Vis Pesaro – Modena 0-3: tris firmato da Minesso, Mosti e Scarsella

825

Vis Pesaro Modena cronaca diretta live risultato in campo reale

La partita Vis Pesaro – Modena del 19 marzo 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la trentatreesima giornata di Serie C 2021/2022

PESARO – Sabato 19 marzo, alle ore 17.30, allo Stadio “Tonino Benelli”, andrà in scena Vis Pesaro – Modena, gara valida per la trentatreesima giornata del Girone B di Serie C 2021/2022. Nel turno precedente i marchigiani hanno perso in casa per 3-1 contro la Reggiana; occupano l’ottavo posto in classifica, a quota 41punti e con un cammino di dieci vittorie, undici pareggi e undici sconfitte, con trentuno gol fatti e quarantatré subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto due volte e perso tre siglando cinque reti e incassandone dieci. Gli emiliani sono reduci dal pareggio casalingo per 1-1 contro il Siena e sono primi in classifica, con tre lunghezze di vantaggio sulla Reggiana, a quota 75 punti, con un cammino di ventitré partite vinte, sei pareggiate e tre perse; cinquantasei le reti segnate e ventidue quelle incassate. Il bilancio del Modena nelle ultime cinque partite giocate é di tre vittorie, un pareggio e una sconfitta con sette gol fatti e sei subiti. Per l’occasione è stato designato il Sig. Daniele Perenzoni di Rovereto, coadiuvato da Andrea Niedda di Ozieri e Marco Lencioni di Lucca. Il quarto ufficiale di gara sarà Stefano Giampietro di Pescara

Tabellino in tempo reale

VIS PESARO: Farroni A., Acquadro A., Astrologo A. (dal 15′ st Marcandella D.), Cannavo K., Coppola M., Ferrini M. (dal 31′ st de Respinis A.), Gavazzi F., Lombardi L. (dal 14′ st Cusumano F.), Piccinini S., Saccani M., Tonso M. (dal 36′ st Sanogo A. K.). A disposizione: Campani M., Besea E., Cusumano F., de Respinis A., Di S. P., Eleuteri A., Maccioni S., Manetta M., Marcandella D., Rubin M., Sanogo A. K., Silenzi C.

MODENA: Gagno R., Armellino M., Ciofani M., Gerli F. (dal 38′ st Di Paola M.), Minesso M. (dal 38′ st Ogunseye R.), Mosti N. (dal 41′ st Giovannin R.), Pergreffi A., Ponsi F., Scarsella F. (dal 23′ st Magnino L.), Silvestri T., Tremolada L. (dal 23′ st Duca E.). A disposizione: Narciso A., Baroni R., Bonfanti N., Di Paola M., Duca E., Giovannin R., Longo S., Magnino L., Ogunseye R., Oukhadda S., Piacentini M., Renzetti F.

Reti: al 27′ pt Minesso M. (Modena), al 4′ st Mosti N. (Modena), al 9′ st Scarsella F. (Modena).

Ammonizioni: al 9′ pt Gavazzi F. (Vis Pesaro) al 5′ pt Scarsella F. (Modena), al 42′ pt Ciofani M. (Modena), al 29′ st Mosti N. (Modena), al 38′ st Armellino M. (Modena).

Le dichiarazioni di Tesser alla vigilia

“In questi giorni abbiamo analizzato il match con Siena, guardando come è stata giocata la sfida. Poi ci siamo concentrati sul prossimo impegno con la Vis Pesaro, un appuntamento importante con un’avversaria che gioca in maniera intensa ed aggressiva. I marchigiani non ti fanno giocare, e vanno in campo con un 3-4-1-2 dove i centrocampisti centrali fanno gli esterni. I pesaresi fanno densità a centrocampo e provano a bloccare le fonti di gioco di chi sta dall’altra parte del terreno di gioco. I punti d’ora in avanti diventano sempre più importanti, e il match che ci attende domani è veramente difficile. Il traguardo si avvicina e la barra va sempre tenuta dritta a livello di concentrazione, di prestazione e di cattiveria agonistica. Ogni volta che andremo in campo, mi aspetto il massimo da ognuno dei miei ragazzi, da questo non si può prescindere. A Pesaro sarà una partita molto fisica”.

La presentazione del match

QUI VIS PESARO – Banchini dovrebbe mandare in campo la squadra con il modulo 3-5-2. Davanti a Farroni agiranno Piccinini, Gavazzi e Ferrini. Sulle fasce Saccani e Lombardi, mentre al centro del campo ci saranno Acquadro, Coppola e Astrologo. Davanti De Respinis e Cannavò.

QUI MODENA – Tesser dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-2-1: davanti a Gagno, difesa a quattro con Ciofani, Piacentini, Pergreffi e Renzetti. A centrocampo Armellino, Gerli e Scarsella. In attacco Longo, davanti ai trequartisti Mosti e Minesso.

Le probabili formazioni di Vis Pesaro – Modena

VIS PESARO (3-5-2): Farroni; Piccinini, Gavazzi, Ferrini; Saccani, Acquadro, Coppola, Astrologo, Lombardi; Cannavò, Tonso. Allenatore: Banchini.

MODENA (4-3-2-1): Gagno; Ciofani, Piacentini, Pergreffi, Renzetti; Scarsella, Gerli, Armellino; Tremolada, Minesso; Longo. Allenatore: Tesser.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche su Sky Sport (canale numero 252 del satellite) e, per gli abbonati Sky, in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.