Torino-Roma 0-1: cronaca, tabellino e risultato finale

193

Torino-Roma 0-1: cronaca, tabellino e risultato finaleTabellino di Torino-Roma. 0-0 il risultato finale. Decisiva una magnifica punizione battuta da Kolarov. I giallorossi eguagliano un record

TORINO –  Finisce 0-1 a Torino tra i granata e Roma grazie a un magnifico calcio di punizione di Kolarov a metà ripresa. Il primo tempo finisce a reti inviolate. Per tutta la gara i granata a soffrono l’assenza di Belotti e non si mostrano mai pericolosi. La Roma non fa nulla di più ma riesce a sfruttare la prima occasione che si presenta  e ad amministrare il vantaggio. Per i giallorossi si tratta dell’undicesima vittoria consecutiva in trasferta in Serie A: eguagliato il record dell’Inter nella stagione 2007/2008.

Torino-Roma 0-1: cronaca, tabellino e risultato finale

TABELLINO:

TORINO (4-2-3-1): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Molinaro (dal 20′ st Barreca); Rincon, Baselli (dal 37′ st Valdifiori); Iago Falque, Ljajic, Niang (dal 29′ st Boyé); Sadiq. A disposizione: Milinkovic, Ichazo, Burdisso, Bonifazi, Acquah, Gustafson, Berenguer, Edera, De Luca. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi (dal 31′ st Buno Peres), Moreno, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini (dal 18′ st Under), De Rossi, Strootman; Nainggolan, Dzeko, El Shaarawy (dal 35′ st Perotti). A disposizione: Skorupski, Lobont, Karsdorp, Castan, Gonalons, Gerson, Defrel, Schick, Antonucci. Allenatore: Eusebio Di Francesco

Reti: al 24′ st Kolarov

Ammonizioni: Niang, Alisson

Recupero: nessuno nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

TORINO – Domenica 22 ottobre alle ore 15 si giocherà Torino-Roma, match valido per la nona giornata del campionato di Serie A. Una sfida da sempre interessante e da sempre ricca di gol ed emozioni. Da una parte ci sono i Granata che nell’ultima giornata hanno pareggiato all’ultimo minuto, in quel di Crotone, e in classifica occupano l’ottava posizione con tredici punti. Dall’altra parte ci sono gli uomini di Di Francesco che, dopo quattro successi consecutivi, sono caduti in casa contro il Napoli ma in Champions League hanno sfiorato l’impresa pareggiando 3-3 in casa del Chelsea con un Dzeko protagonista. Il direttore di gara sarà il signor Damato di Barletta, si parte alle ore 15.

QUI TORINO – Mihajlovic, che aspetta ancora Belotti, potrebbe riproporre almeno per 10/11 la formazione che pareggiato 2-2 a Crotone. Quindi 4-2-3-1 con Sirigu tra i pali, pacchetto arretrato composto da Moretti e N’Koulou centrali mentre sulle fasce De Silvestri ed uno tra Molinaro e Ansaldi. A centrocampo diga composta da Baselli e Rincono mentre davanti, a supporto dell’unica punta Sadiq, ci saranno Iago Falque, Ljajic e Niang.

QUI ROMA – Potrebbe cambiare qualcosa Di Francesco rispetto alle ultime due sfide dispendiose sotto tutti i punti di vista. Il modulo sarà il solito 4-3-3 con Alisson tra i pali, in difesa spazio a Florenzi e Kolarov sulle fasce mentre i centrali saranno Fazio e Juan Jesus. A centrocampo torna De Rossi in cabina di regia mentre le mezze ali saranno Nainggolan e uno tra Strootman e Pellegrini. Davanti cambia un po’ il tridente con Under ed El Shaarawy a supporto dell’unica punta Dzeko.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

TORINO (4-2-3-1): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Molinaro; Rincon, Baselli; Iago Falque, Ljajic, Niang; Sadiq. Allenatore: Mihajlovic

ROMA (4-3-3): Allison; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Pellegrini; Under, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Damato di Barletta

Guardalinee: Tegoni e Valeriani

Quarto uomo: Ghersini

Var: Guida

Assistente Var: Rapuano

Stadio: Olimpico – Grande Torino

Articoli correlati