Silvano Martina: «Palacio e Jankovic è una coppia che può rendere tanto al Genoa»

420 0

«Questo Genoa può arrivare  in Champions». Questo è il parere dell’ ex rossoblù Silvano Martina, storico portiere che ha vestito la maglia del Genoa tra il 1980 e 1984. Appena arrivato al Genoa riuscì a centrare la promozione in Serie A, e sempre con le sue parate riuscì a salvare il Grifone dalla serie cadetta. Finita la carriera sul campo ha intrapreso quella da procuratore. Martina ha iniziato la sua intervista in esclusiva a Pianetagenoa1893.net, elogiando il porierone francese Sebastian Frey, rivelando un aneddoto sul mercato estivo, proprio sul passaggio in rossoblù del portiere: «Sebastian è 10 anni che gioca da titolare assoluto in serie A. E’ un portiere che offre un rendimento sicuro alle sue squadre, e riesce dare una sicurezza importante alla difesa, e di conseguenza a tutta la squadra. Qualche giorno prima sulla firma del contratto mi hanno chiamato i dirigenti del Genoa, e gli ho consigliato di ingaggiare subito Frey, per le doti che ho detto prima. Frey è una garanzia».

Parliamo del Genoa: fra sabato e mercoledì la truppa di Malesani ha raggiunto due grandi risultati. Quali obiettivi può raggiungere?

Il Genoa si può porre qualsiasi obiettivo, certamente non può puntare allo scudetto. Questo Genoa può arrivare in Champions League, grazie anche al fatto di questo campionato anomalo. Il rammarico è anche perché se non avesse perso in modo rocambolesco a Chievo e aver preso almeno 1 punto a Parma, sarebbero al primo posto meritatamente.

Nelle scorse settimane sono piovute critiche su Mister Malesani, ma in meno di una settimana è riuscito a ritrovare risultati gioco e continuità. Lei cosa ne pensa del tecnico veronese?

Credo che Malesani sia un ottimo allenatore. Il suo palmares, è un allenatore vincente, ha sempre fatto giocare  bene le sue squadre, ed in più con una rosa come quella di quest’anno può veramente togliersi delle soddisfazioni, dopo qualche anno di alti e bassi.

Tra le varie liete notizie di questo inizio di stagione c’è sicuramente il recupero di un giocatore come Jankovic, può essere l’arma in più del Grifone di quest’anno?

Dietro Jankovic c’è  stato un lavoro straordinario di società e medici. Sono riusciti a recuperare un giocatore che sembrava un po’ in difficoltà a causa di due brutte infortuni a distanza di poco tempo. In più se il Genoa riuscirà ad avere tutto l’anno un giocatore così motivato come Jankovic, al fianco di uno strepitoso Palacio, possono far male a tutte le squadre.

Infine parliamo della partita che verrà: il Genoa andrà a Firenze con una squadra un po’ in crisi ed un allenatore in discussione. Che partita sarà?

Per Il Genoa la partita di Firenze sarà difficilissima. Ma sono convinto che se manterrà l’atteggiamento che ha avuto tra Juve e Roma, porterà sicuramente a casa almeno un punto. Guardando alle premesse del post Lecce 5 punti in tre partite sono un bellissimo bottino, per di più con squadre di prima fascia.

[Alessandro Casu – Fonte: www.pianetagenoa1893.net]