Siena – Cosenza 1-3: calabresi in Serie B!

Siena Cosenza cronaca diretta risultato in tempo reale

Cronaca di Siena – Cosenza. Le reti di Tuttino, Bruccini e Baclet permettono alla squadra calabrese di tornare in Serie B dopo quindici anni

PESCARA – Il Cosenza vola in Serie B! Termina con il risultato di 1-3 la finale tra Siena e Cosenza che regala la tanto agognata Serie B ai calabresi, dove mancava da ben quindici anni. Vittoria arrivata grazie alla firme di Tutino, autore di un goal e di un assist, di Bruccini e di Baclet.

La cronaca minuto per minuto

La presentazione della partita

PESCARA – Oggi alle ore 20.45 andrà in scena Siena – Cosenza, incontro valevole per la finale play-off di Serie C. Dopo un mese di emozioni, lotte e grandi partite ecco l’atto finale da cui uscirà la quarta squadra promossa in Serie B dopo Lecce, Padova e Livorno. Da una parte ci sono i toscani che sono arrivati fin qui eliminando il Catania nella lotteria dei rigori. Dall’altra parte, invece, ci sono i calabresi che hanno vinto in rimonta contro il Sudtirol grazie al gol messo a segno all’ultimo secondo della sfida di ritorno. L’ultima partecipazione dei bianconeri in Serie B risale alla stagione 2013-2014, prima del fallimento, mentre i calabresi mancano da 15 anni.

QUI SIENA – I toscani, guidati da Morgia, devono fare i conti con assenze importanti visto che mancheranno Bulevardi, Gerli, Santini, Rondanini e Iapichino. I toscani dovrebbero scendere in campo col 4-4-2 con Pane in porta, pacchetto arretrato composto da Damian e D’Ambrosio sulle fasce mentre al centro spazio a Sbraga e Panariello. In cabina di regia Vassallo e Guerri mentre sulle corsie esterne spazio ad Amir e Guberti. In attacco spazio al tandem offensivo composto da Marotta e Neglia.

QUI COSENZA – Pochi dubbi per Braglia che dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-5-2 con Saracco tra i pali, pacchetto arretrato composto da Idda, Demarku e Camigliano. A centrocampo Mungo in cabina di regia con Braccini e Palmiero mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Corsi e D’Orazio. Davanti spazio alla coppia formata da Tutino e Okereke.

Le probabili formazioni

SIENA (4-4-2): Pane; Damian, Sbraga, Panariello, D’Ambrosio, Amir, Vassallo, Guerri, Guberti, Marotta, Neglia. Allenatore: Morgia

COSENZA (3-5-2): Saracco; Idda, Demarku, Camigliano, Corsi, Braccini, Mungo, Palmiero, D’Orazio, Tutino, Okereke. Allenatore: Braglia

STADIO: Adriatico di Pescara