Superlega, Borussia Dortmund e Bayern Monaco rifiutano: il comunicato

13

Bayern Monaco: "L'Allianz Arena sarà presente a Euro 2020"

Il club tedesco, attraverso un comunicato ufficiale, ha fatto sapere che non prenderà parte alla nuova Superlega.

DORTMUND – Borussia Dortmund e Bayern Monaco non faranno parte della Superlega. Poco fa è arrivato il comunicato ufficiale da parte del club giallo-nero che ha ribadito la sua volontà di voler proseguire con la UEFA, sulla stessa lunghezza d’onda anche i bavaresi. Di seguito la nota ufficiale:

“I membri del consiglio della European Club Association (ECA) si sono riuniti per una conferenza virtuale domenica sera e hanno confermato che la decisione del consiglio di venerdì scorso è ancora valida”, ha detto il CEO del BVB Watzke che ha aggiunto: “Questa decisione significa che i club vogliono attuare la prevista riforma della UEFA Champions League. Gli attuali membri consiglio di amministrazione dell’ECA hanno respinto i piani per fondare una Superlega. Entrambi i club tedeschi rappresentati nel consiglio di amministrazione dell’ECA, FC Bayern Monaco e Borussia Dortmund, hanno un punto di vista al 100% congruente in tutte le discussioni”.

Articoli correlati