Serie A: Diabatè tiene vivo il miracolo salvezza, Sassuolo in pericolo

Serie A: Diabatè tiene vivo il miracolo salvezza, Sassuolo in pericolo

Il punto sulla lotta salvezza al termine della 25esima giornata di Serie A. Perdono Spal e Verona, il Benevento supera l’ostacolo Crotone e si porta a -11 proprio dai calabresi. 

BENEVENTO – Con il campionato di Serie A che si avvia verso la fase clou, la lotta per rimanere nel massimo campionato italiano è più aperta che mai. Il Benevento, che pareva ormai spacciato dopo aver raccolto 0 punti nelle prime 14 giornate, è tornato in corsa per l’insperata salvezza anche se, per adesso, rimane lontana. Undici sono i punti che dividono i Sanniti dal Crotone, con lo scontro diretto disputato questo weekend e deciso da un gol allo scadere di Diabatè, all’esordio in Serie A e arrivato al Benevento nella sessione invernale di calciomercato, che ha chiuso il match sul definitivo 3-2.

Sconfitte facilmente pronosticabili, invece, per Verona e Spal, rispettivamente ospiti di Lazio e Napoli. I gialloblù sono capitolati nel posticipo di ieri sera sotto i colpi del capocannoniere Ciro Immobile, abile a sfruttare le disattenzioni della difesa scaligera e salvata nel primo tempo solo da un ottimo Nicolas. La Spal, invece, esce sconfitta dal San Paolo, ma solo per 1-0 contro la capolista Napoli. Partita decisa dal goal siglato al sesto minuto dal brasiliano Allan. Nel prossimo weekend gli estensi se la dovranno vedere con il Crotone, match importantissimo in chiave salvezza.

Chi rischia, e non poco, è il Sassuolo. I neroverdi raccolgono un’altra sconfitta in campionato, ma ciò che preoccupa di più riguarda la scarsa prolificità degli uomini di Iachini. Il Sassuolo, infatti, è il peggior attacco della Serie A con la miseria di 15 goal realizzati in 25 presenze, nonostante possa contare su un parco attaccanti di assoluto rispetto. Gli ultimi due gol per i neroverdi, infatti, portano la firma di Babacar, arrivato lo scorso gennaio dalla Fiorentina, e di Berardi, considerato uno dei migliori prospetti del calcio nostrano.

Fonte foto: Benevento Calcio