Formazioni Verona – Lazio: ecco chi scende in campo

75 0

Hellas Verona Lazio cronaca diretta live risultato in tempo reale

Le formazioni ufficiali di Verona – Lazio di Lunedì 6 febbraio 2023, gara valida per la ventunesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2022/2023

VERONA – Lunedì 6 febbraio alle ore 18.30 si gioca allo stadio Bentegodi la partita tra Hellas Verona e Lazio valida per la 21esima giornata del campionato di Serie A. Ci avvicineremo alla sfida a partire dalle ore 17.30 quando saranno disponibili le formazioni ufficiali. Zaffaroni conferma di dare una chance dal primo minuto a Duda a centrocampo mentre Lazovic resta a giocare come trequartista. Il tecnico gialloblù ha descritto così il fantasista che reputa adattabile a ogni zona del centrocampo: “È un centrocampista che può giocare in diversi ruoli a centrocampo, oltre ad essere già stato impiegato in zone più avanzate del campo, e che ha maturato una discreta esperienza giocando tante partite anche a livello internazionale tra club e nazionale. È un giocatore tecnico, di grande qualità, che tratta bene la palla e sarà sicuramente un’arma per noi, molto importante nel nostro contesto”. Nel 3-4-2-1 ci sarà Tameze con Duda pertanto centrali di centrocampo con Depaoli e Doig esterni. In difesa rientra dalla squalifica di Dawidowicz ma non risulta tra i convocati e a far reparto troviamo Coppola con Magnani (confermato dopo l’ultima bella prova) e Hien. In attacco Lasagna di punta supportato da Lazovic e il nuovo arrivato Ngonge. Sarri non ha invece apportato sostanziali novità alla formazione tipo. Nel ruolo di terzino Hysaj preferito a Lazzari mentre Marusic sull’altra fascia. Come centrali Casale e Romagnoli mentre a centrocampo dal primo minuto spazio a Milinkovic Savic con Luis Alberto e Cataldi. Immobile ha dimostrato di avere più di 60 minuti nelle gambe e di certo guiderà l’attacco con Pedro (preferito a Felipe Anderson) e Zaccagni.

DIRETTA DI VERONA – LAZIO

Le formazioni ufficiali di Hellas Verona – Lazio

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Hien, Coppola; Doig, Tameze, Duda, Depaoli; Lazovic, Ngonge, Lasagna. A disposizione: Berardi, Perilli, Zeefuik, Verdi, Ceccherini, Terracciano, Braaf, Abildgaard, Kallon, Cabal, Gaich, Sulemana. Allenatore: Marco Zaffaroni

Squalificati: –

Indisponibili: Faraoni (rientro inizio febbraio), Hrustic (salta la ventesima giornata), Veloso (dubbio ventunesima giornata), Henry (stagione finita)

Diffidati: Henry, Veloso

Ballottaggi: Braaf 45%-Lasagna 55%

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Zaccagni. A disposizione: Maximiano, Adamonis, Pellegrini, Patric, Vecino, Marcos Antonio, Felipe Anderson, Cancellieri, Gila, Romero, Basic. Allenatore: Maurizio Sarri

Squalificati: 

Indisponibili: Radu (rientro seconda metà febbraio)

Diffidati: Marusic, Casale, Cataldi

Ballottaggi: Lazzari 55%-Hysaj 45%