Serie C 35a giornata: si comincia sabato con il Girone A

Trentacinquesima giornata del campionato di Serie C. Si comincia sabato con il Girone A dove spicca il derby toscano Livorno-Pisa, occasione di allungo per il Robur Siena

Serie C 35a giornata: si comincia sabato con il Girone A

La Serie C è giunta alla sua trentacinquesima giornata. Si comincia sabato col girone A che vedrà il Livorno, reduce da tre ko di fila, ospitare il Pisa, reduce da due vittorie di fila in un match sempre molto sentito da ambo le città. Occasione di allungo per il Siena, di nuovo in campo dopo il turno di riposo, che andrà a fare visita all’Arezzo vincitore ad Olbia nel recupero in settimana. Punti importanti in palio tra Cuneo e Viterbese, che non vince da cinque partite, impegnate nel raggiungimento dei loro rispettivi obiettivi. La Carrarese nove punti nelle ultime tre sfide, sarà di scena a Pontedera per mantenersi al quarto posto. Sfida playoff tra Alessandria e Piacenza. Il Prato deve vincere ad Olbia per non dire addio alla Serie C. Sfida delicata tra Gavorrano e Pro Piacenza per la corsa playout. Turno di riposo per il Monza.

Nel girone B il Padova avrà un’altra opportunità per mettere un altro tassello per vincere il campionato, l’ostacolo di turno si chiamerà Albinoleffe, undicesimo. Dopo la batosta casalinga per mano del Mestre, la Reggiana ospiterà il Bassano quinto in graduatoria, a pari punti con il Mestre che andrà a fare visita al fanalino di coda Fano. La Sambenedettese, terza,  riceverà il Teramo, invischiato in zona retrocessione. Turno di riposo per il Sudtirol e la Fermana. Punti pesanti in palio tra Gubbio e Triestina, una sola vittoria nelle ultime cinque partite. Il Vicenza, due punti nelle ultime cinque partite, albergherà il Pordenone nono in classifica. Renate e Ravenna si contenderanno punti preziosi per conquistare gli ultimi posti playoff.

Nel girone C il Lecce è alla prima di quattro finale: si comincerà con il Fondi che arriva al Via Del Mare, penultimo con quattro ko di fila. Il Catania andrà a fare visita ad un Akragas già retrocesso. Cercherà di tornare alla vittoria il Trapani dopo lo stop di Villafranca, per non perdere contatto dalle prime due, contro l’Andria. Quarto posto in palio nella sfida tra Monopoli e Juve Stabia. La sorpresa del girone Rende, una sola vittoria nelle ultime cinque gare, albergherà la Casertana, impegnata nel raggiungimento dei playoff. Punti importanti in palio tra Sicula Leonzio e Cosenza. Il Matera, penalizzato in settimana, reduce da due ko di fila, andrà a fare visita al Villafranca. BisceglieReggina: sfida playout in cui gli ospiti non possono permettersi passi falsi. Turno di riposo per la Paganese.

Serie C girone A 35a giornata: programma

14 aprile

14:30

Giana Erminio-Lucchese

Olbia-Prato

Pistoiese-Arzachena

16:30

Pro Piacenza-Gavorrano

17:00

Livorno-Pisa

18:30

Arezzo-Siena

20:30

Pontedera-Carrarese

15 aprile

14:30

Alessandria-Piacenza

Cuneo-Viterbese

Riposa: Monza

CLASSIFICA:

Siena 61, Livorno 60, Pisa 58, Carrarese 52, Viterbese 52, Alessandria 49, Monza 48, Piacenza 44, Olbia 42, Pontedera 42, Giana Erminio 41, Pistoiese 39, Arzachena 38, Lucchese 38, Pro Piacenza 35, Arezzo 33, Gavorrano 30, Cuneo 29, Prato 24

Serie C girone B 35a giornata: programma

15 aprile

14:30

Renate-Ravenna

16:30

Fano-Mestre

FeralpiSalò-Santarcangelo

Gubbio-Triestina

Sambenedettese-Teramo

Vicenza-Pordenone

20:30

Padova-AlbinoLeffe

16 aprile

20:45

Reggiana-Bassano

Riposa: Sudtirol, Fermana

CLASSIFICA:

Padova 57, Reggiana 50, Sambenedettese 49, Bassano 46, Südtirol 46, Mestre 46, FeralpiSalò 45, Triestina 41, Pordenone 41, Renate 40, AlbinoLeffe 39, Ravenna 38, Fermana 37, Teramo 33, Gubbio 32, Santarcangelo 29, Vicenza 29, Fano 28

Serie C girone C 35a giornata: programma

15 aprile

14:30

Akragas-Catania

Bisceglie-Reggina 1914

Catanzaro-Siracusa

Juve Stabia-Monopoli

Lecce-Fondi

Trapani-Andria

16:30

Rende-Casertana

Virtus Francavilla-Matera

18:30

Sicula Leonzio-Cosenza

Riposa Paganese

CLASSIFICA:

Lecce 68, Catania 64, Trapani 63, Monopoli 48, Juve Stabia 47, Matera 47, Rende 46, Cosenza 45, Siracusa 44, Virtus Francavilla 42, Sicula Leonzio 42, Casertana 41, Bisceglie 38, Catanzaro 37, Andria 35, Reggina 1914 33, Paganese 32, Fondi 26, Akragas 10