Serie A – Il punto della situazione sul calciomercato

330

Serie A 2019/2020

Il punto sul calciomercato delle big di Serie A e le principali trattative in corso. La Juventus studia l’operazione Icardi, l’Inter tenta l’affondo per Lukaku.

TORINO – Tra le big del nostro campionato, le squadre più attive sul fronte calciomercato sono sicuramente Juventus ed Inter. I bianconeri, dopo aver ufficializzato, in ordine, gli acquisti di Ramsey, Luca Pellegrini, Rabiot, Buffon, Demiral e Romero, si apprestano a chiudere per il colpo da novanta della nuova Juve targata Sarri: Matthijs De Ligt. Le due parti hanno un accordo totale e ben presto il Golden Boy sbarcherà a Torino per mettere nero su bianco la sua nuova avventura all’ombra della Mole. Successivamente, il DS Paratici si concentrerà sul possibile colpo Icardi: l’argentino ha lasciato il ritiro di Lugano con l’Inter e non parteciperà alla tournée asiatica, segnale di come il rapporto sia ormai irrecuperabile. Il centravanti di Rosario, come ormai noto, sarebbe più che gradito al tecnico toscano, che in passato fece già un tentativo, non andato in porto, per averlo con sé al Napoli. Anche gli stessi partenopei sono tornati alla carica, pare su espressa richiesta di Carlo Ancelotti, ma l’attaccante preferirebbe la meta bianconera. L’Inter attende e nel frattempo prepara l’offerta per Romelu Lukaku, primo obiettivo per il nuovo attacco nerazzurro. Marotta ed Ausilio avanzeranno una prima offerta di 60 milioni di euro, pagabili in più tranche, ma molto probabilmente non basteranno per convincere il Manchester United a privarsi del centravanti belga, per il quale i Red Devils ne hanno sborsati ben 85 solo due estati fa. Rimane in fase di stallo, invece, la trattativa con la Roma per Edin Dzeko: i rapporti tra le due società si sono raffreddati dopo il caso Barella, i nerazzurri hanno effettuato una seconda offerta pari a dodici milioni di euro, rispedita ancora al mittente dalla Roma.

Articoli correlati