Udinese-Roma 0-1, tabellino: nuova vittoria di misura per i giallorossi

811

Udinese-Roma risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: UDINESE-ROMA 0-1 (primo tempo 0-1)

TABELLINO:

UDINESE (4-3-3): Karnezis; Samir, Danilo, Felipe, Faraoni; Fofana, Jankto (Perica 7′ s.t.), Kums (Ewandro 28’s.t); Zapata (Halfredsson 23’s.t.), De Paul, Thereau.A disposizione: Scuffet, Perisan, Angella, Heurtaux, Adnan, Hallfredsson, Balic, Evangelista, Matos, Perica, Ewandro. Allenatore: Delneri.

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres, Paredes, Strootman, Emerson Palmieri; Nainggolan, El Shaarawy (Totti 17′ s.t.), Dzeko. A disposizione: Alisson, Lobont, Vermaelen, Mario Rui, Seck, Gerson, Frattesi, Totti, Tumminello. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Damato

Assistenti: Preti, Ranghetti

Quarto uomo: Cariolato

Addizionali: Irrati, Di Paolo

Reti: 12′ p.t. Nainggolan

Ammoniti: Juan Jesus 39’p.t.; Felipe 29’s.t. Fofana 31’s.t.

Recupero: nessuno nel primo tempo, 3 minuti nel secondo tempo

Stadio: Dacia Arena di Udine


Udinese-Roma
Udinese-Roma risultato, tabellino e cronaca della partita

UDINE – Domenica alle ore 15 alla “Dacia Arena” si giocherà Udinese-Roma, incontro valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie A e prima del girone di ritorno. I padroni di casa provengono dalla sconfitta per 2-1 rimediata in trasferta contro l’Inter, che ha avuto la meglio in rimonta grazie a una doppietta di Ivan Perisic. Gli ospiti sono reduci dalla vittoria esterna al “Ferraris”contro il Genoa per 1-0.

Quella di domenica sarà la 42esima sfida giocata in Friuli fra Udinese e Roma in Serie A. Nel confronto i friulani si sono imposti per 14 volte, ottenendo inoltre 11 pareggi e subendo 17 sconfitte. Nella gara di andata la Roma si é imposta con un sonoro 4-0 (doppietta di Perotti, Dzeko, Salah).

QUI UDINE

Del Neri dovrà ancora fare a meno di Badu e Wague, impegnati in Coppa d’Africa. In forte dubbio la presenza di Widmer; nel caso in cui non dovessse farcela, contro i giallorossi potrebbe giocare Faraoni. Completamente recuperati invece Zapata, Thereau e Halfredsson; quest’ ultimo si gioca una maglia da titolare con Jankto per affiancare Kums e Fofana in mediana. In attacco il solito ballottaggio tra Matos e de Paul per un posto nel “tridente offensivo”.

QUI ROMA

Spalletti dovrà fare a meno di Salah, partito per la Coppa d’africa. Mancheranno anche gli squalificati Ruediger e De Rossi, sostituiti da Paredes e Juan Jesus. Assenti per infortunio anche Florenzi e Perotti mentre sono da valutare le condizioni di Vermaelen. In attacco ci saranno Nainggolan, El Sharaawi e Dzeko

Articoli correlati