Serie A, 31 giornata: i consigli di fantacalcio

logo-serieaI nostri consigli sulla trentunesima giornata di serie A.

Sampdoria-Cesena: due squadre con obiettivi diversi, ma il Cesena, dopo il ko con il Chievo, sembra quasi spacciato. In questa gara non si possono non inserire gente come Muriel, Eto’o ed Eder. Romagnoli e Silvestre non dovrebbero avere grossi problemi. De Silvestri sulla fascia spinge molto. I giocatori che potrebbero regalare meno soddisfazioni sono Palombo, Obiang e Duncan.
Nel Cesena se non inventano qualcosa Brienza e Defrel (e con la Samp, molto compatta, è dura) è difficile pensare a qualcun altro che accenda la lampadina.

Juventus-Lazio: si affrontano i due migliori attacchi della A. per questo motivo, anche se potrebbe essere una gara tirata, meglio non rischiare i difensori delle due squadre. Molto più salutare puntare su attaccanti e centrocampisti offensivi. Per questo i vari Tevez, Vidal, Marchisio, Morata, Klose, Felipe Anderson, Candreva e Mauri sono consigliabili.

Sassuolo-Torino: la difesa del Sassuolo è a pezzi, ma il Torino potrebbe fare turnover in vista del derby del derby. Per questo è più sicuro puntare su Acerbi e Cannavaro che su Moretti e Maksimovic. In avanti, nel Sassuolo, ok Berardi e Sansone, out Zaza. Nel Torino Maxi Lopez è in forma: schieratelo. Quagliarella potrebbe non giocare, Martinez è in calo. A centrocampo, Benassi e Farnerud potrebbero fare la differenza.

Chievo-Udinese: il Chievo dà garanzie maggiori a livello di tenuta. Per questo Paloschi, ,Zukanovic, Frey, Meggiorini, Cesar e Dainelli sono da schierare, mentre Thereau, Allan, Piris, Danilo, Widmer e G. Silva da evitare. L’unico bisnconero che si salva in questo momento, al solito, è Di Natale. A meno che Bruno Fernandes o Kone…

Empoli-Parma: L’Empoli deve dimenticare la figuraccia co la Lazio, il Parma, in questa settimana, ha vissuto di tutto: vittoria con la Juve, sconfitta a Genoa e nuova penalizzazione. Per questo, se avete un giocatore dell’Empoli, vi conviene rischiarlo, chiunque esso sia. Nel Parma, Cassani, Varela, Mauri e Belfodil potrebbero tentare un altro miracolo. Gli altri, sono un rischio.

Palermo-Genoa: difese da dimenticare in questa sfida. Più intrigante puntare suigiocatori che possono regalare bonus: Lazaar, Rigoni,Rispoli, Vazquez e Dybala per il Palermo, Edenilson, Iago, Niang e Perotti per il Grifone.

Roma-Atalanta: i giallorossi hanno la stessa pericolosità offensiva di una pistola di legno. Per questo i giocatori che potrebbero regalarvi più soddisfazioni sono Florenzi e Naingollan. Se proprio volete puntare su un attaccante giallorosso solo Totti potrebbe creare qualcosa. Sulle fasce scordatevi Holebas e Torosidis.
Nell’Atalanta, Denis, nonostante la doppietta della scorsa settimana, continua ad essere un’incognita. Moralez, Zappacosta e Gomez, invece, rischiano di andare a nozze con la difesa di Garcìa.

continua