Vucinic-United, “incontro positivo”. L’agente: “C’è ancora da lavorare”. La Juve aspetta

29

Si è concluso da poco e in maniera “positiva” l’incontro tra Alessandro Lucci, manager di Mirko Vucinic, e i dirigenti del Manchester United. Secondo quanto riferito da Sky Sport, le parti si prenderanno del tempo per valutare le varie situazioni. I Red Devils, comunque, penseranno prima a vendere Berbatov, e poi presenteranno l’offerta ufficiale alla Roma.

Il sito internet lasignoraingiallorosso.it ha contattato il procuratore di Vucinic, Alessandro Lucci: “L’incontro con i dirigenti del Man Utd è avvenuto ieri, non oggi. In ogni caso è stata solo una proficua chiaccherata, nella quale non sono state avanzate offerte né ci sono intese di massima. Il giocatore comunque piace molto al club inglese ma per vedere Vucinic con la maglia dei “Red Devils” c’è ancora da lavorare”.

Secondo quanto riferisce Sky Sport, la questione relativa a Mirko Vucinic si risolverà nel giro di una settimana. La Juventus resta quindi in attesa, ma è da escludere che il giocatore Quagliarella possa essere inserito all’interno della trattativa, come contropartita.

[Alessio Milone – Fonte: www.vocegiallorossa.it]

Articoli correlati

Pescara-Napoli: la chiave tattica

Scritto da - 27 aprile 2013
Napoli all’Adriatico per consolidare il secondo posto contro i ragazzi dell’ex Bucchi. Gli azzurri sono favoriti anche se gli abruzzesi…