricic, Marlon (S), Demme, Ghoulam (N).
Recupero: 2′ nel primo tempo, 3′ nella ripresa.
Stadio: Mapei Stadium

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra emiliana che non ha giocato la gara con il Torino, a causa del focoloaio che ha colpito la squadra Granata, ed in classifica occupa l’ottava posizione, in coabitazione con l’Hellas Verona, a quota 38 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra partenopea che ha reagito molto bene all’eliminazione dall’Europa League battendo il Benevento 2-0. La squadra di Gattuso occupa la sesta posizione, insieme alla Lazio, in classifica con 43 punti ed una gara da recuperare contro la Juventus (in programma il 17 marzo alle 18.45).

Sono 15 i precedenti tra Sassuolo e Napoli con il bilancio nettamente a favore della squadra partenopea con 8 successi mentre gli emiliani hanno vinto 2 volte, 5 i pareggi. Una delle due vittorie della compagine emiliana è arrivata nel match d’andata. Prendendo in esame solo le partite giocate in Emilia, poi, il divario diventa ancora più consistente con tre successi del Napoli e tre pareggi in sette incontri. L’unico successo del Sassuolo. è datato 23 agosto 2015, prima giornata di campionato. La sfida del Mapei Stadium verrà diretta dal signor Marini della sezione di Roma 1.

QUI SASSUOLO – De Zerbi dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Consigli in porta, pacchetto difensivo composto da Muldur e Rogerio sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Marlon e Ferrari. A centrocampo Obiang e Locatelli in cabina di regia mentre davanti spazio a Berardi, Djuricic e Maxime Lopez alle spalle di Caputo.

QUI NAPOLI – Modulo speculare per i partenopei che dovrebbero scendere in campo con Meret in porta, reparto difensivo composto da Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Rrahmani e Maksimovic. A centrocampo Fabian Ruiz e Demme in cabina di regia mentre davanti spazio a Politano, Zielinski e Insigne alle spalle di Mertens.

Le parole di De Zerbi

“Non guardo mai quello che è stato, guardo quello che non sono riuscito a fare più che a compiacermi su quanto fatto ma arrivare a 100 panchine così prestigiose mi dà ancora più responsabilità, più voglia di essere adeguato a quello che rappresento, un allenatore di A in un club comunque importante e questo mi porta a fare il mio lavoro con ancora più dedizione, più impegno, più fame, più cura nei dettagli, per raggiungere quello che si può, che è sempre difficile stabilirlo. Ci siamo consolidati all’ottavo posto e non è facile perché stare davanti a tante squadre che hanno un passato più prestigioso non è facile ed è motivo d’orgoglio per tutti. Il Sassuolo ha fatto tanti gol perché davanti e dietro ha giocatori di qualità e il segreto non c’è, sta nella qualità della rosa. Adesso veniamo da 13 partite con gol fatti ma ne avremo potuti fare di più e domani incontriamo una squadra che viene da 4 clean sheet consecutivi. E’ un altro esame che vorremmo far bene, vorremmo vincere, vorremmo dare continuità alle prestazioni e anche per restare attaccati al treno che sta davanti a noi”.

Le probabili formazioni di Sassuolo – Napoli

SASSUOLO (4-2-3-1) Consigli; Muldur, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Maxime Lopez; Caputo. Allenatore: De Zerbi

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. Allenatore: Gattuso

STADIO: Mapei Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Sassuolo – Napoli, valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. La sfida del Mapei Stadium sarà visibile in diretta streaming su DAZN: occorrerà accedere al sito, registrarsi e sottoscrivere un abbonamento, godendosi poi il match sul portale o scaricando l’app su smart tv, smartphone o tablet. In alternativa, basterà collegare il computer al televisore mediante un cavo ad alta definizione o utilizzando dispositivi come Amazon Firestick o Google Chromecast. Il canale di riferimento sarà DAZN1 (numero 209 del decoder di Sky), disponibile per chi ha aderito all’offerta Sky-DAZN.

Articoli correlati