Sud Africa-Messico: esordio sfortunato dei padroni di casa

Non è stato di certo l’esordio che i visionari tifosi dei Sudafricani avevano paventato alla vigilia della kermesse, al Soccer City Stadium, gremito in ogni ordine di posti (94mila spettatori), per quello che a prescindere dal punteggio è stato un match storico per la compagine d’Africa.

Dopo un match giocato a viso aperto da entrambe le contendenti, il risultato ha premiato oltremodo i messicani, che hanno strappato un 1-1 che va stretto, molto stretto alla formazione africana, che avrebbe legittimato la vittoria dopo un rigore negato dall’arbitro per fallo di Rodriguez sul lanciato Modise e soprattutto per il palo colpito da Mphela, cui va imputata una certa sbadataggine per il mancato raddoppio.

Il tutto dopo un primo tempo equilibrato che aveva fatto leggermente pendere la bilancia in favore dei sudamericani. Gli africani però cresceranno nella ripresa, mostrando maggior spregiudicatezza e freschezza atletica. Non a caso i gialloverdi troveranno il vantaggio con Tshabalala (perfetto il suo sinistro sotto la traversa).

Tuttavia, proprio nel miglior momento del team di casa, con il pubblico in visibilio, i messicani troveranno il pareggio grazie a R.Marquez, lasciato solo dalla sprovveduta retroguardia africana. Dunque termina 1-1 il match inaugurale dei 19esimi Campionati del Mondo, per una kermesse ancora tutta da gustare, specie da lunedì prossimo, quando vi sarà l’esordio degli azzurri di Lippi contro il Paraguay.

TABELLINO

Sudafrica (4-4-1-1): Khune; Gaxa, Khumalo, Mokoena, Thwala (1′ st Masilela); Tshabalala, Dikgacoi, Letsholonyane, Modise; Pienaar (38′ st Parker); Mphela. A disposizione: Josephs, Walters, Ngcongca, Sibaya, Davids, Booth, Nomvethe, Moriri, Sangweni, Khuboni. Ct.: Parreira.

Messico (4-3-3): Perez; Aguilar, Rodriguez, Osorio, Salcido; Marquez, Torrado, Juarez (12′ st Guardado); Giovani, Franco (28′ st Hernandez), Vela (24′ st Blanco). A disposizione: Ochoa, Michel, Barrera, Castro, Moreno, Magallon, J.Torres, Bautista, Medina. Ct.: Aguirre.

Arbitro: Irmatov (UZB)

Marcatori: 10′ st Tshabalala (S), 34′ st Marquez (M)

Ammoniti: Dikgacoi, Masilela (S), Juarez, Torrado (M)

CONDIVIDI