Calcio Turkmenistan: notizie sul campionato

88

Federcalcio turkmena

Campionato di calcio del Turkmenistan, aggiornamenti dalle competizioni presenti. La storia della Yokari Liga con le squadre più importanti, aneddoti e curiosità

Il calcio è lo sport nazionale del Turkmenistan fin dagli anni Venti, quando i club facevano parte del sistema calcistico sovietico. Tuttavia nessuna squadra turkmena è mai riuscita a partecipare alla massima serie, la Vyssaja Liga, il miglior risultato fu del Kopetdag Aşgabat, che nel 1976 si piazzò nona nella seconda divisione, la Pervaja Liga.

In seguito alla dissoluzione dell’Unione Sovietica, nel 1992 nacque il primo campionato di calcio turkmeno, la Yokari Liga. Sempre in quell’anno era stata infatti fondata la Federcalcio del Turkmenistan, che da allora organizza i campionati e che dal 1994 è stata ammessa alla FIFA e alla Confederazione calcistica asiatica. Oltre al campionato fu istituita la Coppa del Turkmenistan, torneo nazionale parallelo. Dal 2005 è stata istituita anche la Supercoppa del Turkmenistan, nella quale si sfidano le squadre vincitrici della Yokari Liga e della Coppa del Turkmenistan.

Il campionato ha avuto un massimo di quattordici partecipanti, ma dal 2018 il numero è stato ridotto a otto per motivi economici di tante società coinvolte. Ha cadenza annuale e si svolge solitamente da marzo a ottobre o da aprile a novembre, con le squadre che si affrontano tra loro quattro volte a stagione per un totale di ventotto turni. Chi vince si qualifica per i gironi di AFC Champions League, mentre il club secondo classificato è ammesso ai playoff della competizione asiatica. L’ultima squadra della Yokari Liga viene retrocessa nella Birinji Liga, campionato di trenta partecipanti divise su base provinciale.

Sono due le squadre che finora si sono aggiudicate più volte il campionato, arrivato alla sua ventisettesima edizione. Una di queste è il Kopetdag Aşgabat, che vinse sei delle prime otto edizioni dopo l’indipendenza, ma che nel tempo è andata in decadimento: nel 2008 il club in crisi finanziaria è stato sciolto, rinascendo poi nel 2015 per mano del Ministero degli Affari Interni turkmeno. L’altra squadra con più trionfi è l’Altyn Asyr, che è arrivato al primo posto nelle ultime sei edizione del campionato. Seguono a quattro il Balkan (che prima del 2010 aveva il nome Nebitçi), il Nisa Aşgabat e il HHTU Aşgabat, a due l’Aşgabat FC e a uno il Şagadam Turkmenbaşi.

Articoli correlati