Turchia – Portogallo 0-3: tris della nazionale di Martinez

63 0

Turchia Portogallo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Turchia – Portogallo di Sabato 22 giugno 2024 in diretta: nel primo tempo a segno Bernardo Silva, autorete di Akaydin, nella ripresa rete anche per Bruno Fernandes

DORTMUND – Sabato 22 giugno 2024, alle ore 18, al BVB Stadion di Dortmund, Turchia e Georgia si affronteranno per la seconda giornata del Girone F dei Campionati Europei. Le due squadre sono state incluse nel Gruppo F, del quale fanno parte anche Portogallo e Repubblica Ceca.

Indice

Di fronte due squadre che nella prima giornata hanno vinto (la Turchia contro la Georgia e il Portogallo contro la Repubblica Ceca). E che, quindi, ora mirano al primo posto nel raggruppamento. La Turchia si é qualificata agli Europei perché é arrivata prima nel Gruppo J a punteggio pieno, con trentasei gol fatti e due subiti. Il Portogallo si é qualificato agli Europei perché é arrivata prima nel Gruppo J a punteggio pieno, con trentasei gol fatti e due subiti.

L’ultimo confronto risale al mese di marzo del 2012, quando, nelle qualificazioni ai Mondiali, ad imporsi per 3-1 furono i lusitani, che vengono dati favoriti anche questa volta, con il segno “1” quotato mediamente 1.60. A dirigere il match sarà il tedesco Zwayer.

Tabellino della partita

TURCHIA: Bayindir A., Celik Z., Akaydin S. (dal 30′ st Demiral M.), Bardakci A., Kadioglu F., Calhanoglu H.(C), Ayhan K. (dal 13′ st Yuksek I.), Akgun Y. (dal 25′ st Guler A.), Kokcu O. (dal 1′ st Yazici Y.), Akturkoglu K. (dal 13′ st Yildiz K.), Yilmaz B. A.. A disposizione: Cakir U., Demiral M., Guler A., Kaplan A., Kilicsoy S., Muldur M., Ozcan S., Tosun C., Yazici Y., Yildirim B., Yildiz K., Yokuslu O., Yuksek I. Allenatore: Montella V..

PORTOGALLO: Costa D., Cancelo J. (dal 23′ st Semedo N.), Dias R., Pepe (dal 38′ st Silva A.), Mendes N., Vitinha (dal 43′ st Neves J.), Palhinha J. (dal 1′ st Neves R.), Fernandes B., Silva B., Ronaldo C.(C), Leao R. (dal 1′ st Neto P.). A disposizione: Patricio R., Sa J., Conceicao F., Dalot D., Diogo Jota, Inacio G., Joao Felix, Neto P., Neves J., Neves R., Nunes M., Pereira D., Ramos G., Semedo N., Silva A. Allenatore: Martinez R..

Reti: al 21′ pt Silva B. (Portogallo) , al 28′ pt Akaydin S. (Portogallo) autogol, al 11′ st Fernandes B. (Portogallo) .

Ammonizioni: al 25′ pt Bardakci A. (Turchia), al 42′ pt Akaydin S. (Turchia), al 42′ pt Celik Z. (Turchia) al 39′ pt Leao R. (Portogallo), al 45′ pt Palhinha J. (Portogallo).

Le parole degli allenatori

Vincenzo Montella, Ct Turchia

È la prima volta che vinciamo la prima partita e negli ultimi tre EURO non siamo mai andati oltre la fase a gironi; l’ultima volta non abbiamo conquistato neanche un punto. Il nostro primo obiettivo era vincere la prima gara. Adesso che l’abbiamo vinta, il sogno è vincere la prossima e arrivare agli ottavi di finale”.

Roberto Martínez, Ct Portogallo

“Abbiamo vinto [contro la Cechia] perché abbiamo dimostrato resilienza, forza di volontà e convinzione. È la prima volta che vinciamo in rimonta da quando sono Ct. Ci abbiamo creduto, abbiamo mostrato una personalità incredibile. Se avessimo segnato subito, avremmo potuto realizzare ancora più gol”.

La presentazione del match

COME ARRIVA LA TURCHIA – Montella dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Günok in porta e con una difesa a quattro formata da Akaydin, Kadioglu, Bardacki, Muldur. In mediana Ayan e Kocku.. Unica punta Yilmaz, supportata da Kokcu; Guler, Calhanoglu e Yildiz.

COME ARRIVA IL PORTOGALLO – Martinez dovrebbe rispondere con il modulo 3-5-2 con Diogo Costa in porta e con una difesa a tre formata da Dalot, Pepe e Rúben Dias. In cabina di regia Bruno Fernandes con Bernardo Silva e Vitinha mentre sulle corsie esterne dovrebbero agireCancelo e Nuno Mendes. Davanti Cristiano Ronaldo e Jota.

Le probabili formazioni di Turchia – Portogallo

TURCHIA (4-2-3-1): Gunok; Akaydin, Kadioglu, Bardacki, Muldur; Ayhan, Kokcu; Guler, Calhanoglu, Yildiz; Yilmaz CT: Montella.

PORTOGALLO (3-5-2): Diogo Costa; Dalot, Pepe, Ruben Dias; Cancelo, Bernardo Silva, Bruno Fernandes, Vitinha, Nuno Mendes; Ronaldo, Jota.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Sky Sport Uno (canale 201 satellite), Sky Sport Calcio (canale 202 satellite), Sky Sport 4K (canale 213 satellite) e Sky Sport (canale 251 satellite) . In streaming (per i soli abbonati Sky) su SkyGo e NOW.