Spal-Milan 0-4, il tabellino: vittoria agevole per i rossoneri

Spal-Milan: cronaca diretta, risultato in tempo realeIl tabellino di Spal-Milan 0-4 il risultato finale, doppietta di Cutrone e reti di Biglia e Borini per i rossoneri che agganciano la Sampdoria al sesto posto.

FERRARA –  Il Milan sbanca Ferrara vincendo 4-0 contro la Spal Grandissima prova da parte degli uomini di Gattuso, che trionfano per 4-0 con i goal di Cutrone, che mette a segno una doppietta, Biglia e Borini. Con questa vittoria i rossoneri si portano a pari punti con la Sampdoria, che domani ospiterà l’Hellas Verona prima dello scontro diretto nella prossima giornata proprio contro i rossoneri. La Spal, invece, rimane in zona retrocessione e la settimana prossima dovrà vedersela col Napoli.

RISULTATO FINALE: SPAL-MILAN 0-4 (primo tempo 0-1)

IL TABELLINO

SPAL (3-5-2) Meret; Simic, Felipe, Salamon; Lazzari, Everton Luiz(54′ Paloschi), Viviani, Grassi (62′ Schiattarella), Mattiello(84’Drame); Kurtic, Antenucci. A disp. Marchegiani, Gomis, Dramè, Vaisanen, Konate, Schiattarella, Costa, Vitale, Paloschi, Bonazzoli, Floccari. Allenatore: Semplici

MILAN (4-3-3) Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Ricardo Rodriguez; Kessie(84′ Borini), Biglia(75′ Montolivo), Bonaventura; Suso, Cutrone(77′ Andrè Silva), Calhanoglu. A disp. Guarnone,A. Donnarumma, Musacchio, Antonelli, Bellanova, Zapata, Gomez, Locatelli, Montolivo, José Mauri, Borini, Andrè Silva. Allenatore: Gattuso

Reti: 2′, 65′ Cutrone, 73′ Biglia, 90′ Borini (M)

Ammonizioni: Kessie, Biglia, Bonucci (M) Simic, Mattiello, Schiattarella(S)

Espulsioni:

Recupero: 0′ nel primo tempo, 2′ nel secondo tempo.

Stadio: Stadio “Paolo Mazza”

Spal-Milan 0-4, il tabellino: vittoria agevole per i rossoneri

Da una parte ci sono gli estensi che nell’ultima giornata hanno perso 2-0 in casa del Cagliari. La classifica resta la stessa con la compagine di Semplici ferma al terzultimo posto con 17 punti. Dall’altra parte ci sono i rossoneri che, dopo tre vittorie di fila, hanno pareggiato 1-1 in casa dell’Udinese. In classifica Suso e compagni sono risaliti fino all’ottavo posto con 35 punti, uno in meno dell’Atalanta e tre in meno rispetto alla Sampdoria.

QUI SPAL – Semplici dovrebbe schierare i suoi col 3-5-1-1: Meret tra i pali, pacchetto arretrato composto da Cionek, Salamon e Felipe. A centrocampo Viviani in cabina di regia con Schiattarella e Grassi mezze ali mentre sugli esterni spazio a Lazzari e Mattiello. In attacco Kurtic a supporto dell’unica punta Antenucci.

QUI MILAN – Pochi dubbi anche per Gattuso che dovrebbe confermare il 4-3-3 con Donnarumma in porta, reparto difensivo composto da Abate e Rodriguez sulle fasce mentre al centro Bonucci e Romangoli. A centrocampo Biglia in regia con Kessié e Bonaventura mezze ali mentre davanti Cutrone favorito su Silva con Suso e Calhanoglu esterni nel tridente.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SPAL (3-5-1-1): Meret; Cionek, Salamon, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, Mattiello; Kurtic; Antenucci. Allenatore: Semplici

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

Arbitro: Mariani

Guardalinee: Fiorito e Paganessi

Quarto uomo: Giua

Var: Doveri

Assistente Var: Lo Cicero

Stadio: Paolo Mazza