Venezia – Virtus Entella 3-2: diretta live, risultato finale

998

Venezia Virtus Entella cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Venezia – Entella di Sabato 20 febbraio 2021 in diretta: formazioni e cronaca in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 24° giornata di Serie B

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: UNIONE VENEZIA-VIRTUS ENTELLA 3-2

SECONDO TEMPO

90' L’arbitro dice che basta così, finisce la partita tra Unione Venezia e Virtus Entella con il risultato di 3 a 2. Vi ringraziamo per averci seguito e appuntamento ai nuovi live

80' Finisce la gara di Mattia Aramu che lascia il rettangolo di gioco

80' Sostituzione per Unione Venezia entra in campo Sebastiano Esposito

80' Termina qui la partita di Francesco Forte che abbandona il rettangolo di gioco

80' Spazio a Riccardo Bocalon, nuova mossa per l'allenatore

79' Gli fa spazio Matteo Brunori Sandri per Virtus Entella

79' L'allenatore inserisce Virtus Entella Alejandro Rodríguez in campo

79' Fuori Marco Brescianini, ecco la mossa dell'allenatore

79' Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Luca Nizzetto

78' L'arbitro è irremovibile, giallo per Anthony Taugourdeau

74' E' giallo! Gabriel Cléùr riceve il cartellino dall'arbitro

70' Gli fa spazio Luca Fiordilino per Unione Venezia

70' Entra in campo Jacopo Dezi per Unione Venezia

69' Termina qui la partita di Giacomo Ricci che abbandona il rettangolo di gioco

69' L'allenatore inserisce Unione Venezia Gian Filippo Felicioli in campo

67' Inflessibile il direttore di gioco che sventola il cartellino giallo per Luca Fiordilino

60' Inflessibile il direttore di gioco che sventola il cartellino giallo per Giacomo Ricci

59' Fuori dal campo Andrea Settembrini per Virtus Entella

59' Vlad Dragomir rimpiazza il compagno di squadra

58' Lascia il campo Andrea Schenetti per Virtus Entella

58' Giuseppe De Luca si incammina verso il centro del campo, pronto l'ingresso

56' Unione Venezia in rete con Dennis Johnsen!

54' Gol per Unione Venezia, in gol Dennis Johnsen! Il punteggio è di 2 a 2

46' Al via la ripresa dell'incontro tra Unione Venezia e Virtus Entella, ben trovati con la nostra cronaca

46' Abbandona il campo Youssef Maleh per Unione Venezia

46' Francesco Di Mariano si incammina verso il centro del campo, pronto l'ingresso

PRIMO TEMPO

45' Squadre che abbandonano il terreno di gioco dopo il primo tempo, siamo all'intervallo sul punteggio di 3 a 2. Qualche minuto e ci ritroveremo per commentare il secondo tempo

44' Goal! Occasione per Luca Fiordilino che segna. 1 a 2

42' Intervento sanzionabile di cartellino, irremovibile il direttore di gioco

36' L'arbitro non esita ad estrarre il giallo all'indirizzo di Markus Pavic

32' Intervento da cartellino giallo per Marco Modolo

29' Rete! Andrea Schenetti! e risultato che cambia

24' Gol! Marco Brescianini supera l'estremo difensore e cambia il risultato ora siamo 0 a 1

21' L'arbitro estrae il cartellino giallo all'indirizzo di Youssef Maleh

1' Ha inizio l'incontro, prepariamoci a gustarlo assieme

Amici lettori di Calciomagazine ben trovati al nuovo live del giorno. Si affronteranno Unione Venezia – Virtus Entella, la squadre fanno il loro ingresso in campo

UNIONE VENEZIA: Alberto Pomini; Pasquale Mazzocchi, Marco Modolo, Giacomo Ricci (dal 24' st Gian Filippo Felicioli), Pietro Ceccaroni, Anthony Taugourdeau, Luca Fiordilino (dal 25' st Jacopo Dezi), Youssef Maleh (dal 1' st Francesco Di Mariano), Mattia Aramu (dal 35' st Riccardo Bocalon), Francesco Forte (dal 35' st Sebastiano Esposito), Dennis Johnsen. A disposizione: Niki Mäenpää, Gabriele Ferrarini, Cristian Molinaro, Michele Cremonesi, Michael Svoboda, Domenico Rossi, Bjarki Steinn Bjarkason. Allenatore: Paolo Zanetti.

VIRTUS ENTELLA: Alessandro Russo; Gabriel Cléùr, Marco Chiosa, Michele Pellizzer, Markus Pavic, Andrea Paolucci, Andrea Settembrini (dal 14' st Vlad Dragomir), Marco Brescianini (dal 34' st Luca Nizzetto), Andrea Schenetti (dal 13' st Giuseppe De Luca), Alessandro Capello, Matteo Brunori Sandri (dal 34' st Alejandro Rodríguez). A disposizione: Daniele Borra, Federico Bonini, Fabrizio Poli, Filippo De Col, Mauro Coppolaro, Marco Toscano, Leonardo Morosini, Matteo Mancosu. Allenatore: Vincenzo Vivarini.

Reti: al 24' pt Marco Brescianini, al 29' pt Andrea Schenetti, al 44' pt Luca Fiordilino, al 9' st Dennis Johnsen, al 11' st Dennis Johnsen.

Ammonizioni: al 32' pt Marco Modolo (UNI), al 15' st Giacomo Ricci (UNI), al 33' st Anthony Taugourdeau (UNI), al 22' st Luca Fiordilino (UNI), al 21' pt Youssef Maleh (UNI), al 29' st Gabriel Cléùr (VIR), al 42' pt Marco Chiosa (VIR), al 36' pt Markus Pavic (VIR).

Presentazione della partita

VENEZIA – Oggi pomeriggio, sabato 20 febbraio 2021, allo Stadio Penzo, andrà in scena Venezia – Virtus Entella, incontro valevole per la 24° giornata di Serie B, calcio di inizio previsto per le ore 14:00. I padroni di casa sono reduci dal successo esterno per 0-2 contro il Pescara e in classifica sono quinti con 38 punti, a pari merito con la Salernitana. Nessuna sconfitta nelle ultime 5 per i Lagunari: un solo pareggio nel derby con il Vicenza e 4 vittorie contro Cittadella, Frosinone, Cremonese e Pescara. Con soli 20 gol subiti, il Venezia è la seconda miglior difesa del campionato, a pari merito con il Pordenone ed appena sotto Chievo e Monza. Ripartizione piuttosto equa di punti conquistati in casa e trasferta: 20 al Penzo, 18 fuori.

Gli ospiti vengono dalla sconfitta casalinga per 2-3 contro il Frosinone e sono ultimi a quota 17; nelle ultime cinque sfide hanno conseguito invece 1 vittorie, 0 pareggi e 4 sconfitte realizzando 6 reti e subendone 9. Nella gara di andata, il 14 novembre 2020, il Venezia si è imposto con il risultato di 0-2. I lagunari hanno i favori del pronostico con i bookmakers che danno la vittoria a 1.70. Sarà l’ottavo incontro ufficiale tra Venezia ed Entella (2 vittorie biancocelesti, 2 pareggi e 3 sconfitte). L’ultimo incontro risale all’andata, quando gli arancioneroverdi sconfissero l’Entella al Comunale nel recupero della quinta giornata. A dirigere il match sarà Manuel Volpi di Città della Pieve. Al suo fianco,  Marcello Rossi eEugenio Scarpa. Il quarto uomo sarà Riccardo Ros.

Gli interessati potranno seguire la diretta testuale dell’incontro su questo stesso sito, da tablet o smartphone. Dalle ore 14:00 si potrà seguire la webcronaca con diretta testuale dove trovare un link per aggiornare l’articolo. Un’ora prima circa saranno disponibili le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori. Ricordiamo che in Serie B guida in classifica l’Empoli con 44 punti, a seguire Cittadella, Monza e Chievo con 39.

Dove vedere la partita in TV e streaming

La gara Venezia – Entella, valida per la 24°giornata di Serie B , sarà visibile in diretta e in esclusiva su DAZN Italia. La sfida sarà disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Le dichiarazioni dei tecnici alla vigilia

Zanetti

Nella conferenza stampa della vigilia l’allenatore dei lagunari Paolo Zanetti ha detto che Sarà una partita molto difficile perché l’Entella viene da quattro sconfitte consecutive e  quindi sarà al Penzo con la fame di chi deve fare per forza risultato-. Secondo lui, finora ha raccolto meno di quello che ha dimostrato con le prestazioni. Quindi occorrera stare attenti, perché per il Venezia é sicuramente è un’opportunità per dare continuità di risultati, e per continuare nel suo cammino in classifica. Servirà grande attenzione, grande fame anche noi allo stesso tempo, grande rabbia e mettere in campo quelle che sono le capacità della squadra.

Vivarini

Alla vigilia del match, Vivarini, allenatore dell’Entella ha detto che a squadra ci ha messo un po’ di tempo a riprendersi a livello di testa, non si riesce a vincere e questo crea problemi mentali che si vanno a ripercuotere sul risultato della partita. Contro il Frosinone meritava la vittoria ma alla fine ha perso, e questo crea problemi. A Venezia dovrà esser brava a non concedere niente, prestando attenzione agli errori individuali e agli episodi. Servirà la partita perfetta perchè il Venezia è la formazione più in forma del momento

Le probabili formazioni di Venezia – Virtus Entella

QUI VENEZIA – Tante assenze tra le fila del Venezia: Gabriele Ferrarini è ancora alle prese con il Covid-19 ed in attesa di un tampone negativo, mentre il nuovo acquisto Lauri Ala-Myllymäki sta facendo i conti con un problema al ginocchio. Non prenderanno parte alla partita anche Antonio Vacca e Luca Lezzerini: entrambi stanno recuperando da infortuni al legamento crociato. In dubbio anche Bjarki Bjarkason e Ottar Karlsson, assenti già a Pescara per fastidi muscolari. Zanetti dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Pomini in porta, pacchetto arretrato formato da Mazzocchi e Molinaro sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Modolo e Ceccaroni. A centrocampo Fiordilino in cabina di regia con Crnigoj e Maleh mezze ali mentre davanti Aramu, Forte e Di Mariano a formare il tridente offensivo.

QUI ENTELLA – Due assenze tra i biancocelesti in vista della sfida di sabato contro il Venezia. Mister Vivarini infatti dovrà fare a meno di Filippo Costa e Ilias Koutsoupias, entrambi già diffidati e ammoniti in occasione dell’ultimo match contro il Frosinone. Probabile modulo 4-4-2 con Russo in porta, in difesa Poli e Chiosa centrali e terzini Coppolaro e Pavic. In mediana Nizzetto affiancato da Brescianini e Mazzocco. In attacco Schenetti trequartista dietro alla coppia Brunori e Mancosu.

VENEZIA (4-3-3): Pomini; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Molinaro, Crnigoj, Fiordilino, Maleh, Aramu, Forte, Di Mariano. Allenatore: Zanetti

VIRTUS ENTELLA (4-4-2): Russo; Coppolaro, Poli, Chiosa, Pavic; Brescianini, Nizzetto, Mazzocco; Schenetti; Brunori, Mancosu. Allenatore: Vivarini.

Gli ex della partita

Saranno tre gli ex biancocelesti in Venezia-Entella: due hanno giocato a Chiavari nella sfortunata stagione 2017-2018, terminata con la retrocessione dopo i playout. Si tratta di Michele Cremonesi, che vestì biancoceleste solo da gennaio a giugno giocando 15 partite, e di Mattia Aramu, uno dei più presenti con 29 match giocati e 1 gol in quel campionato. L’Entella riabbraccerà anche Jacopo Dezi, nuovo acquisto del Venezia: arrivato a Chiavari a gennaio dello scorso anno, è stato uno dei protagonisti della salvezza biancoceleste con 13 partite e 2 gol.

Articoli correlati