Udinese – Sassuolo 1-2: i neroverdi espugnano la Dacia Arena

Udinese - Sassuolo 1-2: i neroverdi espugnano la Dacia Arena

Tabellino di Udinese-Sassuolo. 1-2 il risultato finale. Gol decisivo di Sensi dopo che Fofana era riuscito dopo pochi minuti a pareggiare il vantaggio iniziale dei neroverdi, arrivato con autogol di Adnan

UDINE –  Finisce 1-2 alla Dacia Arena tra Udinese e Sassuolo. i neroverdi tornano alla vittoria dopo quasi quattro mesi, non succedeva dal successo contro l’Inter datato 23 dicembre 2017. Quinta sconfitta consecutiva per la squadra di Oddo, che comunque ha un margine sufficiente per non essere inglobata nella lotta per la salvezza. Sblocca il risultato un autogol di Adnan al 27′ del primo tempo. Dopo due minuti ci pensa Fofana a riportare il risultato in parità. Ma a sedici minuti dalla fine Sensi, su assist di Politano, realizza il gol decisivo.

Serie A 2017-2018, Udinese – Sassuolo 29° giornata: presentazione della partita, precedenti, cronaca e risultato in tempo reale, probabili formazioni

UDINE – Oggi alla Dacia Arena Udinese e Sassuolo si affronteranno nella gara valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A. Calcio di inizio fissato per le ore 18. Reduci da tre sconfitte di fila i padroni di casa sfideranno una squadra, quella ospite, in evidente difficoltà, navigante nei bassifondi della classifica. La squadra di Iachini con soli 16 gol è la compagine che ha segnato meno reti in Serie A.

In classifica l’Udinese è undicesima con 33 punti, a pari merito con il Bologna, mentre il Sassuolo è diciassettesimo con 24 punti, a pari con Crotone e Spal. Sono soltanto quattro i precedenti in Friuli fra Udinese e Sassuolo. La compagine emiliana, infatti, partecipa alla massima serie soltanto dalla stagione 2013/14 e proprio in quel suo primo anno di Serie A l’Udinese ha ottenuto la fin qui unica vittoria casalinga sui neroverdi.

Cronaca della partita

QUI UDINESE – Mister Oddo recupererà dalla squalifica Larsen e anche Danilo, in avanti verrà confermato Jankto nel ruolo di seconda punta, Fofana agirà come mezzala sinistra. In attacco si rivedrà Perica dall’inizio con Maxi Lopez che si accomoderà in panchina. Si ferma Angella, a causa di un problema fisico avuto in allenamento.

QUI SASSUOLO – L’allenatore Iachini dovrà rinunciare a Berardi, Peluso e Ragusa appiedati dal Giudice Sportivo. Verrà scelto uno schieramento con la difesa a tre, con l’impiego di Lemos al fianco di Goldaniga e Acerbi. Sulla fascia sinistra spazio a Adjapong, in attacco giocheranno Babacar e Politano.

Le probabili formazioni

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Behrami, Fofana, Adnan; Jankto, Perica. A disposizione: Scuffet, Borsellino, Nuytinck, Zampano, Angella, Pezzella, Hallfredsson, Pontisso, Balic, Ingelsson, De Paul, Maxi Lopez. Allenatore: Oddo

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Lemos, Goldaniga, Acerbi; Lirola, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Adjapong; Babacar, Politano. A disposizione: Pegolo, Marson, Lemos, Rogerio, Mazzitelli, Biondini, Dell’Orco, Sensi, Frattesi, Cassata, Pierini. Alleantore: Iachini

Arbitro: Abisso

Assistenti: Vuoto, Zappatore

Quarto Uomo: Balice

VAR: Guida

AVAR: Carbone

Stadio: Dacia Arena di Udine