Diretta SPAL – Fiorentina 1-3: risultato finale, tabellino

766

Spal Fiorentina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita SPAL – Fiorentina del 2 Agosto 2020 in diretta: presentazione, formazioni e aggiornamenti in tempo reale del match valido per l’ultima giornata del campionato di Serie A

FERRARA – Oggi pomeriggio, domenica 2 Agosto, alle ore 18:00, si terrà la gara SPAL – Fiorentina, valevole per la trentottesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

SPAL: Demba Thiam; Francesco Vicari, Nenad Tomović, Kevin Bonifazi, Simone Missiroli, Mattia Valoti (dal 35' st Bartosz Salamon), Alessandro Murgia (dal 17' st Gabriel Strefezza), Bryan Dabo, Marco D'Alessandro (dal 41' st Georgi Tunjov), Mohamed Fares (dal 35' st Federico Di Francesco), Jaume Cuéllar (dal 16' st Krisztofer Horváth). A disposizione: Karlo Letica, Marco Meneghetti, Thiago Rangel Cionek, Felipe, Mirko Valdifiori, Lucas Castro, Altin Kryeziu. Allenatore: Luigi Di Biagio.

FIORENTINA: Pietro Terracciano; Igor, Nikola Milenković, Federico Ceccherini, Pol Lirola, Lorenzo Venuti (dal 20' st Riccardo Sottil), Kevin Agudelo (dal 10' st Christian Kouamé), Federico Chiesa (dal 45' st Christian Dalle Mura), Erick Pulgar, Alfred Duncan (dal 45' st Aleksa Terzić), Dušan Vlahović (dal 20' st Patrick Cutrone). A disposizione: Federico Brancolini, Bartłomiej Drągowski, Germán Pezzella, Martín Cáceres, Dalbert, Milan Badelj, Marco Benassi. Allenatore: Giuseppe Iachini.

Reti: al 30' pt Alfred Duncan, al 39' pt Marco D'Alessandro, al 44' st Christian Kouamé, al 45' st Erick Pulgar.

Ammonizioni: al 45' pt Mohamed Fares (SPA), al 45' st Federico Chiesa (FIO).

Le probabili formazioni delle due squadre

Da una parte c’è la squadra di Ferrara che viene dalla sconfitta pesante esterna contro il Verona per 3-0. I padroni di casa in classifica occupano l’ultima posizione a quota 20 punti ed hanno, da diverse giornate, la certezza matematica della retrocessione in Serie B. Dall’altra parte troviamo i toscani che hanno trionfato nella sfida casalinga giocata con il Bologna per 4-0. Dirigerà l’incontro il signor Prontera della sezione di Bologna.

L’undici di casa è attualmente il fanalino di coda della graduatoria e, nonostante non abbiano più possibilità di salvarsi vorranno mostrare impegno e professionalità in quest’ultimo match. La Fiorentina, invece, occupa la decima piazza del torneo e vorrà celebrare con i tre punti la conferma del tecnico Iachini sulla panchina viola per la prossima stagione.

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, allo stadio Paolo Mazza di Ferrara alle ore 18:00 di domenica 2 Agosto, per il trentottesimo turno di Serie A. Due moduli diversi, quelli proposti, che mostrano una discreta propensione offensiva e daranno vita ad un incontro piacevole. Nelle ultime uscite la squadra di casa ha mostrato una pessima condizione. Solo un punto è stato raccolto dalla SPAL nelle ultime cinque uscite stagionali. La compagine toscana, al contrario, ha ottenuto dieci punti nello stesso numero di partite e vive un periodo di grande crescita.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese o cambiamenti dell’ultimo momento, la SPAL dovrebbe proporre il tandem formato da Petagna e Di Francesco sul fronte offensivo. Murgia troverà spazio al centro del campo. La Fiorentina del tecnico Iachini, a differenza degli avversari, potrebbe schierare il trio composto da Chiesa, Vlahovic e Sottil. in attacco. Infine, Pulgar dovrebbe partire al centro della linea mediana.

Le probabili formazioni di SPAL – Fiorentina

SPAL (3-5-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi; Strefezza, Valdifori, Missiroli, Dabo, Fares; Petagna, Di Francesco. Allenatore: Di Biagio

FIORENTINA (3-4-3): Terracciano; Milenkovic, Ger. Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Duncan, Dalbert; Chiesa, Vlahovic, Sottil. Allenatore: Iachini

Dove vederla in streaming

L’incontro Spal – Fiorentina, valido per la trentottesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma satellitare Sky e sarà visibile sul canale Sky Sport Serie A (canale 202 del satellite), solo per i clienti abbonati. Sarà inoltre possibile vedere la sfida attraverso il servizio Sky Go disponibile su smartphone, tablet, pc e notebook. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 18:00, per un incontro gradevole.

Articoli correlati