Serie A – Il punto sulla lotta per l’Europa a quattro turni dal termine

Serie A: si infiamma la lotta europea. Quattro giornate e dodici punti a disposizione per una lotta alla prossima qualificazione in Champions. 

ROMA – L’ultimo weekend di Serie A ha riservato una sorpresa non da poco: il Napoli vincendo all’Allianz Stadium è riuscito a ridurre di un solo punto il distacco dalla sua rivale Juventus ad appena quattro giornate dalla fine del campionato.

Ma come detto più volte mentre Juve e Napoli saranno già sicure di un posto alla prossima edizione della Champions League, restano altri due posti (quattro saranno le qualificate dirette all’edizione della Champions 2018-2019) da contendere tra Roma, Lazio e Inter che non mollano di un centimetro la presa e vogliono a tutti i costi rientrare in uno di questi due posti. Una tra le tre resterà fuori, ma comunque potrà sempre accedere alla qualificazione in Europa League, che ricordiamo avere sempre lo stesso numero di posti dell’attuale stagione cioè tre. La vincitrice della coppa Italia e la quinta classificata in campionato accedono direttamente ai gironi, mentre la sesta classificata partirà dal terzo turno di qualificazione dei preliminari.

Il prossimo turno metterà davanti alcune partite importantissime attinenti il discorso Champions. L’Inter di Spalletti ospiterà la Juventus per un derby d’Italia più caldo che mai con il tutto esaurito previsto sugli spalti e con un occhio al match che si giocherà al Franchi tra Fiorentina-Napoli, con i padroni di casa che sperano ancora in un posto per l’Europa League. La Roma, attualmente terza a pari punti con la Lazio e distante un solo punto dall’Inter, giocherà all’Olimpico con il Chievo di Maran in piena crisi di risultati. La Lazio a sua volta sarà attesa in trasferta dal Torino di Mazzarri, reduce dalla sconfitta proprio con l’Atalanta di Gasperini, attualmente ultima candidata ad un posto per la qualificazione in Europa League.

Di seguito riportiamo le partite che dovranno disputare Lazio, Roma ,Inter, Atalanta, Milan, Fiorentina e Sampdoria nelle ultime quattro giornate che mancano alla fine, con pochissimi punti ravvicinati  tra di loro.

ROMA punti 67

Roma-Chievo

Cagliari- Roma

Roma-Juventus

Sassuolo-Roma

LAZIO punti 67

Torino-Lazio

Lazio-Atalanta

Crotone-Lazio

Lazio- Inter

INTER punti 66

Inter-Juventus

Udinese-Inter

Inter-Sassuolo

Lazio-Inter

ATALANTA punti 55

Atalanta-Genoa

Lazio-Atalanta

Atalanta-Milan

Cagliari-Atalanta

MILAN punti 54

Bologna-Milan

Milan-Verona

Atalanta-Milan

Milan-Fiorentina

FIORENTINA punti 51

Fiorentina-Napoli

Genoa-Fiorentina

Fiorentina-Cagliari

Milan-Fiorentina

SAMPDORIA punti 51

Sampdoria-Cagliari

Sassuolo-Sampdoria

Sampdoria-Napoli

SPAL-Sampdoria

Fonte foto: Twitter Lazio