La UEFA pronta ad escludere Real, City e Chelsea dalla Champions League

11

UEFA

Secondo fonti vicine alla UEFA, infatti, il presidente Ceferin starebbe pensando di escludere già da ora tre delle quattro semifinaliste della Champions League.

MONTREAUX – La UEFA sta valutando ufficialmente la possibilità di espellere i 12 club partecipanti alla Superlega il prima possibile. È quanto filtra al termine del Comitato Esecutivo odierno, tenutosi a Montreux in Svizzera. La confederazione europea avrebbe chiesto consulenze legali sulla possibilità di escludere Real Madrid, Chelsea e Manchester City dall’attuale Champions League, nonché ovviamente il Manchester United (prossimo avversario della Roma) e l’Arsenal dall’Europa League. La stessa UEFA ha convocato per venerdì una riunione straordinaria del Comitato Esecutivo in cui verrà presa una decisione ufficiale.

Articoli correlati