Udinese – Hellas Verona 2-0: alla Dacia Arena decide Deulofeu

1401

Udinese Hellas Verona cronaca diretta live risultato in tempo reale

Deulofeu trascina l’Udinese nella vittoria contro il Verona. Nell’1-0 lo spagnolo è fondamentale nel cross che porta alla deviazione di Silvestri, nel raddoppio, invece, è bravo a fulminare l’estremo difensore gialloblu con un bel destro.

UDINESE – Dopo un primo tempo terminato 0-0 grazie ad una super prestazione di Silvestri, che ha negato almeno tre gol ai padroni di casa, nella ripresa i bianconeri sono riusciti, nei minuti finali, a trovare le reti della vittoria. In entrambe le realizzazioni è stato fondamentale Gerard Deulofeu che nella rete dell’uno a zero, dopo aver saltato Dimarco, ha cercato Okaka trovando, però, la deviazione in porta di Silvestri. Nel raddoppio, invece, trova la rete senza assistenza con un bel destro nell’angolino. Secondo sconfitta di fila, invece, per l’Hellas che non ha mai dimostrato di prevalere sull’Udinese durante tutto l’arco della gara.

La cronaca con commento minuto per minuto

UDINESE-HELLAS VERONA 2-0

93' Finisce quii!!! Udinese batte Verona 2-0

91' DEULOFEUUUUU!!! DESTRO PRECISO ALL'ANGOLINO!! NON PUO' NULLA SILVESTRI!

90' 3 di recupero

90' Deulofeu calcio alto da buona posizione con il destro.

88' Dentro Colley fuori Tamaze

83' UDINESE IN VANTAGGIO!!!! GRANDE INSERIMENTO DI DEULOFEU CHE, NEL TENTATIVO DI SERVIRE OKAKA, TROVA UNA DEVIAZIONE DI SILVESTRI CHE MANDA LA PALLA PRIMA SUL PALO E POI IN RETE!

81' nove più recupero al termine

77' Occasione sprecata da Tamaze che dal limite colpisce male trovando un difensore in maglia bianconera

76' Fuori Arsland e Llorente per Makengo e Okaka

73' Dentro Bessa fuori Zaccagni

71' Cambio nell' Udinese, dentro Molina fuori Zeegelar

70' Venti minuti al termine. Ancora 0-0 alla Dacia Arena. In questa ripresa molto meglio l'Hellas

63' Ora le due squadre respirano dopo un grande inizio di ripresa

58' Sta attaccando molto l'hellas in questa prima parte della seconda frazione

53' Nuytinck chiude in scivolata su Kalinic sul cross di Faraoni

47' Ci prova Faraoni con il destro, palla sull'esterno della rete

45' Cambio anche per l'Udinese. dentro Nestorvski per Pereyra

45' Triplo cambio nell'intervallo per il Verona. Dentro Magnani, Ilic e loato,  Fuori Lasagna, Dawidowicz e Gunter

INIZIO SECONDO TEMPO

48' Finisce qui il primo tempo! Meglio l'Udinese, ma il risultato è ancora fermo sullo 0-0

47' A terra Dawidowicz che ha ricevuto un un colpo in testa da Bonifazi.

45' 2 di recupero

41' Silvestri tiene in vita ancora il Verona con un riflesso super su Walace

39' Barak in scivolata salva su Bonifazi da pochi passi! Quanti rischi per il Verona

38' Ancora Silvestri! Questa volta le mani del portiere si oppongono alla testa di Stryger Larsen

36' Continua il duello tra Deulofeu e Zaccagni: punizione dello spagnolo, mani e travarsa dell'estremo difensore ospite

35' Giallo per Zaccagni

34' Errore clamoroso di Arslan che calcia altissimo a porta vuota dopo la smanacciata di Silvestri

33' Ancora Deulofeu pericoloso con una conclusione defilata. Attento Silvestri che respinge con i pugni

31' Giallo per Arslan

30' Salva tutto Silvestri che con il piede si oppone alla conclusione ravvicinità di deulofeu

24' Samir svetta più in alto di tutti, sugli sviluppi della punizione, chiamando alla grande parata Silvestri.

23' Punizione interessante per l'Udinese sul vertice dell'area di rigore.

18' Giallo per Tamaze

14' Bel ritmo in questo primo quart'ora di gara.

10' Prova la conclusione Walace con il piatto dalla distanza, spazza la difesa del Verona

6' Buona incursione di Deulofeu che prova la conclusione rientrando sul sinistro. Palla lontana dalla porta di Silvestri

5' Passati i primi 5 minuti di gara, nulla da segnalare. Udinese nelle classica tenuta bianconera, Verona in completo giallo.

2' Campo pesantissimo alla Dacia Arena, sta cadendo molta pioggia su Udine

0' Tutto pronto, si parte!!

INIZIO PARTITA

Ore 14.45 Mancano 15 minuti all'inizio della gara

Ore 14.15 Sono uscite le formazioni ufficiali.L' Udinese partirà con il 3-5-2 e affiderà le sortite offensive a Llorente e Deulofeu, il Verona risponderà con il 3-4-2-1 che vedrà Lasagna e Zaccagni alle spalle di Kalinic

ORE 14 Amici di Calciomagazine e appasionati di calcio benvenuti nella diretta di Udinese - Hellas Verona.

 

TABELLINO LIVE

Udinese (3-5-2): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, Pereyra (1'st Nestorovski), Walace, Arslan (31'st Makengo), Zeegelaar(26'st Molina); Llorente (31'st Okaka), Deulofeu. A disposizione: Scuffet, Gasparini, Ouwejan, Braaf, Micin, Becao, De Maio. All. Gotti

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz (1'st Lovato), Gunter(1'st Magnani), Dimarco; Faraoni, Tameze(43'st Colley), Barak, Lazovic; Lasagna (1'st Ilic), Zaccagni (28'st Bessa); Kalinic. A disposizione: Berardi, Pandur, Udogie, Cetin, Vieira, Sturaro, Yeboah. All. Juric

Reti: 37'st aut. Silvestri

Ammoniti: Tamaze (V), Llorente (U), Dawidowicz (V), Arslan (U), Zaccagni (V), Faraoni (V)

Espulsi:

Recupero: 2'pt, 3'st

Arbitro: Santoro di Messina

 

La presentazione del match

Da una parte i padroni di casa, i quali nel turno precedente hanno battuto lo Spezia in trasferta per 0-1 grazie al rigore di De Paul, poi espulso. In venti turni di campionato i bianconeri hanno finora ottenuto cinque vittorie, sei pareggi e nove sconfitte, per un totale di ventuno punti che valgono loro il quattordicesimo posto in classifica a pari merito dello Spezia. Dall’altra parte la squadra ospite, i quali dopo il 3-1 inflitto al Napoli hanno perso con lo stesso risultato fuori casa contro la Roma. Nonostante la sconfitta il campionato dei veneti è finora positivo: su venti partite giocate hanno raccolto otto vittorie, sei pareggi e sei sconfitte, per un totale di trenta punti che li pongono al nono posto in classifica. A dirigere l’incontro sarà il signor Alberto Santoro della sezione AIA di Messina.

QUI UDINESE – Per la partita contro l’Hellas Verona, Musso dovrà rimediare a una grossa lacuna nel centrocampo: mancherà De Paul, il quale è stato espulso nel turno precedente contro lo Spezia. Il suo probabile sostituto sarà Walace. Gotti dovrebbe quindi schierare un 3-5-2 con Musso tra i pali, pacchetto difensivo con Becao, Nuytinck e Samir. In cabina di regia Arslan affiancato da Walace e Pereyra, mentre esterni Stryger Larsen e Zeegelaar. In attacco Deulofeu insieme a Llorente.

QUI HELLAS VERONA – L’Hellas non ha giocatori squalificati, ma non avrà a disposizione Benassi, Sturato e Veloso fuori gioco a causi di infortuni. Per la trasferta di Udine Juric dovrebbe optare per un 3-4-2-1 con Silvestri in porta, linea di difesa con Dimarco, Gunter, Ceccherini In mediana Tameze e Ilic, sulle corsie laterali Faraoni e Lazovic. In attacco sulla trequarti Barak e Zaccagni dietro all’unica punta Lasagna.

Dove vedere la partita in streaming

L’incontro Udinese – Hellas Verona del 7 febbraio 2021, valido per la ventunesima giornata di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma DAZN. La partita sarà visibile per i suoi clienti anche sulle smart tv di ultima generazione, compatibili con la app, e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La partita sarà disponibile anche alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti con un abbonamento Sky, inoltre, potranno vedere la gara in tv anche grazie alla app presente sul decoder Sky Q. Gli utenti DAZN potranno seguire Udinese – Hellas Verona in diretta streaming anche su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando l’applicazione per sistemi Android e iOS e successivamente avviandola e selezionando la partita dal palinsesto, e su personal computer e notebook, semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma.

Le probabili formazioni delle due squadre

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, Walace, Arslan, Pereyra, Zeegelar; Deulofeu, Llorente. Allenatore: Gotti.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dimarco, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. Allenatore: Juric.

STADIO: Friuli

Articoli correlati