Spal-Genoa 1-0, il tabellino. Gol decisivo di Antenucci

561

Spal-Genoa: probabili formazioni, cronaca e risultato in tempo realeCronaca e tabellino di Spal-Genoa. 1-0 il risultato finale. Gol decisivo di Antenucci all’11’ s.t. Prestazione incolore dei rossoblù

FERRARA –  Finisce 1-0 al Paolo Mazza tra Spal e Genoa, al termine di una partita dai ritmi bassi e caratterizzata da una prestazione incolore della squadra di Juric. Il gol decisivo é stato messo a segno da Antenucci all’11’ della ripresa. In virtù di questo risultato la Spal si ritrova a otto punti e sorpassa il Genoa che rimane fermo a quota sei, ma soprattutto conta la settima sconfitta su undici partite giocate.

Spal-Genoa 1-0, cronaca e tabellino

FERRARA – Domenica alle ore 15, allo stadio Paolo Mazza, si gioca Spal-Genoa, gara valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie A. Una sfida tra due squadre che hanno avuto un avvio di stagione non facile. I padroni di casa sono reduci da tre sconfitte consecutive, rimediate nell’ordine da Bologna, Sassuolo e Juventus. In classifica sono penultimi con 5 punti. Una lunghezza in più per gli ospiti, sedicesimi e freschi dal 2-3 rimediato dal Napoli, dopo che la vittoria sul Cagliari e il pareggio a San Siro con il Milan ne avevano, momentaneamente e in parte, risollevato morale e graduatoria. La gara è stata affidata al signor Orsato della sezione di Schio. De Meo e Alassio saranno gli assistenti, con Pasqua come quarto uomo. I responsabili del Var saranno Mariani e Paganessi.

Quella di domenica sarà la diciannovesima sfida giocata, in terra emiliana, fra Spal e Genoa in Serie A. Per sapere come é andata nelle precedenti bisogna risalire al periodo compreso tra il campionato 1953/54 e quello del 1963/64. Il bilancio parla di 6 vittorie per i padroni di casa, 7 pareggi e 5 affermazioni degli ospiti.

 

QUI SPAL – Semplici dovrà fare a meno di Dellagiovanna, Meret e Grassi e dovrà valutare le condizioni di Vaisanen e dell’ex Floccari. I dubbi di formazione riguardano la scelta tra Oikonomou e Salamon, quella tra Lazzari e Mattiello e quella tra Borriello e Paloschi. Al momento i nomi indicati per primi nei tre ballottaggi dovrebbero essere quelli  preferiti per scendere in campo con la maglia da titolare. Probabile che il tecnico schieri il modulo 3-5-2. Quindi, tra i pali Gomis. Difesa a tre composta da Oikonomou, Vicari e Felipe. In mezzo al campo il trio Schiattarella-Viviani-Mora con Lazzari e Costa sulle fasce. Davanti Antenucci con l’altro ex Borriello.

QUI GENOVA – Juric  dovrà ancora fare a meno dell’ infortunato Spolli e di Cofie, fuori squadra a seguito di una infezione che lo ha colpito nelle scorse settimane. Potrebbe tornare in campo dal primo minuto Lapadula, anche se al momento é più probabile che parta dalla panchina ed entri a gara iniziata. Gli altri dubbi che il tecnico croato dovrà sciogliere riguardanola scelta tra Lazovic, Rosi e Biraschi e quella tra Bertolacci e Omeonga. Al momento parrebbero in vantaggio il serbo e l’ex Milan. Possibile conferma del modulo 3-4-2-1. Quindi, Perin tra i pali e difesa a tre composta da Izzo, Rossettini e Zukanovic. A centrocampo Lazovic e Laxalt sulle corsie esterne, in cabina di regia Miguel Veloso affiancato da Bertolacci. Per quanto concerne il reparto avanzato, spazio a Rigoni e a Taarabt a sostegno dell’unica punta Lapadula.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SPAL (3-5-2): Gomis, Oikonomou, Vicari, Felipe, Lazzari, Schiattarella, Viviani, Mora, Costa, Antenucci, Borriello A disposizione: Marchegiani, Poluzzi, Salamon, Konate, Cremonesi, mattiello, Vaisanen, Rizzo, Schiavon, Floccari, Bonazzoli, Paloschi. Allenatore: Leonardo Semplici.

GENOA (3-4-2-1-): Perin, Izzo, Rossettini, Zukanovic, Lazovic, Bertolacci, Miguel Veloso, Laxalt, Rigoni, Taarabt, Lapadula. A disposizione: Lamanna, Biraschi, Gentiletti, Migliore, Rosi, Omeonga, Palladino, Galabinov, Ricci, Pellegri, Pandev. Allenatore Ivan Juric.

Arbitro: Daniele Orsato della sezione di Schio

Assistenti: De Meo – Alassio

Quarto Uomo: Pasqua

Var: Mariani

Avar: Paganessi

Stadio: Paolo Mazza di Ferrara

Articoli correlati