Europei femminili, Spagna – Finlandia 4-1: poker delle spagnole

441

Spagna Finlandia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Spagna – Finlandia dell’8 luglio 2022 in diretta: due reti per tempo con Paredes e Bonmati nel primo tempo e Garcia e Caldentey nella ripresa

MILTON KEYNES – Venerdì 8 luglio, allo Stadium MK di Milton Keynes, la Spagna affronterà la Finlandia nella gara valida per la prima giornata della fase a giorni dei Campionati Europei femminile; calcio di inizio alle ore 18. Le due squadre sono state inserite nel Gruppo B, del quale fanno parte anche Germania e Danimarca, che si sfideranno in serata. La Spagna è numero 7 del ranking Fifa e numero 3 di quello Uefa. É alla sua quarta partecipazione all’Europeo: nelle altre tre ha conquistato la semifinale nel 1997 e i quarti di finale nel 2013 e nel 2017. Il bilancio delle ultime cinque sfide disputate é di tre vittorie e due pareggi, ultimo dei quali contro l’Italia lo scorso 1° luglio, con dodici gol fatti e due subiti. La Finlandia è numero 29 del ranking Fifa e numero 26 di quello Uefa. Ha partecipato al torneo soltanto nel 2013. Nelle ultime cinque sfide ha vinto una volta, pareggiato due e perso due (ultima volta il 2 luglio per 2-0 contro l’Olanda), realizzando otto reti e incassandone altrettante.

Tabellino

SPAGNA D: Panos S., Batlle O., Bonmati A. (dal 34′ st del Castillo A.), Caldentey M., Garcia L. (dal 41′ st Pina C.), Gonzalez Rodriguez E. (dal 34′ st Cardona M.), Guerrero I. (dal 16′ st Aleixandri L.), Guijarro P., Mapi Leon, Ouahabi L. (dal 16′ st Garcia S.), Paredes I.. A disposizione: Lola, Misa, Abelleirar T., Aleixandri L., Cardona M., Carmona O., del Castillo A., Garcia S., Ivana, Pereira A., Pina C., Sarriegi A. Allenatore: Vilda J..

FINLANDIA D: Korpela T., Alanen E., Engman A. (dal 1′ st Sainio E.), Franssi S. (dal 40′ st Danielsson J.), Hyyrynen T. (dal 21′ st Kuikka N.), Koivisto E., Oling R. (dal 42′ st Rantanen A.), Pikkujamsa E., Sallstrom L., Summanen E. (dal 40′ st Ahtinen O.), Westerlund A.. A disposizione: Talaslahti K., Tamminen A., Ahtinen O., Auvinen A., Danielsson J., Heroum N., Kemppi J., Kollanen H., Kuikka N., Rantala J., Rantanen A., Sainio E. Allenatore: Signeul A..

Reti: al 26′ pt Paredes I. (Spagna D), al 41′ pt Bonmati A. (Spagna D), al 30′ st Garcia L. (Spagna D), al 45′ st Caldentey M. (Spagna D) al 1′ pt Sallstrom L. (Finlandia D).

Ammonizioni: al 9′ st Paredes I. (Spagna D) al 36′ st Alanen E. (Finlandia D).

Le convocate della Spagna

Portieri: Sandra Paños (Barcelona), Lola Gallardo (Atlético), Misa Rodríguez (Real Madrid)
Difensori: Laia Aleixandri (Manchester City), Ivana Andrés (Real Madrid), Ona Batlle (Manchester United), Olga Carmona (Real Madrid), Sheila García (Atlético), María León (Barcelona), Leila Ouahabi (Manchester City), Irene Paredes (Barcelona), Andrea Pereira (Barcelona)
Centrocampisti: Aitana Bonmatí (Barcelona), Mariona Caldentey (Barcelona), Irene Guerrero (Levante), Patri Guijarro (Barcelona)
Attaccanti: Marta Cardona (Real Madrid), Athenea del Castillo (Real Madrid), Esther González (Real Madrid), Lucía García (Athletic Club), Salma Paralluelo (Villarreal), Claudia Pina (Barcelona), Amaiur Sarriegi (Real Sociedad)

Le convocate della Finlandia

Portieri: Tinja-Riikka Korpela (Tottenham Hotspur), Katriina Talaslahti (Fleury), Anna Tamminen (Hammarby)
Difensori: Anna Auvinen (Sampdoria), Nora Heroum (Lazio), Tuija Hyyrynen (Juventus), Emma Koivisto (Brighton & Hove Albion), Natalia Kuikka (Portland Thorns), Elli Pikkujämsä (Örebro), Anna Westerlund (Åland United)
Centrocampiste: Olga Ahtinen (Linköping), Ria Öling (Rosengård), Amanda Rantanen (Örebro), Essi Sainio (HJK), Eveliina Summanen (Tottenham Hotspur)
Attaccanti: Emmi Alanen (Kristiandstad), Jenny-Julia Danielsson (AIK), Adelina Engman (Hammarby), Sanni Franssi (Real Sociedad), Juliette Kemppi (Kalmar), Heidi Kollanen (Örebro), Jutta Rantala (Vittsjö), Linda Sällström (Vittsjö)

La presentazione del match

QUI SPAGNA –  La Spagna dovrebbe scendere in campo col modulo 4-3-3 con Pañosin porta e con la difesa composta al centro da Predes e Leon e sulle fasce da Battle e Ouahabi. A centrocampo Bonmatí, Guijarro e Caldentey. Tridente offensivo formato da Del Castillo, González, García

QUI FINLANDIA-  La Finlandiaa dovrebbe affidarsi a un modulo 3-4-3 con Korpela in porta e con Hyyrynen, Westerlund e Pikkujämsä a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Engman, Alanen; sulle corsie esterne Koivisto e Summanen. In attacco Öling; Sällström e Franssi.

Le probabili formazioni di Spagna – Finlandia

SPAGNA (4-3-3): Paños; Battle, Paredes, León, Ouahabi; Bonmatí, Guijarro, Caldentey; Del Castillo, González, García

FINLANDIA (3-4-3): Korpela; Hyyrynen, Westerlund, Pikkujämsä, Koivisto; Engman, Alanen, Summanen, Öling; Sällström, Franssi

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e  su Rai Sport + HD e su Sky Sport;  in streaming su sport.rainews.it e Rai Play e, per i soli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.