Squalificati in Serie B 2021/2022 dopo la 17° giornata: ecco quali

35

serie bkt blu

Una giornata di squalifica per Barison del Pordenone, Lunetta dell’Alessandria, Van de Looi del Brescia e Viviani del Benevento

MILANO – Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni in esito all’esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte.

a) SOCIETA’

Il Giudice sportivo,
premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della diciassettesima giornata andata sostenitori delle Società Como, Lecce, Pisa e Reggina hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio
settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le
circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente,

delibera

di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei suoi sostenitori.
* * * * * * * * *
Ammenda di € 3.000,00: alla Soc. PARMA per avere suoi sostenitori, al termine della gara, lanciato sul terreno di giuoco un contenitore di plastica che cadeva a circa due metri dal Direttore di gara; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • BARISON Alberto (Pordenone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • LUNETTA Gabriel Antonio (Alessandria): per comportamento scorretto nei confronti di un
    avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • VAN DE LOOI Tom (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • VIVIANI Mattia (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE

PRIMA SANZIONE

  • CALABRESI Arturo (Lecce)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

SESTA SANZIONE

  • BURRAI Salvatore (Perugia)
  • CURADO Marcos (Perugia)
  • DI CHIARA Gian Luca (Reggina)
  • FALASCO Nicola (Pordenone)
  • PAVAN Nicola (Cittadella)
  • SORENSEN Frederik (Ternana)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • BOLOCA Daniel (Frosinone)
  • CHIARELLO Riccardo (Alessandria)
  • MARRONE Luca (Monza)
  • NEDELCEARU Ionut (Crotone)
  • RICCI Matteo (Frosinone)

TERZA SANZIONE

  • CARRARO Marco (Cosenza)
  • D’ORAZIO Tommaso (Ascoli)
  • DICKMANN Lorenzo Maria (Spal)
  • HJULMAND Morten Blom Due (Lecce)
  • IONITA Artur (Benevento)
  • LERIS Mehdi (Brescia)
  • PINATO Marco (Pordenone)
  • SERNICOLA Leonardo (Cremonese)
  • TIRITIELLO Andrea (Cosenza)
  • VIGNALI Luca (Como)
  • ZERBIN Alessio (Frosinone)

SECONDA SANZIONE

  • BA Abou Malal (Alessandria)
  • BARRECA Antonio (Lecce)
  • CAMBIAGHI Nicolo (Pordenone)
  • DELI Francesco (Cremonese)
  • FLORENZI Aldo (Cosenza)
  • LARANGEIRA Danilo (Parma)
  • LOIACONO Giuseppe (Reggina)
  • MAJER Zan (Lecce)
  • MATTIOLI Alessandro (Cittadella)
  • NAGY Adam (Pisa)
  • PALOMBI Simone (Alessandria)
  • REGINI Vasco (Reggina)
  • RIGIONE Michele (Cosenza)
  • SEGRE Jacopo (Perugia)
  • SOHM Simon Solomon J (Parma)
  • VENTURI Michael (Cosenza)

PRIMA SANZIONE

  • BUTIC Karlo (Pordenone)
  • IOVINE Alessio (Como)
  • SGARBI Filippo Lorenzo (Perugia)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 1.500,00 (QUARTA SANZIONE)

  • ARRIGONI Tommaso (Como): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

  • DELPRATO Enrico (Parma)

SECONDA SANZIONE

  • GUCHER Robert (Pisa)

PRIMA SANZIONE

  • CUPPONE Luigi (Cittadella)
  • TOURE Idrissa (Pisa)

c) ALLENATORI

ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE (PRIMA SANZIONE)

  • IACHINI Giuseppe (Parma): per avere, al 47° del secondo tempo, dopo la notifica del provvedimento di ammonizione, rivolto al Direttore di gara un’espressione irriguardosa.

d) DIRIGENTI

ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

  • BERRETTONI Emanuele (Pordenone): per avere, al 43° del secondo tempo, entrando sul terreno di giuoco, contestato l’operato arbitrale indirizzando al Direttore di gara espressioni irriguardose.

Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società.

Articoli correlati