Witsel non arriverà in serie A: ha firmato per l’Everton

376

napoli bandiera

Witsel-Everton: contatto

Witsel è stato per almeno un paio d’anni un obiettivo dei club italiani. Il centrocampista, in vari periodi, è finito nel mirino di Milan, Roma e Juventus. L’ultimo club nostrano che ha provato ad ingaggiare il centrocampista belga è stato il Napoli. Alla fine, però, l’ormai ex centrocampista dello Zenit ha deciso di non trasferirsi in serie A, preferendo agli euro le sterline della Premier. A quanto riferiscono in Inghilterra, infatti, sembra ormai fatto il passaggio del centrocampista belga all’Everton. Il nuovo tecnico dei Toffees, Ronald Koeman ha staccato un assegno da 30 milioni di euro per assicurarsi il giocatore che, a Liverpool, percepirà una cifra vicina ai 7 milioni.

Napoli cambia obiettivi

Con il sogno Witsel sfumato, Giuntoli ora deve cambiare obiettivo. Il Napoli si ributta, quindi, su Zielinski. Con l’Udinese c’è già un accordo per il trasferimento dell’ex Empoli. Manca, però, quello con il polacco, deciso a rifiutare l’offerta partenopea per aspettare un altro club della Premier: il Liverpool. Se anche l’ex centrocampista dell’Empoli dovesse sfumare, il Napoli rischia di ritrovarsi con un pugno di mosche in mano.

Articoli correlati