Vis Pesaro – Teramo 0-2: colpo esterno firmato De Grazia e Bernardotto

1084

Vis Pesaro Teramo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Vis Pesaro – Teramo del 22 gennaio 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la ventiduesima giornata di Serie C 2021/2022

PESARO – Sabato 22 gennaio, alle ore 14.30, andrà in scena Vis Pesaro – Teramo, gara valida per la ventitreesima giornata del Girone B di Serie C 2021/2022. I marchigiani, nell’ultimo turno disputato prima della sosta, avevano vinto per 2-1 in casa contro il Siena e sono ottavi in classifica con 27 punti, frutto di sei vittorie, nove pareggi e cinque sconfitte; venti gol fatti e ventiquattro subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto due successi, due pareggi e una sconfitta siglando cinque reti e incassandone altrettante. Gli abruzzesi, invece, avevano perso in casa per 0-3 contro l’Entella e,  sono sedicesimi, a pari merito con l’Imolese, a quota 19 punti, con un cammino di quattro partite vinte, sette pareggiate e nove perse; diciotto reti segnate e trentasette incassate. Il bilancio del Teramo nelle ultime cinque partite giocate é di una vittoria e quattro sconfitte con tre gol fatti e diciassette subiti.  A dirigere il match sarà Enrico Gemelli di Messina, coadiuvato dagli assistenti, i sigg. Giacomo Bianchi di Pistoia e Carmine De Vito di Napoli, quarto ufficiale il sig. Luca Capriuolo di Bari. Nessun precedente con le rispettive compagini.

Tabellino

VIS PESARO: Farroni A., Accursi D. (dal 16′ st Gucci N.), Astrologo A. (dal 17′ st Acquadro A.), Cannavo K. (dal 1′ st de Respinis A.), Coppola M., Cusumano F., De Nuzzo G., Gavazzi F., Manetta M. (dal 1′ st Piccinini S.), Marcandella D. (dal 34′ st Silenzi C.), Saccani M.. A disposizione: Campani M., Acquadro A., de Respinis A., Di S. P., Eleuteri A., Gucci N., Lombardi L., Piccinini S., Rossi D., Rubin M., Sanogo A. K., Silenzi C.

TERAMO: Perucchini F., Arrigoni A., Bernardotto G., Codromaz R., De Grazia L. (dal 26′ st Fiorani M.), Hadziosmanovic C., Malotti M. (dal 26′ st Soprano M.), Mordini D., Mungo D. (dal 35′ st D’Andrea S.), Pinto P., Rosso S. (dal 12′ st Forgione C.). A disposizione: Agostino G., Bellucci N., D’Andrea S., Fiorani M., Forgione C., Furlan R., Ndrecka A., Papaserio G., Rossetti M., Soprano M., Trasciani D., Viero F.

Reti: al 3′ pt De Grazia L. (Teramo), al 31′ pt Bernardotto G. (Teramo).

Ammonizioni: al 10′ pt Manetta M. (Vis Pesaro), al 20′ pt Saccani M. (Vis Pesaro), al 29′ st De Nuzzo G. (Vis Pesaro) al 29′ pt Rosso S. (Teramo), al 6′ st Malotti M. (Teramo), al 12′ st De Grazia L. (Teramo), al 20′ st Forgione C. (Teramo).

Espulsioni: al 45′ st Cusumano F. (Vis Pesaro).

Formazioni ufficiali

VIS PESARO (3-5-2): 22 Farroni, 6 Manetta, 4 Gavazzi (K), 31 Cusumano; 27 Saccani, 23 Coppola, 16 Astrologo, 21 Marcandella, 11 De Nuzzo; 10 Cannavò, 25 Accursi. A disposizione: 1 Campani, 5 Acquadro, 8 Lombardi, 9 De Respinis, 15 Di Sabatino, 18 Sanogo, 19 Silenzi, 24 Piccinini, 28 Gucci, 29 Rossi, 32 Rubin, 33 Eleuteri. Allenatore: Banchini.

TERAMO (4-3-3): 32 Perucchini, 2 Hadziosmanovic, 15 Codromaz, 18 Pinto, 14 Mordini; 23 De Grazia, 6 Arrigoni (K), 10 Mungo; 7 Malotti, 9 Bernardotto, 20 Rosso. A disposizione: 22 Agostino, 3 Ndrecka, 4 Trasciani, 5 Soprano, 8 Viero, 16 Rossetti, 17 D’Andrea, 19 Bellucci, 25 Papaserio, 27 Furlan, 28 Fiorani, 29 Forgione. Allenatore: Guidi.

I convocati del Teramo

PORTIERI: 22 Agostino, 12 D’Ambrosio, 32 Perucchini.
DIFENSORI: 19 Bellucci, 15 Codromaz, 27 Furlan, 2 Hadziosmanovic, 14 Mordini, 3 Ndrecka, 18 Pinto, 5 Soprano, 4 Trasciani.
CENTROCAMPISTI: 6 Arrigoni, 23 De Grazia, 28 Fiorani, 29 Forgione, 10 Mungo, 25 Papaserio, 16 Rossetti, 8 Viero.
ATTACCANTI: 9 Bernardotto, 17 D’Andrea, 7 Malotti, 20 Rosso.

Le dichiarazioni di Guidi alla vigilia

Solitamente il girone di ritorno è un campionato diverso, i punti contano sempre di più perché le partite sono sempre di meno. Ci saranno tutti i nuovi, mi auguro che possano darci una mano per gli obiettivi del club, hanno tutti spirito di rivalsa, accettando con grande voglia quest’opportunità: De Grazia e Mordini giocheranno certamente dall’inizio. Rossetti è recuperato, Cuccurullo dovrebbe rientrare la prossima settimana. La speranza è che il nuovo anno ci abbia resettato, tornando ad avere continuità come fatto fino a novembre. È un mercato complicato per le note vicende, la società sta cercando di incrementare l’esperienza del gruppo con operazioni oculate: a centrocampo siamo in tanti, in attacco siamo corti. D’Andrea l’ho visto tante volte, l’anno passato mi ha anche fatto gol, ha grandi capacità mentali, è un calciatore moderno che può ricoprire più spazi, sa dialogare con la squadra e negli ultimi trenta metri ha movimenti interessanti per l’attacco alla porta. Con le rassicurazioni della proprietà che è stata molto brava in questo, di alibi non ce ne sono più, abbiamo l’obbligo di far parlare solo il rettangolo di gioco e in queste settimane abbiamo lavorato con grande spirito. La Vis Pesaro è avversario ostico, sta facendo un ottimo percorso, è squadra solida, intensa, pericolosa e dotata di estrema fisicità, temibile sia sulle palle inattive che nell’attacco alla profondità. L’operazione Surricchio con il passaggio alla Roma ci riempie d’orgoglio, anche Furlan è cresciuto in maniera esponenziale, merito loro e di chi ci ha lavorato».

La presentazione del match

QUI VIS PESARO – Banchini dovrebbe mandare in campo la squadra con il modulo 3-4-1-2. Davanti a Farroni agiranno Manetta, Gavazzi e Cusumano. Sulle fasce Giraudo e Piccinini, mentre al centro del campo ci saranno Coppola e Lombardi. Sulla trequarti Astrologo, di supporto alla coppia formata da Cannavò e Gucci.

QUI TERAMO – Guidi recupera Soprano, che ha scontato il turno di squalifica. Probabile modulo 4-3-3  con Perucchini in porta e retroguardia formata dalla coppia centrale Soprano-Bellucci e ai lati da Hadziosmanovic e Mordini. A centrocampo Mungo, Arrigoni e Viero. Tridente offensivo composto da Rosso, Bernadotto e Malotto.

Le probabili formazioni di Vis Pesaro – Teramo

VIS PESARO (3-5-2): Farroni; Manetta, Gavazzi, Cusumano; Giraudo, Lombardi, Coppola, Piccinini, Astrologo, Cannavò, Gucci. Allenatore: Banchini

TERAMO (4-3-3): Perucchini; Mordini, Soprano, Bellucci, Hadziosmanoivc; De Grazia, Arrigoni, Mungo; Bernardotto, Malotti, Rosso. Allenatore: Guidi

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.