Maldini e Brahim Diaz stendono lo Spezia: vince il Milan 1-2

1881

Spezia Milan cronaca diretta live risultato in tempo reale

Reti di Maldini e Brahim Diaz per il successo della squadra di Pioli mentre alla squadra di Thiago Motta non basta Verde

LA SPEZIA – Nel match valido per la sesta giornata del campionato di Serie A 2021/2022 il Milan espugna il Picco battendo lo Spezia 2-1. Succede tutto nella seconda frazione con la squadra di Pioli che passa in vantaggio con Maldini, la squadra di Thiago Motta trova il pareggio con Verde ma Brahim Diaz regala la vittoria ai rossoneri. Con questo successo, dunque, il Milan sale in testa alla classifica con 16 punti mentre lo Spezia resta al quattordicesimo posto a quota 4 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: SPEZIA-MILAN 1-2

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

93' Milan vicino al terzo gol con Leao che lascia partire un bel destro a giro ma la sua conclusione si perde a lato di poco. Torna in possesso il Milan.

91' Cartellino giallo per Theo Hernandez, quarto ammonito del match.

91' Tre minuti di recupero.

90' Cartellino giallo per Nikolaou, terzo ammonito del match.

88' Torna subito in vantaggio il Milan con una caparbia azione di Saelemaekers che entra in area e mette al centro per Brahim Diaz che, da pochi metri, insacca con il destro, 1-2. 

87' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! BRAHIM DIAZ!

86' Adesso è un assedio da parte del Milan che sta attaccando in massa la metà campo dello Spezia mentre la squadra di Thiago Motta chiude ogni spazio.

84' Milan che torna subito ad attaccare sempre con Leao che, dai 30 metri, lascia partire un gran destro ma la sua conclusione si perde a lato di poco. A trazione anteriore la squadra di Pioli in questo finale. 

83' Cambio nel Milan con Pioli che ha appena mandato in campo Brahim Diaz al posto di Kessié. 

81' Pareggio dello Spezia con Verde che, dall'interno dell'area, converge verso il centro e calcia col mancino trovando la deviazione di Tonali, 1-1. 

80' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SPEZIA! VERDE!

80' Cambio nello Spezia con Thiago Motta che ha appena mandato in campo Strelec al posto di Gyasi. 

79' Tra poco altro cambio nello Spezia, sta dominando la noia in questa fase. Il Milan sta controllando senza problemi il vantaggio ma Pioli non è affatto contento. 

77' Ritmi molto bassi da almeno un quarto d'ora. I cambi non hanno sortito effetti alla squadra di Thiago Motta che continua a faticare moltissimo nel creare occasioni da gol. 

75' Pioli non è affatto contento dell'atteggiamento della sua squadra. Torna a farsi vedere il Milan con Leao che calcia col piatto ma Zoet respinge male, la difesa dello Spezia spazza. 

73' Cambio nel Milan con Pioli che ha appena mandato in campo Calabria al posto di Kalulu. 

72' Fase di partita non troppo divertente con il Milan che sta lasciando il pallino del gioco nelle mani dello Spezia. Pioli sta chiedendo alla sua squadra di tornare a pressare alto i portatori di palla di Thiago Motta. 

70' Spezia che sta provando ad accelerare negli ultimi 30 metri della metà campo del Milan ma la squadra di Pioli chiude molto bene ogni spazio. Ricordiamo che, in questo momento, il Milan è in testa alla classifica. 

68' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio, ritmi più bassi in questa fase a causa delle interruzioni. Spezia che si sta riorganizzando dopo le tre sostituzioni. 

66' Triplo cambio nello Spezia con Thiago Motta che ha appena mandato in campo Verde, Ferrer e Manaj al posto di Sala, Maggiore e Antiste.

65' Tra poco triplo cambio nello Spezia, come accaduto contro la Juventus Thiago Motta cambia molto per cercare la rete del pareggio. 

63' Milan ancora in attacco con Leao che riceve da Saelemaekers, punta l'uomo e calcia col mancino ma Zoet blocca in due tempi la conclusione.

62' Pazzesca occasione per la squadra di Pioli con Leao che, dall'interno dell'area, riceve da Kessié e calcia col mancino ad incrociare ma la sua conclusione viene deviata in calcio d'angolo.

60' Cambio nel Milan con Pioli che ha appena mandato in campo Bennacer al posto di Maldini. 

59' Clamorosa occasione per lo Spezia con Maggiore che, su cross da destra, si inserisce con i tempi giusti ma spedisce clamorosamente alto a porta vuota. 

59' Cartellino giallo per Maldini, secondo ammonito del match. 

58' Milan ad un passo dal raddoppio con Leao che, dalla sinistra, si inventa un destro a giro a scavalcare Zoet ma la sfera centra in pieno il palo. Che giocata del portoghese. 

56' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati in archivio con il Milan che sta vincendo 1-0 contro lo Spezia grazie al gol di Maldini. Thiago Motta sta pensando a qualche cambio.

54' Milan che aveva cominciato questo secondo tempo con un atteggiamento molto diverso rispetto al primo mentre lo Spezia fatica ad organizzare una reazione degna di questo nome. 

52' In questo momento Milan in testa alla classifica con un punto di vantaggio sul Napoli. Ricordiamo che alle ore 18 si giocherà Inter-Atalanta. 

51' Si è scritta la storia a La Spezia con la terza generazione di Maldini a segno con la maglia del Milan. Grande esultanza da parte di papà Paolo in panchina. Spezia che, ora, dovrà cambiare atteggiamento. 

49' Passa in vantaggio il Milan con Maldini che, sugli sviluppi di un cross di Kalulu dalla destra, prende il tempo ad un avversario e di testa insacca battendo Zoet, 0-1. 

48' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! MALDINI!

47' Nell'intervallo doppio cambio nel Milan con Pioli che ha mandato in campo Pellegri e Leao al posto di Giroud e Rebic mentre Thiago Motta non ha effettuato cambi. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Spezia-Milan. 

 

PRIMO TEMPO

 

46' Fine primo tempo.

45' Clamorosa occasione per lo Spezia con un tre contro due incredibile ma Maggiore, Gyasi e Nzola non riescono a correggere il pallone in rete. 

44' Milan nuovamente in attacco con una progressione pazzesca di Theo Hernandez che si fa 70 metri palla al piede e calcia ma il suo mancino viene murato.

42' Canovaccio tattico molto chiaro con la squadra di Pioli che occupa stabilmente la metà campo dello Spezia ma la squadra di Thiago Motta difende con tutti i suoi effettivi. 

40' Da qualche minuto a questa parte meglio il Milan che sta palleggiando ma manca verticalità e velocità alla squadra di Pioli. Ci aspettiamo molto più dal secondo tempo. 

38' Milan vicino al vantaggio con Rebic che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, colpisce bene di testa ma la sfera si perde a lato di poco. 

37' Meno di seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione, risultato ancora fermo sullo 0-0. Portieri inoperosi ma si sta incattivendo la partita. 

35' Milan che torna a farsi vedere con Saelemaekers che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, va col mancino dal limite ma la sua conclusione termina a lato di molto. Fatica ad accendersi la partita. 

33' Chance potenziale per lo Spezia con Gyasi che riceve da destra e calcia dal limite ma la sua conclusione viene respinta da un difensore del Milan. 

32' Prima mezz'ora di partita che è andata in archivio, risultato ancora fermo sullo 0-0. Non ci sono ancora state occasioni degne di questo nome. Squadre cortissime sul rettangolo di gioco. 

30' Non un match spettacolare, a dir la verità, con i ritmi che non si sono mai alzati. Sta dominando il tatticismo, Milan che non riesce a fare il suo gioco mentre lo Spezia riparte sempre con una certa pericolosità. 

28' Prova ad esplorare anche la soluzione dei calci piazzati il Milan ma la conclusione di Theo Hernandez, dal vertice mancino, termina alta di poco sopra la traversa. 

26' Cartellino giallo per Sala, primo ammonito del match. 

25' Stenta a decollare la sfida con il Milan che fatica molto ad alzare i ritmi mentre lo Spezia sta giocando con la sua solita aggressività nel pressing. Pioli non è soddifatto dell'atteggiamento della sua squadra.

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio al Picco con il risultato fermo sullo 0-0 tra Spezia e Milan. Match che va a fiammate. 

21' Spezia che si fa vedere con Nzola che, pescato in verticale, calcia col mancino trovando la risposta di Maignan. Anche qui, però, fuorigioco segnalato dall'arbitro.

20' Ritmi più bassi in questa fase di partita, questo anche a causa del caldo che sta influenzando l'andamento del match. Possesso palla da parte del Milan ma non ci sono spazi. 

18' Spesso si lotta nella zona nevralgica del campo visto che entrambe le squadre stanno puntando sull'aggressività. Non ci sono ancora state grosse occasioni. 

16' Sfida che si mantiene gradevole nonostante i ritmi non siano trascncendentali. Maggior possesso da parte del Milan mentre lo Spezia aspetta e riparte in verticale. 

14' Chance per lo Spezia con Nzola che, pescato in verticale da Antiste, incrocia con il destro ma la sua conclusione viene bloccata da Maignan. 

13' Possesso palla da parte della squadra di Pioli che sta provando a prendere in mano il pallino del gioco ma pressa in modo coordinato e aggressivo lo Spezia. 

11' Milan nuovamente pericoloso con Tonali che scambia con Giroud e incrocia con il destro dal limite ma la sua conclusione si perde a lato di molto. 

11' Milan ad un passo dal vantaggio con Theo Hernandez che, raccoglie una respinta corta, e calcia trovando la parata di Zoet. Successivamente viene segnalato fuorigioco da parte del direttore di gara. 

9' Da qualche minuto a questa parte meglio lo Spezia che sta facendo girare molto bene il pallone mentre Pioli sta chiedendo alla sua squadra di trovare la profondità. 

7' Possesso palla della squadra padrona di casa che preferisce verticalizzare sfruttando le corsie esterne. Entrambe le squadre sono molto corte sul rettangolo di gioco. 

5' Ci sono tutte le condizioni per assistere ad una partita piacevole, terreno in ottime condizioni. Comincia a pressare la squadra du Thiago Motta, reduce dalla sconfitta casalinga contro la Juventus.

3' Fase di studio in questo avvio di match con il Milan che fa possesso palla mentre lo Spezia aspetta nella sua metà campo. Ritmi ancora bassi al Picco. 

1' PARTITI! E' cominciata Spezia-Milan!

 

14.57 I giocatori di Spezia e Milan fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

14.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

14.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

13.58 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per entrambe le squadre: nello Spezia Antiste, Maggiore e Gyasi alle spalle di Nzola mentre nel Milan Saelemaekers, Maldini e Rebic alle spalle di Giroud.

13.55 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Spezia-Milan, incontro valido per la sesta giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

SPEZIA (4-2-3-1): Zoet; Amian, Hristov, Nikolaou, S. Bastoni; Sala (65' Verde), Bourabia; Antiste (65' Manaj), Maggiore (65' Ferrer), Gyasi (79' Strelec); Nzola. A disposizione: Provedel, Zovko; Bertola, Ferrer, Kiwior; Manaj, Podgoreanu, Salcedo, Strelec, Verde Allenatore: Thiago Motta 

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu (73' Calabria), Tomori, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié (82' Brahim Diaz); Saelemaekers, Maldini (59' Bennacer), Rebic (46' Leao); Giroud (46' Pellegri). A disposizione: Jungdal, Tătărușanu; Ballo-Touré, Calabria, Conti, Gabbia; Bennacer, Castillejo, Díaz; Leão, Pellegri. Allenatore: Pioli 

RETI: 48' Maldini (M), 80' Verde (S), 86' Brahim Diaz (M)

AMMONIZIONI: Sala, Nikolaou (S), Maldini, Theo Hernandez (M)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Alberto Picco

Le parole di Thiago Motta e Pioli

Thiago Motta: “Per essere preciso, la fase difensiva inizia dai nostri attaccanti. Possiamo fare meglio e dobbiamo, ci sono momenti nella partita in cui dobbiamo stare insieme per non lasciare spazi e dare opportunità agli avversari, specie a Juve e Milan, che possono trovare spazi tra le linee. Dobbiamo difendere bene, recuperare il pallone e ripartire in contropiede, una cosa che è una nostra forza in più. Quelli in gruppo hanno la possibilità di partire dall’inizio o entrare a gara in corso, come ha fatto Eddie che ha giocato con la Juventus negli ultimi minuti, quando un calciatore può fare la differenza. Abbiamo visto che molte partite si vincono alla fine, è il caso nostro con Bourabia che ha segnato all’ultimo minuto a Venezia. Loro due sono in gruppo, si stanno allenando bene e vedremo cosa succederà. Mi aspetto il miglior Milan possibile. Sono una grandissima squadra con un grande allenatore, stanno dimostrando dall’inizio della stagione sia in campionato che in Champions, dove contro un Liverpool fantastico hanno fatto una grande partita. Mi aspetto il miglior Milan possibile, sta a noi lavorare e cercare di portare certi momenti a nostro favore, nelle difficoltà che possa avere il Milan. Dobbiamo approfittarne e portare la gara dalla nostra parte”.

Pioli: “Insieme ai tifosi abbiamo più energia ed entusiasmo. Siamo partite bene in casa, ma siamo solo all’inizio. Domani giochiamo in trasferta contro una squadra da rispettare molto. Dall’inizio della stagione abbiamo avuto solo due infortuni muscolari, cioè Kessie e Krunic. Gli altri sono stati infortuni da affaticamento. Calabria domani sarà disponibile. Gli altri sono stati traumi che hanno portato a infiammazioni. Messias è arrivato con qualche problema, ma ora li sta superando. Spiace non avere tutti a disposizione, ma ho una rosa forte. Mi aspettavo questo Napoli, è cambiato poco e ha aggiunto Anguissa che è forte. E’ tra le migliori squadre del campionato, ha una rosa profonda. Che il Napoli fosse una pretendente per lo scudetto me l’aspettavo. La concorrenza per i primi quattro posti sarà tanta. Sono contento della mia squadra, la rosa è di alta qualità e ho tante soluzioni. Non so le misure, ma in campo ti accorgi che il campo di La Spezia è un po’ più piccolo. Sarà una gara di grande intensità, dovremo occupare bene gli spazi. Dovremo essere lucidi e veloci, lo cercheranno di toglierci il tempo delle giocate. Tutti quelli che hanno giocato mercoledì sono promossi. Abbiamo giocato bene e subito poco. Quando tutti stanno bene, le mie sono solo scelte tecniche. Domani metterò in campo la formazione migliore”. 

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Thiago Motta che viene dalla sconfitta casalinga contro la Juventus ed in classifica occupa la quattordicesima posizione, insieme a Sassuolo, Hellas Verona e Genoa, a quota 4 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Pioli che è reduce dalla vittoria interna contro il Venezia ed in classifica occupa il secondo posto, insieme all’Inter, a quota 13 punti, -2 dal Napoli. Sono due i precedenti tra le due squadre, in Serie A, con il bilancio che vede un successo per parte. La sfida verrà diretta dal signor Manganiello della sezione di Pinerolo.

QUI SPEZIA – Thiago Motta dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Zoet in porta, pacchetto difensivo composto da Amian e Bastoni sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Hristov e Nikolaou. A centrocampo Sala e Bourabia in cabina di regia mentre davanti spazio a Verde, Maggiore e Gyasi alle spalle di Nzola.

QUI MILAN – Pioli dovrebbe mandare in campo la sua squadra con un modulo speculare con Maignan in porta, pacchetto difensivo composto da Kalulu e Theo Hernandez sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Tomori e Romagnoli. A centrocampo Tonali e Kessié in cabina di regia mentre davanti spazio a Saelemaekers, Maldini e Leao alle spalle di Giroud.

Le probabili formazioni di Spezia – Milan

SPEZIA (4-2-3-1): Zoet; Amian, Hristov, Nikolaou, S. Bastoni; Sala, Bourabia; Verde, Maggiore, Gyasi; Nzola. Allenatore: Thiago Motta

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Maldini, Rafael Leão; Giroud. Allenatore: Pioli

STADIO: Alberto Picco

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Spezia – Milan, valido per la sesta giornata del campionato di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Gli utenti DAZN che lo preferissero potranno vedere Spezia – Milan in diretta streaming anche sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, in questo caso semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Dopo il fischio finale gli highlights della gara e l’evento integrale saranno a disposizione per la visione on demand.

Articoli correlati