Siviglia – Copenaghen 3-0: tris spagnolo nella ripresa

334

Siviglia Copenaghen cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Siviglia – Copenaghen di Martedì 25 ottobre 2022 in diretta: dopo il gol di En Nesyri al 16′ arrivano quelli di Isco e Montiel nei minuti conclusivi

SIVIGLIA – Martedì 25 ottobre, allo Stadio “Ramón Sánchez Pizjuán” di Siviglia, il Siviglia affronterà il Copenaghen nella gara valida per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League 2022-2023; calcio di inizio alle ore 18.45. La classifica del Gruppo A vede il Manchester City in testa al raggruppamento con 10 punti, seguito dal Dortmund con 7, da Siviglia e Copenahgen a quota 2. In palio, per le due squadre, c’é quindi la possibilità di arrivare terze e partecipare all’Europa League. All’andata finì 0-0. In Liga gli spagnoli vengono dalla sconfitta esterna per 3-1 contro il Real Madrid e sono soltanto sedicesimi con 10 punti, frutto di due vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte, undici gol fatti e diciotto subiti.  I danesi sono reduci dal pareggio casalingo per 1-1 contro il Midtyjlland e sono ottavi a quota 18, con un percorso di cinque partite vinte, tre pareggiate e sei perse, ventuno reti realizzate e venti incassate.

Tabellino

SIVIGLIA: Dmitrovic M., Dolberg K. (dal 1′ st En Nesyri Y.), Gudelj N., Isco, Jordan J., Marcao, Montiel G., Papu Gomez (dal 32′ st Acuna M.), Rakitic I., Suso (dal 10′ st Lamela E.), Telles A.. A disposizione: Bono, Flores A., Acuna M., Carmona J. A., Delaney T., En Nesyri Y., Januzaj A., Lamela E., Mir R., Navas J., Rekik K., Salas K. Allenatore: Sampaoli J..

FC COPENHAGEN: Grabara K., Claesson V., Clem W. (dal 36′ st Oskarsson O. S.), Daramy M., Haraldsson H. (dal 27′ st Cornelius A.), Jelert E. (dal 35′ st Sorensen C.), Johannesson I. B. (dal 17′ st Bardghji R.), Khocholava D., Kristansen V., Lerager L., Lund Jensen V. (dal 35′ st Diks K.). A disposizione: Dithmer A., Johnsson K., Ankersen P., Bardghji R., Cornelius A., Diks K., Mukairu P., Oskarsson O. S., Sorensen C. Allenatore: Neestrup J..

Reti: al 16′ st En Nesyri Y. (Siviglia) , al 43′ st Isco (Siviglia) , al 45’+2 st Montiel G. (Siviglia) .

Ammonizioni: al 27′ st Lamela E. (Siviglia), al 33′ st Montiel G. (Siviglia) al 24′ st Claesson V. (FC Copenhagen), al 41′ st Sorensen C. (FC Copenhagen).

Espulso: al 45’+5 st Khocholava D. (FC Copenhagen).

Formazioni ufficiali della partita

SIVIGLIA (4-3-3): Bono; Montiel, Gudelj, Marçao, Alex Telles; Suso, Rakitic, Jordan, Gomez; Isco, Torres, Dolberg. A disposizione: Bounou, Alberto Flores, Rekik, Januzaj, Rafa Mir, En-Nesyri, Jesus Navas, Lamela, Delaney, Acuna, Kike Salas, Carmona. Allenatore: Sampaoli

COPENAGHEN (4-3-3): Grabara; Jelert, Lund, Khocholava, Kristiansen; Lerager, Claesson, Clem; Johannesson, Haraldsson, Daramy. A disposizione: Johnsson, Dithmer, Diks, Sorensen, Cornelius, Mukairu, Oskarsson, Ankersen, Bardghji. Allenatore: Neestrup.

L’arbitro

Tutti di nazionalità francesce gli arbitri designati. A dirigere il match sarà Benoît Bastien, coadiuvato dagli assistenti Hicham Zakrani e Aurélien Berthomieu; quarto uomo Jérémie Pignard . Al Var Willy Delajod, assistito da Jérôme Brisard.

Presentazione del match

QUI SIVIGLIA – Sampaoli, che dovrà rinunciare a Rekik e Kouassi, dovebbe optare per il modulo 4-3-3, con Bono tra i pali e difesa a quattro composta dalla coppia centrale Carmona-Nianzou e da Montiel e Acuna ai lati. A centrocampo Telles, Gomez e Gudelj. Tridente offensivo formato da Isco, Torres e Mir.

QUI COPENAGHEN – Neestrup dovrebbe rispondere col modulo 4-3-2-1 con Grabara in porta; davanti a lui Diks, Vavro, Khocholava e Kristiansen pronti a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Stamenic, Lerager e  Johannesson mentre sulla trequarti agiranno Claesson e Daramy. Unica punta Karamoko.

Le probabili formazioni di  Siviglia – Copenaghen

SIVIGLIA (4-3-3): Bono; Montiel, Carmona, Nianzou, Acuna; Telles, Gomez, Gudelj; Isco, Torres, Mir. Allenatore: Sampaoli

COPENAGHEN (4-3-2-1): Grabara; Diks, Vavro, Khocholava, Kristiansen; Stamenic, Lerager, Johannesson; Claesson, Daramy; Karamoko Allenatore: Neestrup.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta in chiaro su  Sky Sport Football e Sky Sport (numero 255); in streaming, per i soli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.