Shakhtar Donetsk – Real Madrid 1-1: Rudiger pareggia in pieno recupero

507

Shakhtar Donetsk Real Madrid cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Shakhtar Donetsk – Real Madrid di Mercoledì 11 ottobre 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la quarta giornata di Champions League 2022-2023

VARSAVIA – Mercoledì 11 ottobre, alla Pepsi Arena andrà in scena Shakhtar DonetskReal Madrid, gara valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League 2022-2023, calcio di inizio alle ore 21. La situazione del gruppo F sembra ormai indirizzata almeno per gli spagnoli in testa a punteggio pieno con nove punti, seguono gli ucraini a 4, il RB Lipsia a 3 e il Celtic a un solo punto. Da una parte, la squadra di Jovicecivc ancora imbattuta in campionato con quattro vittorie e un pareggio ma che in Champions League proprio contro i blancos hanno rimediato la prima sconfitta stagionale. Dall’altro lato, gli uomini di Ancelotti che non perdono da ben 15 partite e che vogliono continua a dominare il raggruppamento. Non una partita così facile per i blancos capaci di vincere 2-1 all’andata ma con qualche difficoltà. La superiorità della squadra spagnola appare evidente ma gli ucraini, ancora in piena corsa per la qualificazione agli ottavi, vogliono provare a tutti i costi di strappare qualche punto in vista dello scontro diretto contro il Lipsia. Negli ultimi cinque incontri tra le due compagini sono arrivate tre vittorie del Madrid e due dello Shakhtar Donetsk, tra queste una anche al Bernabeu.

Tabellino in tempo reale

SHAKHTAR: Trubin A., Bondarenko A., Bondar V., Konoplya Y., Matviienko M., Mudryk M. (dal 40′ st Petryak I.), Mykhaylichenko B., Stepanenko T., Sudakov G. (dal 36′ st Djurasek N.), Traore L. (dal 32′ st Sikan D.), Zubkov O. (dal 37′ st Lucas Taylor). A disposizione: Pyatov A., Shevchenko O., Djurasek N., Kozik E., Kryskiv D., Kryvtsov S., Kulakov A., Lucas Taylor, Ocheretko O., Petryak I., Sikan D., Topalov D. Allenatore: Jovicevic I..

REAL MADRID: Lunin A., Benzema K., Fernandez N., Hazard E. (dal 12′ st Vinicius Junior), Kroos T., Lucas, Mendy F. (dal 23′ st Alaba D.), Rodrygo (dal 23′ st Asensio M.), Rudiger A., Tchouameni A. (dal 12′ st Modric L.), Valverde F. (dal 23′ st Camavinga E.). A disposizione: Canizares L., Lopez L., Alaba D., Asensio M., Camavinga E., Carvajal D., Diaz M., Militao E., Modric L., Odriozola A., Vallejo J., Vinicius Junio Allenatore: Ancelotti C..

Reti: al 1′ st Zubkov O. (Shakhtar) al 45’+5 st Rudiger A. (Real Madrid) .

Ammonizioni: al 16′ pt Konoplya Y. (Shakhtar), al 43′ st Bondarenko A. (Shakhtar) al 40′ st Militao E. (Real Madrid), al 45′ st Kroos T. (Real Madrid).

Presentazione del match

QUI SHAKHTAR DONETSK – Tra i pali spazio a Trubin, davanti a lui Bondar e Matviyenko al centro della difesa mentre sulle corsie laterali Taylor e Mykhaylichenko. Nella linea a quattro di centrocampo ci saranno Shved, Bondarenko, Stepanenko e Mudryk. In avanti Zubkov supportato da Sudakov.

QUI REAL MADRID – Tra i pali Lunin, in difesa Alaba e Rudiger con Mendy e Lucas Vazquez sulle fasce. A centrocampo Camavinga, Tchouameni e Kroos mentre in avanti il tridente offensivo composto da Vinicius Jr, Rodrygo e Valverde.

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Real Madrid

SHAKHTAR DONETSK (4-4-1-1): Trubin; Taylor, Bondar, Matviyenko, Mykhaylichenko; Shved, Bondarenko, Stepanenko, Mudryk; Sudakov; Zubkov. Allenatore: Jovicevic

REAL MADRID (4-3-3): Lunin; Mendy, Alaba, Rudiger, Lucas Vazquez; Camavinga, Tchouameni, Kroos; Vinicius Jr, Rodrygo, Valverde. Allenatore: Ancelotti

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Sky Sport canale 253. Sarà possibile seguire la partita anche in diretta streaming con Sky Go su pc, notebook e su smartphone e tablet. Match online anche su Now TV. Su Infinity la possibilità di seguirla attraverso l’app dedicata o su mediasetplay.mediaset.it/