El Shaarawy e Mkhitaryan salvano la Roma: al Picco, con lo Spezia finisce 2-2

1019

Spezia Roma cronaca diretta live risultato in tempo reale

Allo stadio Alberto Picco, Spezia – Roma del 23 maggio 2021 finisce 2-2. La sbloccano Verde e Pobega: la Roma risponde con El Shaarawy e Mkhitaryan

LA SPEZIA – Poteva andare peggio, per la squadra di Fonseca: allo stadio Alberto Picco di La Spezia, la formazione giallorossa ottiene in extremis la 7a posizione nella classifica del campionato di Serie A, ormai concluso. Parte bene lo Spezia, subito aggressivo nel cercare la rete. Rete subito trovata da Verde al 6′: la Roma non sembra neanche entrare in partita. Al 38′ arriva il raddoppio di Pobega, a ipotecare il vantaggio. Si va negli spogliatoi con un risultato di 2-0 a favore dei padroni di casa. La Roma torna in campo nella ripresa più motivata: crea occasioni più volte con Mkhitaryan ed El Shaarawy. Ed è proprio lui, il Faraone, ad accorciare le distanze al 7′ del secondo tempo. Lo spezia nel frattempo amministra, si espone meno ma con Ricci in campo più volte impensierisce il portiere della Roma Fuzato. Ma è Mkhitaryan, all’85, a segnare il gol del pareggio.

La cronaca con commento minuto per minuto

SPEZIA-ROMA 2-2 RISULTATO FINALE

Secondo tempo

94' Ultimi 30 secondi di gioco: rinvio di Rafael, Kumbulla la manda in rimessa laterale. Va Agudelo, per Ricci e poi Capradossi: ma l'arbitro dice che può bastare così

93' Ammonito Villar

92' Fallo di Maggiore dello Spezia: Pezzuto fischia

91' Ancora 3 minuti da giocare: la Roma con Pastore. Giocata spettacolare, che si districa con 3 avversari

90' 4' Decisi quattro minuti di recupero

89' Ancora una conclusione da parte dell'armeno: palla fuori...

88' Ultimo cambio per Italiano: esce Estevez, dentro Erlic

87' Gol convalidato dall'arbitro: il pareggio della Roma cambia tutto, ora!!!

86' Gioco ancora fermo. Pezzuto parlotta con il Var e l'Avar

85' Attenzione!!! Il signor Pezzuto va al Var. Il dubbio è di un fallo di Dzeko su Capradossi...

84' Roma che recupera. appoggio per Mancini, poi palla a Kumbulla. Cristante finge il cross: poi MKHITARYAN GOOOOOOL!!! Pareggio!!!

83' Ultimi 7' del match: punizione a favore dello Spezia in fase difensiva. Fallo commesso da Dzeko

82' Fallo su Kumbulla: batte Mkhitaryan per la Roma

81' Gyasi-Estevez recuperano. Retro passaggio per Rafael

80' Reynolds per Kumbulla, poi Gianluca Mancini per Villar: indietro per Karsdorp. Kumbulla palla al piede - possesso della Roma - Villar indietro per Mancini

79' Cross in mezzo, ma Dzeko non ci arriva: palla sul fondo

78' Avanza ancora Karsdorp: palla per Dzeko. In qualche modo va El Shaarawy, fallo: punizione per la Roma in fase di attacco

77' Cross di Maggiore ma il pallone va largo sulla sinistra. Palla sul fondo

75' Rimessa laterale per la Roma: batte Reynolds, si accentra Dzeko ma viene fermato da Agudelo

74' Ancora Karsdorp per Mancini, poi lo scatto di Cristante. Parata di Rafael!!! Roma a un passo dal pareggio!!!

72' Rimessa laterale per la Roma nel versante sinistro difensivo. Va Mancini, per Cristante

71' Fuori anche Agoumé dello Spezia: entra Maggiore

70' Rimessa dal fondo per lo Spezia: nuovo cambio per Fonseca. Dentro Pastore, fuori Pedro

69' Agudelo non riesce a trovare la rete: palla alta sopra la traversa

68' Fuori Verde per lo Spezia, entra Agudelo. Fuori anche Bastoni; Italiano schiera Juan Ramos

67' Pedro, si sovrappone Karsdorp. Bastoni ci mette una pezza, El Shaarawy lo manda a terra. Punizione

65' Primo calcio d'angolo per la Roma durante questa ripresa: cross dell'armeno in mezzo. Palla tra le mani di Rafael

64' Mancini fa suo il pallone, Ricci lo ferma e lo Spezia tiene palla. Retropassaggio per Rafael. Formazione di casa prova a ripartire con Estevez

62' Ancora un corner - il 4° del match - per lo Spezia. Va Bastoni dalla bandierina sinistra: cross in mezzo. Capradossi la manda sul fondo ed è rimessa dal fondo per Fuzato

60' Nuovi cambi per la Roma: fuori Darboe e Mayoral. Entrano Villar e Dzeko

58' Darboe scarta Estevez, poi la passa a Karsdorp. Palla a Mancini, che serve Mkhitaryan, ma l'azione termina in fallo laterale

57' Punizione per lo Spezia. Ginocchiata di Reynolds su Verde. Si scalda, nel frattempo, Dzeko

56' Occasione per Mkhitaryan, che trova uno spazio, e prova una spizzata!!! Ancora niente da fare: Rafael c'è

54' Ora la Roma deve crederci: conclusione subito dopo di El Shaarawy a cercare il bis. Ma questa volta Rafael si fa trovare pronto

52' EL SHAARAWY GOOOOOL!!! La Roma accorcia le distanze!!! Grande intuito di El Shaarawy a trovare l'angolino basso a destra...

51' Corner per lo Spezia da sinistra: Ricci nella trequarti offensiva, si inserisce Nzola. Ricci a terra, ma per Pezzuto non c'è fallo. Poi contro piede della Roma

50' Recupera la Roma, Karsdorp prova con un passaggio lungo ma non raggiunge il compagno

49' Darboe a sinistra per El Shaarawy. Spezia che recupera, palla per Reynolds

48' Estevez, palla a destra per Verde. Indietro per Agoumé che la passa a Ricci. Rimessa laterale per la Roma nel versante destro difensivo

47' Terzi lancia in avanti. Kumbulla la mette fuori: rimessa laterale per lo Spezia

46' Ecco i primi cambi. Italiano fa uscire Pobega e schiera Ricci. Fonseca fa uscire Santon: dentro Reynolds

46' Partiti!!! Al via il secondo tempo di questa ultima giornata di Serie A

21:55 Tutto pronto per il secondo tempo

Primo tempo

47' Squadre negli spogliatoi

45' 2' Assegnati due minuti di recupero: calcio di punizione per lo Spezia

42' Rimessa laterale per la Roma

41' Tentativo interessante di Karsdorp, che però viene chiuso dai difensori dello Spezia

39' Prova a ripartire la Roma con Santon, per Darboe

38' Ed è GOOOOOOL!!! POBEGAAAAA!!! Si mette molto male per la Roma. Grande azione dello Spezia: colpo di testa di Nzola, che la serve a Pobega

36' Rafael per Terzi, trequarti difensiva: Nzola, Verde e poi Vignali. Tiro di Bastoni: corner dall'angolo sinistro

35' Mancini, lancio lungo per Mayoral, che subisce fallo a destra da centrocampo

34' Palla fuori di Pobega. Palla che esce di poco

33' Occasione per Estevez: la difesa giallorossa la spazza via

32' Karsdorp commette fallo su Verde: punizione per lo Spezia

31' Fallo di Darboe che, cadendo, tocca la palla con le mani. Ma in realtà lo avrebbe subito lui, il fallo

30' Appoggio per Darboe, poi Santon la mette giù: errore di Vignali e la Roma guadagna un fallo laterale

28' Niente di grave per El Shaarawy; il gioco può riprendere. Bastoni palla al piede: rimessa laterale per la Roma

27' Intervento non falloso di Capradossi. Ma Stephan El Shaarawy finisce a terra: chiede l'intervento dei medici. Gioco fermo

26' La difesa giallorossa ferma un tentativo di Nzola al limite dell'area

25' Mancini di testa!!! Rafael, ancora una volta, decisivo. Parata

24' Ancora il Faraone, si accentra a cercare una posizione per tirare: corner per la squadra ospite. Pedro dalla bandierina

23' Ancora la Roma con azione dell'armeno Mkhitaryan: tiro sporcato, ma buono per El Shaarawy. Che tenta il tiro: paratone di Rafael

22' Tiro da dimenticare di Pedro: rimessa dal fondo di Rafael

21' Roma che - stando al risultato attuale - risulta fuori dalla Conference League. Il Sassuolo, infatti, sta battando la Lazio per 1-0

20' Azione offensiva della Roma che si conclude sul fondo. Rimessa di Rafael

18' Santon serve Darboe. Poi Kumbulla e Cristante: azione fallita. Fallo laterale a centrocampo per la squadra di Italiano

17' Retropassaggio per Rafael, che passa di nuovo ad Agoumé

16' Spezia che riparte e lo fa con Capradossi, poi con Agoumé

15' Calcio di punizione per la Roma

14' Cristante, apre a sinistra per Santon. Mkhitaryan prova a inserirsi, ma la difesa della squadra di casa recupera

11' Conclusione di Pobega!!! Salvataggio di di Fuzato nuova occasione per Verde: Fuzato decisivo

10' Miracolo di Fuzato, ancora Verde a cercare il gol

9' Mancini per Karsdorp: trequarti offensiva, la Roma sale, Kumbulla si appoggia a Darboe. Avanti per Mkhitaryan, che subisce fallo

8' Occasione per Gyasi, che frana a terra: giocatori dello Spezia che chiedono il rigore, ma l'arbitro lascia giocare

6' Difesa spiazzata: buona l'intuizione di Verde, che di prima intenzione sorprende difesa e portiere con un tiro a sinistra

5' Ancora Verde, va alla conclusione: ed è GOOOOOL!!! VERDEEEE!

4' Conclusione di Verde dello Spezia: rasoterra poco pericoloso e Fuzato interviente in scioltezza

3' Pobega da sinistra, per Estevez: retropassaggio. La Roma respinge e lo Spezia torna in difesa

2' Calcio di punizione per lo Spezia in fase difensiva: Cristante era in offside

1' Partiti! Fischia il signor Pezzuto: al via l'ultima giornata di campionato

20:15 Tutto pronto per la partita Spezia - Roma. Le squadre sono in campo per un breve allenamento

Tra poco scenderanno in campo lo Spezia e la Roma per la 38a e ultima giornata di Serie A. Di seguito le formazioni ufficiali: diretta live alle 20:45

Il tabellino di Spezia - Roma 2-2

SPEZIA (4-3-3): Rafael; Vignali, Terzi, Capradossi, Bastoni (23' st Ramos); Estevez (43' st Erlic), Agoumé (26' st Maggiore), Pobega (1' st Ricci); Verde (23' st Agudelo), Nzola, Gyasi. A disposizione:  Zoet, Provedel, Marchizza, Ramos, Erlic, Ismajli, Leo Sena, Ricci, Maggiore, Saponara, Agudelo. Allenatore: Italiano.

ROMA (4-2-3-1): Fuzato; Karsdorp, Mancini, Kumbulla, Santon (1' st Reynolds); Cristante, Darboe (15' st Villar); Pedro (25' st Pastore), Mkhitaryan, El Shaarawy; Borja Mayoral (15' st Dzeko). A disposizione: Mirante, Farelli, Fazio, Juan Jesus, Bruno Peres, Reynolds, Villar, Pastore, Ciervo, Zalewski, Carles Perez, Dzeko. Allenatore: Fonseca.

RETI: pt 6' Verde (S), 38' Pobega (S), st 7' El Shaarawy (R), 40' Mkhitaryan (R)

AMMONIZIONI: 48' st Villar (R)

ESPULSIONI: /

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Alberto Picco

Le parole di Italiano e Fonseca

Italiano: “Spezia-Torino è stata una liberazione per tutto quello che abbiamo sofferto, per la stagione in cui abbiamo dovuto fare tanti sacrifici. Abbiamo lavorato forte ogni settimana sapendo che se avessimo abbassato concentrazione ed attenzione non avremmo ottenuto quello che alla fine penso sia meritato, questa permanenza nella categoria. Questo è un regalo fatto al popolo spezzino, ci tenevamo anche per non averli mai avuti allo stadio. E’ una grossa soddisfazione, una grossa felicità, e adesso ci apprestiamo ad affrontare l’ultima gara con molta più serenità e leggerezza mentale e di questo siamo contenti. Penso che la nostra sarà una partita in cui, chiaramente, ci siamo tolti di dosso il peso dell’obiettivo, e giocando con più serenità potremo fare una prestazione diversa dalle ultime. La Roma ha un obiettivo da raggiungere, mi aspetto cercheranno di vincere e metterci in difficoltà.  Alla ripresa ci siamo fatti un applauso generale, con anche tutto lo staff, perché era giusto così, per gli sforzi, i sacrifici fatti, ed era giusto darci un tributo, ed è stato un applauso per dimostrare il grande sacrificio e quanto fatto durante l’anno”.

Fonseca: “Mi sembra che i giocatori siano motivati, tutti qui sappiamo che è importante vincere e arrivare in Europa per il prossimo anno, per questo penso che siamo tutti concentrati e preparati per fare una buona partita. Penso che il più bello che ho creato qui è la relazione con le persone e con i tifosi. Penso sia stata un rapporto di grande rispetto. I risultati sono importanti, ma anche il rapporto con le persone lo è. Pedro ha iniziato bene la stagione, poi ha avuto qualche problema fisico ed è stato difficile tornare nella giusta condizione. Nelle ultime partite però sta tornando. E’ stato per me un grande orgoglio essere l’allenatore della Roma. E’ chiaro per me che allenare la Roma è un motivo di vanto e il rapporto con i tifosi è speciale. Lo Spezia gioca un buon calcio. E’ molto positiva e vuole sempre avere l’iniziativa. Italiano avrà un futuro molto buono. Mi aspetto una squadra complicata da affrontare, ma abbiamo l’ambizione di vincere la partita”.

La presentazione del match

QUI SPEZIA – Italiano dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-3 con Kaprikas in porta, pacchetto difensivo composto da Vignali e Ramos sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Terzi e Capradossi. A centrocampo Agoumé in cabina di regia con Maggiore ed Estevez mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Verde, Nzola e Saponara.

QUI ROMA – Fonseca dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Fuzato tra i pali, reparto arretrato composto da Karsdorp e Bruno Peres sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Mancini e Kumbulla. A centrocampo Darboe e Cristante in cabina di regia mentre davanti spazio a El Shaarawy, Pedro e Mkhitaryan alle spalle di Borja Mayoral.

Le probabili formazioni di Spezia – Roma

SPEZIA (4-3-3): Kaprikas; Vignali, Terzi, Capradossi, Ramos; Maggiore, Agoumé, Estevez; Verde, Nzola, Saponara. Allenatore: Italiano

ROMA (4-2-3-1): Fuzato; Karsdorp, Mancini, Kumbulla, Bruno Peres; Darboe, Cristante; El Shaarawy, Pedro, Mkhitaryan; Borja Mayoral. Allenatore: Fonseca

STADIO: Alberto Picco di La Spezia

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Spezia – Roma, valido per la trentottesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport (canale 255). Gli abbonati Sky potranno seguire la diretta streaming di Spezia – Roma attraverso il servizio di Sky Go , utilizzabile su dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricando l’app per i sistemi iOS e Android. Si potrà godere di tale servizio anche su PC o notebook, collegandosi direttamente con il sito ufficiale. Un’alternativa è costituita da NOW, ossia il servizio streaming on demand di Sky . Servirà acquistare il pacchetto “Sport” prima di selezionare l’evento.

Articoli correlati