Top 11 Fantacalcio, 20° giornata: Di Natale-Gila che doppiette!

68

Motore della giornata trascorsa è stato il centrocampo dove sono numerosi i giocatori che hanno regalato soddisfazioni ai propri fantallenatori a suon di gol ed assist. Ricordiamo che questa rubrica settimanale è dedicata a tutti i giocatori di fantacalcio, in particolare a quelli che hanno scelto di giocare con quello firmato Fantamagic, ovvero il classic ed il concorso a premi anche detto pro. In attacco conferme a suon di gol per il bomber Di Natale e per Gilardino, entrambi autori di una doppietta. In grande spolvero anche Palacio che in assenza di Milito regala all’Inter un gol ed un assist per superare il Pescara e riprendere il lento cammino verso i quartieri più alti della classifica.

PORTIERI – Re della settimana in questo ruolo è Abbiati con il suo 7 in pagella e porta inviolata: una bella rivincita dopo diversi flop e settimane con Amelia a fare il titolare. Bene anche Gillet con 7 ma 2 gol al passivo, sufficienti comunque a permettere il successo ai granata anche se con i brividi per il rigore di Rosina sul finale … Altro 7 per Mirante che contriubisce al prezioso pari che ferma la corsa della Juventus. Quindi quattro nomi da 6.5 ma senza gol incassati: Romero, Agliardi, Avramov e Marchetti, con quest’ultimo sempre più fattore determinante per la scalata dei biancocelesti.

DIFENSORI – Solo un marcatore, Eros Pisano, si prende il +3 (o +4 se parliamo di Fantamagic Pro) unito al 6.5 per un esordio positivo come prestazione ma che non ha evitato la sconfitta alla sua nuova squadra (il Genoa). Segnaliamo altri nomi che si sono distinti come assist man: da Avelar a D’Ambrosio a Paletta. Per loro rispettivamente due 6.5 ed un 7. Ottima prestazione da 7 per Radu anche senza bonus.

CENTROCAMPISTI – Qui si scatena il concerto dei bonus partendo da quelli doppi come Inler e Reginaldo entrambi con gol+assist ma dai voti differenti: 7.5 per il giocatore del Napoli, 6 per Reginaldo. Altro roboante 7.5 quello di Gomez con tanto di gol (anche decisivo) e migliore in campo. Brillanti 7 con gol per Cerci, Conti e Maggio che si conferma dopo l’ottima scorsa giornata. Fantastica prestazione anche per Perez del Bologna con un assist e 7.5 in pagella mentre per Brighi, Guarin, Kone e Pirlo parliamo di gol più una valutazione da 6.5. Curiosa giornata per Rosina che prima illude con un suo assist poi butta tutto sbagliando un rigore che oltre al -3 gli costa anche un 5.5 in pagella. Da segnalare come assistman da 6.5: Lazzari, Diamanti, Nainggolan e Hamsik, mentre solo 6 per Birsa.

ATTACCANTI – Protagonisti assoluti della giornata sono i due bomber Di Natale e Gilardino, autori di una doppietta oltre che di un 7.5 in pagella. Roboante anche il 7.5 con un assist e gol per Palacio (anche gol decisivo e miglior in campo). Decisivo l’ingresso di Floccari che ottiene un 7 +3 del gol mentre un passo più sotto troviamo Bianchi, Gabbiadini, Insigne (gran gol), Muriel (da quando è rientrato l’Udinese ha cambiato volto in attacco), Sau (non si smentisce mai) con 6.5. Analogo voto per Bergessio che si deve accontentare però di un assist mentre Paolucci timbra ancora con gol inutile ad evitare il sconfitta alla sua squadra (ma almeno inizia a prenderci gusto).

TOP 11 DELLA VENTESIMA GIORNATA (modulo 3-4-3):

                         Abbiati

        E. Pisano – Paletta – Radu

Reginaldo – Inler – Perez – Gomez

   Di Natale – Gilardino – Palacio

Articoli correlati