SPAL – Pisa 0-1: decide una rete di Sibilli nella ripresa

1185

SPAL Pisa cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita SPAL – Pisa di Lunedì 26 dicembre 2022: sullo 0-0 annullata una rete a Rabbi per fuorigioco, nella ripresa doppio giallo a Murgia

FERRARA – Lunedì 26 dicembre, allo Stadio “Paolo Mazza”, la SPAL affronterà il Pisa nella gara valida per la diciannovesima giornata della Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 15. Gli estensi, dopo due pareggi di fila, contro Perugia e  Palermo,  hanno vinto di misura contro il Parma; sono quindicesimi con 20 punti, con un cammino di quattro partite vinte, otto pareggiate e sei perse, ventuno reti realizzate e ventidue incassate. I toscani vengono da una striscia di tredici risultati utili consecutivi; domenica scorsa hanno battuto il Brescia col risultato di 3-0. Attualmente la squadra di D’Angelo occupa la quinta posizione a quota 26, con un cammino di sei partite vinte, otto pareggiate e quattro perse, ventinove reti realizzate e venti incassate. L’ultimo confronto risale allo scorso 22 gennaio quando finì a reti bianche. A dirigere il match sarà Alessandro Prontera della sezione di Bologna, coadiuvato dagli assistenti Stefano Alassio di Imperia e Sergio Ranghetti di Chiari. Quarto Uomo Matteo Marcenaro di Genova. Al VAR Luca Zufferli di Udine, assistito da Simone Sozza di Seregno.

Tabellino

SPAL: Alfonso E., Dickmann L. (dal 34′ st Tunjov G.), Maistro F. (dal 20′ st La Mantia A.), Meccariello B., Murgia A., Peda P., Prati M. (dal 26′ st Proia F.), Rabbi S. (dal 34′ st Ranti N.), Tripaldelli A., Valzania L., Varnier M.. A disposizione: Ngagne D., Almici A., Arena M., Finotto M., Fiordaliso A., La Mantia A., Proia F., Ranti N., Saiani F., Tunjov G., Zanellato N., Zuculini F. Allenatore: De Rossi D..

PISA: Livieri A., Barba F., Beruatto P. (dal 1′ st Esteves T.), Calabresi A., De Vitis A. (dal 16′ st Mastinu G.), Gliozzi E. (dal 33′ st Masucci G.), Hermannsson H., Marin M., Morutan O., Torregrossa E. (dal 22′ pt Sibilli G.), Toure I. (dal 16′ st Nagy A.). A disposizione: Nicolas A., Canestrelli S., Esteves T., Ionita A., Jureskin R., Mastinu G., Masucci G., Nagy A., Rus A., Sibilli G., Tramoni L., Tramoni M. Allenatore: D’Angelo L..

Reti: al 9′ st Sibilli G. (Pisa) .

Ammonizioni: al 37′ pt Murgia A. (Spal), al 45’+1 pt Meccariello B. (Spal), al 38′ st Tripaldelli A. (Spal), al 45′ st La Mantia A. (Spal) al 28′ pt Marin M. (Pisa), al 33′ pt Beruatto P. (Pisa), al 45’+3 pt Hermannsson H. (Pisa), al 20′ st Mastinu G. (Pisa), al 35′ st Barba F. (Pisa), al 38′ st Morutan O. (Pisa).

Espulsioni: al 17′ st Murgia A. (Spal).

Gol annullati: al 41′ pt Rabbi S. per fuorigioco (Spal).

Formazioni ufficiali

SPAL (3-5-2): Alfonso; Peda, Meccariello, Varnier; Murgia; Dickmann, Valzania, Tripaldelli, Prati; Maistro, Rabbi. A disposizione: Pomini, Thiam, Almici, Arena, Fiordiliso, Saiani, Murgia, Proia, Tubnjov, Zanellato, Zuculini, Finotto, La Mantia, Rauti. Allenatore: De Rossi.

PISA (4-3-2-1): Livieri; Calabresi, Hermannsson, Barba, Beruatto; Tourè, De Vitis, Marin; Gliozzi, Morutan; Torregrossa. A disposizione: Nicolas, Canestrelli, Jureskin, Nagy, Sibilli, Mastinu, Esteves, Ionita, Masucci, M. Tramoni, Rus, L. Tramoni. Allenatore: D’Angelo.

Convocati della SPAL

Portieri: Alfonso, Pomini, Thiam
Difensori: Almici, Arena, Dickmann, Fiordaliso, Meccariello, Peda, Saiani, Tripaldelli, Varnier
Centrocampisti: Maistro, Murgia, Prati, Proia, Tunjov, Valzania, Zanellato, Zuculini
Ataccanti: Finotto, La Mantia, Rabbi, Rauti

Convocati del Pisa

1) Nicolas Andrade, (5) Simone Canestrelli, (6) Hjortur Hermannsson, (7) Roko Jureskin, (8) Marius Marin, (9) Ettore Gliozzi, (10) Ernesto Torregrossa, (12) Vladan Dekic, (15) Idrissa Touré, (16) Adam Nagy, (17) Giuseppe Sibilli, (18) Giuseppe Mastinu, (19) Tomas Esteves, (20) Pietro Beruatto, (22) Alessandro Livieri, (23) Artur Ionita, (26) Gaetano Masucci, (27) Matteo Tramoni, (30) Alessandro De Vitis, (33) Arturo Calabresi, (44) Adrian Rus, (77) Lisandru Tramoni, (80) Olimpiu Morutan, (93) Federico Barba

Presentazione del match

QUI SPAL – De Rossi dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2, con Alfonso in porta e con Peda, Meccariello e Dalle Mura pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Esposito con Valzania e Celia mentre sulle corsie esterne agiranno Celia e Murgia. Davanti la coppia Maistro-Rabbi.

QUI PISA –  Luca D’Angelo dovrebbe rispondere con un modulo 4-3-2-1 con Livieri in porta e difesa a quattro composta al centro da Barba e Hermansson e sulle fasce da Jureskin e Calabresi. A centrocampo Touré, Nagy e Marin. Unica punta Torregrossa davanti ai trequartisti Morutan e Tramoni.

Le probabili formazioni di SPAL – Pisa

SPAL (3-5-2): Alfonso; Peda, Meccariello, Dalle Mura; Murgia; Dickmann, Valzania, Esposito, Celia; Maistro, Rabbi. Allenatore: De Rossi.

PISA (4-3-2-1): Livieri; Calabresi, Hermannsson, Barba, Jureskin; Tourè, Nagy, Marin; Tramoni, Morutan; Torregrossa. Allenatore: D’Angelo.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.