Serie B, Spezia in semifinale: 1-2 a Cesena

311

Cesena-Spezia

Lo Spezia, a sorpresa, è la terza semifinalista dei play-off di Serie B. Il gol di Postigo all’ 85′ regala la gioia ai Liguri

CESENA – Lo Spezia è la terza semifinalista dei play-off di Serie B dopo Trapani e Pescara. Gli uomini di Di carlo espugnano il “Manuzzi” di Cesena per 1-2. Apre le marcature uno sfortunato autogol di Renzetti al 40′. Al 65′ arriva il pari del Cesena con il rigore di Ciano. Quando tutto sembra finito, all’ 85′ Postigo mette la sua firma e fa volare lo Spezia in semifinale.

La gara

Le formazioni ufficiali: 4-2-3-1 per il Cesena con Djuric centravanti. 4-3-3 per lo Spezia con Piccolo, Catellani e Kvric tridente offensivo.

Subito bene lo Spezia pericoloso con un colpo di testa di Valentini al 7′ che termina fuori. Partita vibrante, ma anche molto tatticismo. La gara stenta a decollare. Al 23′ si sveglia il Cesena con una rasoiata dalla lunga distanza di Kessie, palla che finisce a fil di palo, alla destra di Chichizola. Al 30′ tocca allo Spezia con un tiro dai 30 metri di Kvrzic che si spegne fuori. Al 31′ Spezia ad un passo dal vantaggio con il palo clamoroso colpito da Fontanesi che sfiora l’autogol. Al 40′ lo Spezia passa: calcio d’angolo di Piccolo, colpo di testa di Renzetti e palla in rete. Spezia avanti 1-0.

Nella ripresa azione pericolosa dello Spezia con la rovesciata del croato Kvrzic su cui è bravissimo Gomis a respingere, poi Sciaudone mette sull’esterno della rete. Al 52′ doppio cambio per Drago: dentro Kone e Sensi per Cascione e Fontanesi. Al 56′ Postigo per Valentini nello Spezia. Al 63′ rigore per il Cesena a causa di una trattenuta di De col su Ragusa. Dal dischetto Ciano non sbaglia, 1-1. Al 78′ Situm per Piccolo nello Spezia. Quando tutto sembra far pensare al Cesena in semifinale, all’ 86′ arriva il gol dello Spezia con Postigo che gira in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo, 1-2. Rossetti per Ragusa nel Cesena e Martic per Kvrzic. Il Cesena nel finale le prova tutte ma la difesa Ligure regge e anche bene. Al triplice fischio festa grande per lo Spezia che adesso dovrà affrontare il Trapani al “Picco” il 28 Maggio per la semifinale di andata, il 31 il ritorno in Sicilia. Cocente delusione per il Cesena.

Articoli correlati