UEFA Nations League, diretta Spagna – Svizzera 1-0: risultato finale

1982

Spagna Svizzera cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Spagna – Svizzera del 10 ottobre 2020 in diretta: presentazione, formazioni e aggiornamenti in tempo reale del match valido per la Uefa Nations League, calcio d’inizio ore 20:45

MADRID – Questa sera, sabato 10 ottobre, alle ore 20:45, andrà in scena la gara Spagna – Svizzera, valevole per la terza giornata del Gruppo 4 della Lega A della UEFA Nations League 2020/2021.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

SPAGNA: De Gea; Sergio Ramos, Pau Torres, Mikel Merino, Jesús Navas, Gayà, Dani Olmo (dal 12' st Canales), Busquets, Mikel Oyarzabal (dal 28' st Gerard), Ferrán Torres (dal 43' st Rodri), Ansu Fati (dal 12' st Adama Traoré). A disposizione: Unai Simón, Kepa, Reguilón, Llorente, Eric García, Sergi Roberto, Dani Ceballos, Rodrigo. Allenatore: Luis Enrique.

SVIZZERA: Yann Sommer; Silvan Widmer (dal 41' st Edimilson Fernandes), Fabian Schär, Ricardo Rodríguez, Nico Elvedi, Loris Benito (dal 36' st Steven Zuber), Granit Xhaka, Djibril Sow (dal 15' st Xherdan Shaqiri), Remo Freuler (dal 41' st Mario Gavranović), Haris Seferović, Admir Mehmedi (dal 15' st Ruben Vargas). A disposizione: Jonas Omlin, Yvon Mvogo, Becir Omeragic, Eray Cömert, Jordan Lotomba, Cedric Itten, Christian Fassnacht. Allenatore: Vladimir Petković.

Reti: al 14' pt Mikel Oyarzabal.

Ammonizioni: al 19' st Mikel Merino (SPA), al 30' pt Fabian Schär (SVI), al 30' st Remo Freuler (SVI).

Le probabili formazioni delle due squadre

 Da una parte, i padroni di casa che in questa Nations League, hanno già disputato due gare e si trovano in testa alla classifica del gruppo con 4 punti. Nell’ultimo match casalingo contro l’Ucraina, gli spagnoli si sono imposti con un netto 4-0. La squadra ospite, al pari degli avversari, aveva giocato due sfide in questa Nations League, ultima delle quali il 6 Settembre 2020. In quell’occasione, gli elvetici avevano pareggiato tra le mura di casa con il risultato di 1-1 contro la Germania.

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, allo Alfredo di Stéfano Stadium di Madrid alle ore 20:45 di sabato 10 ottobre, per la terza giornata di UEFA Nations League. Due moduli diversi, quelli proposti, che mostrano comunque una grande propensione ad offendere. Nelle ultime uscite prima e dopo la pausa forzata dovuta al diffondersi dell pandemia da Covid-19, la squadra di casa ha mostrato una forma esaltante. La Spagna, infatti, aveva ottenuto tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque gare disputate. La compagine ospite, al contrario, ha fatto peggio trovando 3 vittorie, una sconfitta ed un pari negli ultimi 5 scontri ufficiali.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese o cambiamenti dell’ultimo momento, la Spagna dovrebbe proporre il trio composto da Ferran Torres, Rodrigo ed Ansu Fati in attacco. Busquets troverà sicuramente spazio al centro del campo. La Svizzera del tecnico Petković, a differenza degli avversari, potrebbe schierare il trio formato da Fassnacht, Ajeti e Steffenn sul fronte offensivo. Infine, Xhaka dovrebbe partire al centro della linea mediana.

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Navas, Sergio Ramos, Pau Torres, Reguilon; Merino, Busquets, Ceballos; Torres, Rodrigo Moreno, Ansu Fati. Allenatore: Luis Enrique

SVIZZERA (3-4-3): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Mbabu, Xhaka, Zakaria, Benito; Fassnacht, Ajeti, Steffenn. Allenatore: Petković

Dove vedere la partita in streaming

La visione del match Spagna – Svizzera non è disponibile attraverso le tradizionali piattaforme. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20:45, per un incontro spettacolare.

Articoli correlati