Tutti gli uomini per il dopo-Gilardino

Il Corriere dello Sport si sofferma sulla costruzione della prossima Fiorentina a cominciare dall’attacco.


Secondo il quotidiano le attenzioni del direttore sportivo viola si rivolgono innanzitutto all’Argentina, intesa co­me nazione di nascita di un centra­vanti che gioca in Italia e di uno che gioca ancora là: il primo è Maxi Lo­pez (27 anni) del Catania, il secondo Rogelio Funes Mori ( 20) del River Plate…

Condizione ne­cessaria è la partenza di Gilardino. Sempre che ciò accada, si possono aprire scenari particolari rimanendo dentro i confini, in considerazione dell’interesse di Juventus e Roma per il bomber di Biella: Matri (con Sisso­ko) da un lato, Borriello (se i giallo­rossi lo riscattano dal Milan) e Vuci­nic dall’altro, le pedine che andreb­bero ad arricchire trattative comples­se ma non impossibili…

Attaccanti di “ scorta” sono invece da ritenere lo svedese Johan Elmander ( in scadenza di contratto con il Bolton) e il belga Jelle Vossen del Genk.

[Redazione Viola News –