Serie B 2018/2019 – Promozioni e retrocessioni: il regolamento

Serie B 2018/2019

La FIGC, attraverso un comunicato ufficiale, ha pubblicato il nuovo regolamento del campionato di Serie B 2018/2019.

BRESCIA – Dopo un’estate di sentenze e ricorsi la Serie B è pronta partire. Venerdì 24 agosto, con Brescia-Perugia, comincerà ufficialmente il campionato cadetto con 19 squadre partecipanti. Poco fa, attraverso un comunicato ufficiale, la FIGC ha reso noto il nuovo regolamento riguardante promozioni e retrocessioni. Di seguito vi riportiamo il testo integrale.

Il comunicato ufficiale della FIGC

Otterranno la promozione diretta in A le prime due classificate, ed eventualmente la terza se il distacco dalla quarta classificata superi i 14 punti. In caso contrario, la terza classificata prenderà parte ai play-off (composti da turno preliminare, semifinale e finale), congiuntamente alle formazioni arrivate fino all’ottavo posto.

Saranno invece retrocesse le compagini piazzatesi all’ultimo, penultimo e terzultimo posto del torneo. La squadra quartultima classificata è retrocessa in automatico se il distacco dalla quintultima supera i 4 punti: altrimenti saranno play-out tra le due, con la salvezza che, in caso di parità di punteggio nella classifica della regular season, passerà dai tempi supplementari ed eventualmente calci di rigore.