Top 11 trentasettesima giornata: Zapata e la carica delle sorprese

200

É una top team all’insegna della democrazia e delle sorprese quello della trentasettesima giornata.

PORTIERE – In porta il migliore è stato Padelli che ha neutralizzato un rigore a Cassano e confermando la grande crescita di questa stagione.

DIFENSORI – In difesa troviamo Monzon, Dainelli e Biava, tutti in gol in questa giornata. L’argentino, autore anche di un assist, si è svegliato troppo tsardi, dopo un’annata da dimenticare.

CENTROCAMPISTI – A centrocampo, troviamo la conferma Badu, al secondo gol consecutivo. Con lui riecco Cuadrado, all’undicesimo centro in campionato, e il duo Halfredsson-Brienza, altri due impronosticabili.

ATTACCANTI – In attacco,  troviamo Floro Flores, la cui doppietta è valsa la salvezza del Sassuolo, oltre a Zapata (un gol e un assist per il colombiano) e Palacio che chiude il campionato (nel prossimo turno sarà squalificato) con una doppietta.

TIRIAMO LE SOMME – Questa squadra colleziona in tutto 12.56 punti. Per la prima volta dall’inizio della stagione, non vi è una squadra dominatrice. Il top team è infatti rappresentato da undici squadre: Torino, Chievo, Lazio, Catania, Atalanta, Udinese, Verona, Fiorentina, Sassuolo, Napoli e Inter.

IL NOSTRO TOP 11

(3-4-3)

PADELLI (9.5)

DAINELLI (12) – BIAVA (10.5) – MONZON(11)

BRIENZA (12) – BADU (10.5) – HALFREDSSON (10.5) – CUADRADO (11.5)

ZAPATA (11.5) – PALACIO (13.5) – FLORO FLORES (14)

TOT: 126.5 PUNTI